Formazione del giudicato dopo l'udienza di precisazione delle conclusioni - Ammissibilità dell'eccezione di giudicato - Conseguenze - Obbligo del giudice di rimettere la causa sul ruolo - Necessità - Fattispecie.

L'eccezione di giudicato può legittimamente essere allegata dopo l'udienza di precisazione delle conclusioni (nella specie, in appello), se soltanto dopo tale momento esso si è formato. Ricorrendo tale ipotesi, il giudice non può ritenere tardiva o non provata l'eccezione, ma deve rimettere la causa sul ruolo per consentire a chi l'ha sollevata il deposito della sentenza passata in giudicato ed all'altra parte di contraddire.

Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 8982 del 15/05/2020 (Rv. 657939 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_2909, Cod_Proc_Civ_art_345

corte

cassazione

8982

2020

♦ MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA: