foroeuropeo.it

contratto bilaterale (o sinallagmatico o a prestazioni corrispettive)- Cass. n. 11348/2020

Print Friendly, PDF & Email

Contratti in genere - contratto bilaterale (o sinallagmatico o a prestazioni corrispettive) -Inadempimento - Domanda di risarcimento del danno - Rapporti con l'azione di risoluzione del contratto - Autonomia - Conseguenze.

La domanda di risarcimento dei danni da inadempimento contrattuale non deve essere necessariamente correlata alla richiesta di risoluzione del contratto, perché l'art. 1453 c.c., facendo salvo "in ogni caso" il risarcimento del danno, ha voluto evidenziare l'autonomia dell'azione risarcitoria rispetto a quella di risoluzione.

Corte di Cassazione Sez. 1 - , Sentenza n. 11348 del 12/06/2020 (Rv. 657911 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_1218, Cod_Civ_art_1453

CORTE

CASSAZIONE

11348

2020

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile