foroeuropeo.it

Azione del venditore per ottenere il saldo del prezzo – Cass. n. 40327/2021

Print Friendly, PDF & Email

Competenza civile - competenza per territorio - diritti di obbligazione - foro facoltativo - luogo dell'adempimento - Compravendita immobiliare - Azione del venditore per ottenere il saldo del prezzo - Giudice competente per territorio - "Forum rei sitae" - Esclusione - "Forum destinatae solutionis" - Ammissibilità - Fondamento.

 

L'azione proposta dal venditore di un immobile e volta ad ottenere il saldo del prezzo pattuito ha natura personale, concernendo il pagamento di un'obbligazione e non l'accertamento, positivo o negativo, di un diritto reale sul bene o dei modi di costituzione di tale diritto ovvero, ancora, delle posizioni soggettive, attive o passive, che direttamente ne derivano, con conseguente sua estraneità alla speciale competenza territoriale del "forum rei sitae" stabilita dall'art. 21 c.p.c. (Nella specie, la S.C. ha confermato la decisione di merito, che aveva individuato la competenza nel "forum destinatae solutionis", ex artt. 20 c.p.c. e 1498, comma 3, c.c.)

Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Ordinanza n. 40327 del 16/12/2021 (Rv. 663388 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_020, Cod_Proc_Civ_art_021, Cod_Civ_art_1498

 

Corte
Cassazione

40327

2021

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile