foroeuropeo.it

competenza civile - in genere – Cass. n. 23587/2008

Print Friendly, PDF & Email

Omessa fissazione nella sentenza del termine di riassunzione davanti al giudice dichiarato competente - Nullità - Esclusione - Fondamento. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 23587 del 15/09/2008

In tema di competenza, non comporta nullità l'omessa fissazione nella sentenza del termine di riassunzione della causa davanti al giudice dichiarato competente, giacché espressamente l'articolo 50, primo comma, cod. proc. civ. prevede che, in tale caso, la riassunzione debba avvenire nel termine di sei mesi dalla comunicazione della sentenza.

Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 23587 del 15/09/2008

 

_____________________________________

Competenza

Incompetenza

Valore

Territorio

Funzionale

Corte

Cassazione

23587 

2008

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile