foroeuropeo.it

Previdenza forense - Contribuzione minima – Cass. n. 27218/2018

Print Friendly, PDF & Email

Avvocato e procuratore – previdenza - Previdenza forense - Contribuzione minima - Prescrizione - Decorrenza - Dalla comunicazione dei redditi percepiti - Esclusione - Dalle annate di riferimento - Fondamento.

In tema di previdenza forense, la prescrizione della contribuzione minima decorre in concomitanza con le singole annualità di iscrizione alla cassa, in applicazione dell'art. 2935 c.c., trattandosi di onere dovuto a prescindere dal reddito, per il quale non è applicabile l'art. 19 della l. n. 576 del 1980 che fissa, invece, la decorrenza della prescrizione dalla trasmissione della dichiarazione dei redditi.

Corte di Cassazione, Sez. L - , Sentenza n. 27218 del 26/10/2018 (Rv. 651172 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_2935, L_247_2012_66

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile