Avvocato e procuratore - onorari - tariffe professionali - Corte di Cassazione Sez. 2 , Sentenza n. 7015 del 17/03/2017

Print Friendly, PDF & Email

Valore della causa – Controversia in materia di appalto – Criteri.

Avvocato e procuratore - onorari - valore della causa In genere.

Ai fini della determinazione dei compensi dell'avvocato per attività stragiudiziale, in base all'art. 5 della tariffa forense approvata con d.m. n. 585 del 1994, l'affare (nella specie, un contratto d'appalto) non può considerarsi di valore indeterminabile ove nel parere reso dal professionista si faccia espresso riferimento al valore dello stesso.

Corte di Cassazione Sez. 2 , Sentenza n. 7015 del 17/03/2017

Accedi

Online ora

857 visitatori e 2 utenti online

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile