Spese giudiziali civili - distrazione delle spese - Compensazione delle spese - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 26089 del 11/12/2014

Print Friendly, PDF & Email

Impugnazione del difensore distrattario - Esclusione. Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 26089 del 11/12/2014

In tema di spese processuali, il capo della sentenza che ne dispone la compensazione può essere impugnato dalla parte e non anche dal difensore distrattario, che è legittimato a proporre impugnazione soltanto ove sorga controversia sulla concessione o meno della distrazione.
Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 26089 del 11/12/2014
Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_92, Cod_Proc_Civ_art_93
Massime precedenti Conformi: N. 4792 del 2006
Massime precedenti Vedi: N. 20531 del 2008

Accedi

Online ora

363 visitatori e 15 utenti online

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile