foroeuropeo.it

Collocamento presso una famiglia diversa da quella di origine per lungo tempo – Cass. n. 24727/2021

Print Friendly, PDF & Email

Adozione - condizioni - situazione di abbandono - Minore in affidamento familiare - Collocamento presso una famiglia diversa da quella di origine per lungo tempo - Rilevanza ai fini della dichiarazione di adottabilità - Esclusione - Fondamento.

 

In tema di adozione, la circostanza che il minore, a seguito di affidamento etero-familiare, abbia trascorso molto tempo presso una famiglia diversa dalla quella propria non può assumere alcuna rilevanza ai fini della dichiarazione dello stato di adottabilità, atteso che tale affidamento è per sua natura temporaneo, essendo destinato a dare soluzione ad una situazione transitoria di difficoltà o di disagio familiare, al fine di consentire il rientro nella famiglia di origine.

Corte di Cassazione, Sez. 1 -, Ordinanza n. 24727 del 14/09/2021 (Rv. 662397 - 01)

 

Corte

Cassazione

24727

2021

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile