Adottabilita' - Opposizione di terzo – Cass. n. 29424/2020

Print Friendly, PDF & Email

Adozione - adozione (dei minori d'eta') - adottandi - adottabilita' - opposizione - Opposizione di terzo - Condizioni - Minore non riconosciuto dal genitore - Affermati parenti entro il quarto grado, solo biologici - Legittimazione - Insussistenza - Legittimazione del preteso genitore biologico - Insussistenza - Facoltà - Richiesta di sospensione - Fondamento.

Non sono legittimati a proporre opposizione avverso il decreto dichiarativo dello stato di adottabilità, coloro che sostengono di essere parenti entro il quarto grado del minore, ma in realtà sono parenti del suo affermato genitore biologico, che però non ha acquisito il relativo "status", anch'egli privo di poteri processuali nella procedura salva la possibilità, offertagli dall'art. 11, comma 2, della l. n. 184 del 1983, di chiedere la sospensione della procedura per poter effettuare il riconoscimento.

Corte di Cassazione, Sez. 1, Ordinanza n. 29424 del 23/12/2020

corte

cassazione

29424

2020

Accedi

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Menu Offcanvas Mobile