Adozione dei minori d'eta' - dichiarazione di adozione - procedimento – Cass. n. 11208/2020

Print Friendly, PDF & Email

Adozione - adozione (dei minori d'eta') - dichiarazione di adozione - procedimento – Richiesta di sentenza che tenga luogo del consenso dell'altro genitore al riconoscimento del figlio - Introduzione del procedimento di adozione - Sospensione ex art. 11 della legge n. 184 del 1983 - Limiti applicativi.

Ove al Tribunale ordinario sia richiesto di pronunciare sentenza che tenga luogo del consenso dell'altro genitore al riconoscimento di un figlio nato fuori del matrimonio, in pendenza di procedura di adottabilità, nel corso del quale sia stata erroneamente dichiarata inammissibile l'istanza di sospensione del genitore che ha richiesto il riconoscimento dello status, il medesimo provvedimento non può essere adottato dal Tribunale ordinario in attesa che divengano definitive le statuizioni del Tribunale per i minorenni, tenuto conto che non ricorre l'ipotesi di sospensione ex lege prevista dall'art. 22 l. n. 184 del 1983 relativa alla dichiarazione giudiziale di maternità e paternità.

Corte di Cassazione Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 11208 del 11/06/2020 (Rv. 657934 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_0250, Cod_Civ_art_0250, Cod_Civ_art_0269

corte

cassazione

11208

2020

Accedi

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Menu Offcanvas Mobile