Prestazioni assistenziali - minori affidati a famiglie in data antecedente all’entrata in vigore della l. n. 328 del 2000 - Cass. n. 3791/2019

Print Friendly, PDF & Email

Assistenza e beneficenza pubblica - prestazioni assistenziali - minori affidati a famiglie in data antecedente all’entrata in vigore della l. n. 328 del 2000 - oneri economici - soggetto onerato - comune in cui il minore ha il domicilio di soccorso - esclusione - applicabilità art. 6, comma 4, l. n. 8 del 2000 – fondamento - Corte di Cassazione, Sez. 1 - , Ordinanza n. 3791 del 08/02/2019

Gli oneri economici relativi all'affidamento di minori a famiglie per ragioni socio-assistenziali, quand'anche siano stato disposti in data antecedente all'entrata in vigore della l. n. 328 del 2000, devono essere sostenuti, ex art 6 comma 4 della predetta legge, dal Comune nel quale i minori avevano la residenza al momento in cui la prestazione assistenziale ha avuto inizio, dovendosi escludere l'ultrattività del criterio relativo al domicilio di soccorso previsto dall'abrogato art. 72 della l. n. 6972 del 1890.

Corte di Cassazione, Sez. 1 - , Ordinanza n. 3791 del 08/02/2019

corte

cassazione

3791

2019

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

Menu Offcanvas Mobile