Tribunale superiore delle acque pubbliche – Cass. n. 2155/2021

Print Friendly, PDF & Email

Acque - tribunali delle acque pubbliche - tribunale superiore delle acque pubbliche - giurisdizione in sede di legittimita' - controversie assoggettate - Provvedimenti che incidono sulla realizzazione, sospensione o eliminazione di opere idrauliche riguardanti acque pubbliche - Impugnazione davanti al TSAP - Necessità - Provenienza da organi dell'Amministrazione non predisposti alla cura di tali acque - Irrilevanza - Fondamento.

Ai sensi dell'art. 143, comma 1, lett. a), r.d. n. 1775 del 1933, sono devoluti alla cognizione del Tribunale superiore delle acque pubbliche i ricorsi contro tutti i provvedimenti che, per effetto della loro incidenza sulla realizzazione, sospensione o eliminazione di opere idrauliche riguardanti acque pubbliche, concorrono in concreto a disciplinare le modalità d'uso di tali acque, compresi i provvedimenti che provengono da organi dell'Amministrazione non preposti alla cura delle acque pubbliche, ma finiscono comunque con l'interferire con quelli che regolano il menzionato uso, ad esempio autorizzando, impedendo o modificando i lavori o determinando i modi di acquisto dei beni necessari all'esercizio e alla realizzazione delle opere.

Corte di Cassazione, Sez. U, Sentenza n. 2155 del 01/02/2021 (Rv. 660428 - 03)

acque pubbliche

legittimità

corte

cassazione

2155

2021

Accedi

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Menu Offcanvas Mobile