Acque - acque pubbliche - pubblica amministrazione (poteri responsabilita') - polizia delle acque - tutela e sanzioni - Cass. n. 3269/2020

Print Friendly, PDF & Email

Ordinanza-ingiunzione in materia ambientale - Potere di delega delle funzioni da parte delle Regioni alle Province - Ammissibilità.

ACQUE PUBBLICHE

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

POLIZIA DELLE ACQUE

In tema di ordinanza-ingiunzione adottata per aver scaricato acque reflue domestiche in assenza della prescritta autorizzazione, alle Regioni compete la possibilità di delegare alle Province l'attività di irrogazione delle sanzioni amministrative pecuniarie.

Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Ordinanza n. 3269 del 11/02/2020 (Rv. 657099 - 01)

 corte

cassazione

3269

2020

Accedi

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Menu Offcanvas Mobile