Praticanti avvocati Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 3 agosto 2017, n. 107 - Foroeuropeo Scuola_Forense_mini Praticanti avvocati Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 3 agosto 2017, n. 107 - Foroeuropeo scuola_forense_ridotto     

Praticanti avvocati Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 3 agosto 2017, n. 107

la scadenza del sessennio di abilitazione al patrocinio

Alla scadenza del termine dei 6 anni previsto dall’art. 8 RDL 1578/1933, il COA può legittimamente provvedere alla cancellazione dell’iscritto dal relativo registro speciale dei praticanti abilitati, ma non da quello dei praticanti avvocati semplici, giacché tale ultima iscrizione può permanere (se e) fin quando l’iscritto non superi l’esame di abilitazione, potendo egli proseguire lo svolgimento della pratica, sebbene privo dello ius postulandi, senza limiti temporali.

Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 3 agosto 2017, n. 107

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

Praticanti avvocati Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 3 agosto 2017, n. 107 - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Praticanti avvocati Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 3 agosto 2017, n. 107 - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati