• Scuola forense
  • Corsi Eventi Documenti
  • Criteri per le prove orali per l’esame di stato per l’abilitazione alla professione di avvocato.

Criteri per le prove orali per l’esame di stato per l’abilitazione alla professione di avvocato.

La Commissione Centrale per l’esame di Stato del Ministero della Giustizia ha definito i criteri per lo svolgimento e la valutazione delle prove orali per l’esame di abilitazione alla professione forense.

Al fine di coordinare tutte le Sottocommissioni e per garantire l’uniformità di tutte le valutazioni, la Commissione Centrale rammenta che in sede di svolgimento:

  • È obbligatorio in prima istanza l’illustrazione delle prove scritte a cura del Presidente, a cui faranno seguito le domande dei Commissari.
  • bisogna astenersi dal formulare domande che esulino dalle materie scelte dai candidati.
  • È necessario variare gli argomenti delle materie in modo da coprirne tutta la loro ampiezza, e allo stesso tempo di preparare un numero elevato di domande specifiche.
  • Il tempo minimo della prova orale è di 45 minuti e il tempo massimo di 60 minuti.
  • in ogni sottocommissione sia garantita la presenza, per ogni seduta, di tutte le componenti corrispondenti alle tre professionalità indicate nell’art. 47 della legge n. 247/2012, secondo la proporzione numerica ivi prevista in maniera specifica e tanto anche in caso di eventuale sostituzione dei componenti stessi.
  • È valida la valutazione numerica, come stabilito dalla sentenza del 20 settembre 2017, n. 7 dell’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato.

La Commissione inoltre ha stabilito i seguenti criteri di valutazione per le prove orali:

  • Padronanza del lessico tecnico-giuridico;
  • Chiarezza, logicità e completezza dell’esposizione;
  • Capacita di individuazione dei punti essenziali dell’istituto giuridico trattato e la dimostrazione della conoscenza dei fondamenti teorici.

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati