• Giurisprudenza
  • Fallimento ed altre procedure concorsuali - fallimento – Corte di Cassazione Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 13187 del 30/06/2020 (Rv. 658075 - 01)

Fallimento ed altre procedure concorsuali - fallimento – Corte di Cassazione Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 13187 del 30/06/2020 (Rv. 658075 - 01)

Apertura (dichiarazione) di fallimento - iniziativa - ricorso del creditore - Atto di desistenza - Effetti - Dopo la deliberazione della sentenza- Esclusione.

In tema di dichiarazione di fallimento, la desistenza del creditore istante, non accompagnata dall'estinzione dell'obbligazione, in quanto atto di natura meramente processuale rivolto, al pari della domanda iniziale, al giudice, è inidonea a spiegare i propri effetti qualora venga depositata allorché il procedimento prefallimentare sia stato definito con la deliberazione della decisione, anche se questa non sia stata ancora pubblicata.

Corte di Cassazione Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 13187 del 30/06/2020 (Rv. 658075 - 01)

Stampa Email

eBook - manuali

puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati