Concorso pubblico a esami per l’assunzione di trentacinque funzionari agrari presso il Ministero delle politiche agricole, forestali e del turismo G.U. n. 60 del 30-7-2019.

È stato indetto con Gazzetta Ufficiale un concorso pubblico per l’assunzione di trentacinque funzionari agrari per la repressione delle frodi dei prodotti agroalimentari, presso il Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo.

Il bando di concorso prevede il possesso di una laurea in scienze agrarie, scienze e tecnologie alimentari, scienze forestali ed equipollenti.

I candidati potranno registrare la loro domanda di iscrizione per via telematica tramite applicazione telematica reperibile all’indirizzo https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/14038 entro il 29 agosto 2019. Il personale assunto verrà ripartito negli uffici territoriali di varie sedi in tutta Italia tra cui Torino, Genova, Milano, Udine, Verona, Roma, Cosenza, Bari.  

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/14038 .

Stampa