foroeuropeo.it

Impugnazioni - Corte di Cassazione, Sentenza n. 31088 ud. 25/06/2018 - deposito del 09/07/2018

Cassazione – Provvedimento con cui il giudice dell’esecuzione rimette le parti innanzi al giudice civile per la risoluzione della controversia in materia di proprietà delle cose in sequestro – Inammissibilità del ricorso - Ragioni.

La Prima Sezione penale della Corte di cassazione ha ritenuto inammissibile il ricorso avverso il provvedimento con cui il giudice dell’esecuzione rimette le parti innanzi al giudice civile per la risoluzione della controversia in materia di proprietà delle cose in sequestro, data la natura non decisoria bensì meramente ordinatoria della statuizione.

Corte di Cassazione, Sentenza n. 31088 ud. 25/06/2018 - deposito del 09/07/2018 

http://www.cortedicassazione.it/cassazione-resources/resources/cms/documents/31088_07_2018_no-index.pdf 

Tags:

Stampa Email