Impugnazioni civili - in genere - Corte di Cassazione, Sez. 1 - , Ordinanza n. 15905 del 15/06/2018Impugnazioni civili - in genere - Corte di Cassazione, Sez. 1 - , Ordinanza n. 15905 del 15/06/2018
Intervento o chiamata in causa - Estromissione automatica dell'alienante o del dante causa - Esclusione - Conseguenze - Appello - Litisconsorzio necessario tra successore a titolo particolare ed alienante o dante causa non estromesso - Sussistenza - Integrazione del contraddittorio ex art. 331 cod....
Impugnazioni civili - appello - giudice dell'appello - Corte di Cassazione Sez. 3, Ordinanza n. 14625 del 13/06/2017Impugnazioni civili - appello - giudice dell'appello - Corte di Cassazione Sez. 3, Ordinanza n. 14625 del 13/06/2017
Sfratto per morosità - Opposizione dell’intimato - Erronea emissione dell’ordinanza di convalida - Conseguenze - Appello - Necessità - Rimessione al giudice di primo grado - Esclusione - Dovere del giudice del gravame di decidere nel merito - Sussistenza – Remissione in termini dell’intimato -...
Spese giudiziali civili - di appello - Cass. n. 14495/2017Spese giudiziali civili - di appello - Cass. n. 14495/2017
Rimessione della causa al giudice di primo grado per difetto di contraddittorio – Decisione sulle spese di appello – Obbligo del giudice di appello – Condanna alle spese – Sussistenza – Condizioni. Il giudice d’appello, qualora rinvii la causa al primo giudice ai sensi dell’art. 354 c.p.c. per...
Spese giudiziali civili - di appello - Cass. n. 14495/2017Spese giudiziali civili - di appello - Cass. n. 14495/2017
Rimessione della causa al giudice di primo grado per difetto di contraddittorio – Decisione sulle spese di appello – Obbligo del giudice di appello – Condanna alle spese – Sussistenza – Condizioni. Il giudice d’appello, qualora rinvii la causa al primo giudice ai sensi dell’art. 354 c.p.c. per...
Contratti in genere - cessione del contratto (nozione, caratteri, distinzioni) - Corte di Cassazione Sez. 3, Ordinanza n. 13706 del 31/05/2017Contratti in genere - cessione del contratto (nozione, caratteri, distinzioni) - Corte di Cassazione Sez. 3, Ordinanza n. 13706 del 31/05/2017
Locazioni commerciali - Plurime cessioni “a catena” ex art. 36 della legge n. 392 del 1978 - Mancato pagamento del canone - Domande di risoluzione del contratto e di pagamento dei canoni insoluti cumulativamente proposte nei confronti dei diversi conduttori - Litisconsorzio facoltativo - Mancata...
Comunione dei diritti reali - condominio negli edifici (nozione, distinzioni) - azioni giudiziarie - rappresentanza giudiziale del condominio - legittimazione dell'amministratore - in genere - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 6649 del 15/03/2Comunione dei diritti reali - condominio negli edifici (nozione, distinzioni) - azioni giudiziarie - rappresentanza giudiziale del condominio - legittimazione dell'amministratore - in genere - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 6649 del 15/03/2
Domanda del condominio di rilascio di bene condominiale occupato “sine titulo” – Domanda riconvenzionale volta all'accertamento, in capo al convenuto, della proprietà esclusiva su detto bene - Litisconsorzio necessario tra tutti i condomini - Sussistenza – Omessa integrazione del contraddittorio -...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - interesse al ricorso – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 21757 del 27/10/2016Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - interesse al ricorso – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 21757 del 27/10/2016
Rimessione della causa al giudice di primo grado ex art. 354 c.p.c. - Invalidità del procedimento decisorio - Ricorso per cassazione avverso tale vizio - Inammissibilità per difetto di interesse - Fondamento. Qualora il giudice d'appello abbia correttamente ritenuto applicabile l'art. 354 c.p.c...
Provvedimenti del giudice civile - ordinanza - del giudice istruttore - Corte di Cassazione Sez. 1 - , Sentenza n. 20693 del 13/10/2016Provvedimenti del giudice civile - ordinanza - del giudice istruttore - Corte di Cassazione Sez. 1 - , Sentenza n. 20693 del 13/10/2016
Ordinanza ex art. 186 quater c.p.c. - Statuizione solo su alcuni capi di domanda - Rinuncia alla sentenza - Conseguenza - Efficacia di sentenza definitiva su tutti i capi di domanda - Impugnazione dei capi non decisi - Ammissibilità. L'ordinanza ex art. 186 quater c.p.c. che pronuncia su alcuni...
Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per mancata integrazione del contraddittorio di primo grado – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 19210 del 28/09/2016Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per mancata integrazione del contraddittorio di primo grado – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 19210 del 28/09/2016
Contraddittorio integro, in primo grado, solo rispetto alla domanda riconvenzionale e non anche a quella principale - Autonomia delle domande - Rimessione al primo giudice di entrambe le domande - Esclusione - Fattispecie. In presenza di due domande autonome tra loro, una soltanto delle quali...
Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per mancata integrazione del contraddittorio di primo grado – Corte di Cassazione Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 6622 del 06/04/2016Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per mancata integrazione del contraddittorio di primo grado – Corte di Cassazione Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 6622 del 06/04/2016
Riassunzione del processo - Termine - Decorrenza dalla notificazione - Omissione - Termine di sei mesi dalla comunicazione - Applicabilità - Esclusione - Fissazione da parte del giudice - Irrilevanza - Termine di un anno dalla pubblicazione della sentenza - Applicabilità - Fondamento. In caso di...
Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per mancata integrazione del contraddittorio di primo grado – Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 6622 del 06/04/2016Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per mancata integrazione del contraddittorio di primo grado – Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 6622 del 06/04/2016
Riassunzione del processo - Termine - Decorrenza dalla notificazione - Omissione - Termine di sei mesi dalla comunicazione - Applicabilità - Esclusione - Fissazione da parte del giudice - Irrilevanza - Termine di un anno dalla pubblicazione della sentenza - Applicabilità - Fondamento. In caso di...
Convenzione europea dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali - processo equo - termine ragionevole - in genere – Sez. 6 - 2, Sentenza n. 19769 del 02/10/2015Convenzione europea dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali - processo equo - termine ragionevole - in genere – Sez. 6 - 2, Sentenza n. 19769 del 02/10/2015
Giudizio di rinvio - Individuazione del termine ragionevole - Durata massima di un anno - Fondamento. Sez. 6 - 2, Sentenza n. 19769 del 02/10/2015 Ai fini dell'accertamento della violazione del termine ragionevole del processo, ai sensi della legge n. 89 del 2001, poiché lo stesso va determinato,...
Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per nullità del giudizio di primo grado - della sentenza – Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 19214 del 29/09/2015Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per nullità del giudizio di primo grado - della sentenza – Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 19214 del 29/09/2015
Sentenza del Tribunale in composizione collegiale sottoscritta dal solo presidente-estensore - Mancata indicazione degli altri giudici - Nullità della sentenza per vizio di costituzione del giudice - Sussistenza - Rilievo in appello - Conseguenze - Rimessione della causa al primo giudice -...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - interesse al ricorso – Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 18578 del 21/09/2015Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - interesse al ricorso – Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 18578 del 21/09/2015
Dedotta nullità della sentenza di primo grado - Estraneità ai casi di rimessione al primo giudice - Sentenza di appello che decida nel merito su tutte le questioni controverse - Interesse al ricorso - Esclusione - Fattispecie in tema di vizio di costituzione del giudice. Corte di Cassazione, Sez. 1...
Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per mancata integrazione del contraddittorio di primo grado – Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 18496 del 21/09/2015Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per mancata integrazione del contraddittorio di primo grado – Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 18496 del 21/09/2015
Presupposto - Pretermissione di litisconsorte necessario - Omessa chiamata del terzo in garanzia - Configurabilità - Esclusione - Ragioni. Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 18496 del 21/09/2015 Impugnazioni civili - impugnazioni in generale - cause scindibili e inscindibili - integrazione...
Fallimento ed altre procedure concorsuali - fallimento - apertura (dichiarazione) di fallimento - sentenza dichiarativa - opposizione - appello – Corte di Cassazione, Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 18339 del 18/09/2015Fallimento ed altre procedure concorsuali - fallimento - apertura (dichiarazione) di fallimento - sentenza dichiarativa - opposizione - appello – Corte di Cassazione, Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 18339 del 18/09/2015
Revoca del fallimento in sede di reclamo non preclusiva di nuova dichiarazione - Rimessione degli atti al primo giudice - Necessità - Fattispecie in tema di omessa notificazione dell'istanza di fallimento. Corte di Cassazione, Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 18339 del 18/09/2015 In ogni ipotesi di revoca...
Procedimento civile - domanda giudiziale - citazione - contenuto - nullità - in genere - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 12714 del 19/06/2015Procedimento civile - domanda giudiziale - citazione - contenuto - nullità - in genere - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 12714 del 19/06/2015
Citazione in giudizio di soggetto privo della capacità di stare in giudizio - Riacquisto della stessa nella fase di gravame - Sanatoria della nullità - Efficacia "ex tunc" - Portata - Idoneità ad escludere la sola invalidità della domanda, ma non degli atti del giudizio - Conseguenze - Obbligo del...
capacità della persona fisica - capacità di agire - Cass. n. 17032/2014capacità della persona fisica - capacità di agire - Cass. n. 17032/2014
Amministrazione di sostegno - Procedimento di chiusura - Difetto di comunicazione e conseguente assenza del pubblico ministero - Rimessione delle parti al primo giudice - Necessità - Esclusione. Corte di Cassazione, Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 17032 del 25/07/2014 Nella procedura per l'istituzione...
impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - decisione del ricorso - cassazione con rinvio - in genere - Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 8600 del 11/04/2014impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - decisione del ricorso - cassazione con rinvio - in genere - Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 8600 del 11/04/2014
Estinzione del giudizio - Erroneamente dichiarata dal giudice di primo grado - Appello erroneamente dichiarato inammissibile - Mancata rimessione al giudice di primo grado da parte del giudice di appello - Conseguenze - Cassazione della sentenza di appello - Rinvio al giudice di primo grado ex art....
famiglia - filiazione - filiazione naturale - dichiarazione giudiziale di paternità e maternità - legittimazione – Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 14 del 02/01/2014famiglia - filiazione - filiazione naturale - dichiarazione giudiziale di paternità e maternità - legittimazione – Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 14 del 02/01/2014
Legittimati passivi - Soggetti partecipanti al giudizio di primo grado in qualità di eredi del genitore naturale - Dedotta violazione del contraddittorio per mancata citazione dei medesimi soggetti in qualità di eredi dell'altro coniuge ed erede - Vizio della sentenza di primo grado con necessaria...
 Procedimenti speciali - procedimenti in materia di lavoro e di previdenza - impugnazioni - appello - sentenza d'appello – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Sentenza n. 25305 del 28/11/2014 Procedimenti speciali - procedimenti in materia di lavoro e di previdenza - impugnazioni - appello - sentenza d'appello – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Sentenza n. 25305 del 28/11/2014
Rito locatizio - Omessa lettura del dispositivo nell'udienza di discussione - Nullità insanabile - Sussistenza - Cassazione della sentenza medesima - Necessità - Rinvio al giudice d'appello - Necessità - Applicabilità della regola desumibile dagli artt. 353 e 354 cod. proc. civ. - Esclusione -...
Successioni Successioni "mortis causa" - disposizioni generali - rinunzia all'eredità - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 25151 del 26/11/2014
Interruzione del processo per morte della parte - Riassunzione del processo di primo grado verso il chiamato all'eredità - Successiva rinunzia - Effetti - Nullità della sentenza - Fondamento - Rimessione ai sensi dell'art. 354 cod. proc. civ. ad opera del giudice d'appello. Qualora l'atto di...
Successioni Successioni "mortis causa" - disposizioni generali - rinunzia all'eredità - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 25151 del 26/11/2014
Interruzione del processo per morte della parte - Riassunzione del processo di primo grado verso il chiamato all'eredità - Successiva rinunzia - Effetti - Nullità della sentenza - Fondamento - Rimessione ai sensi dell'art. 354 cod. proc. civ. ad opera del giudice d'appello. Qualora l'atto di...
Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per mancata integrazione del contraddittorio di primo grado – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 23701 del 06/11/2014Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per mancata integrazione del contraddittorio di primo grado – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 23701 del 06/11/2014
Intervento in appello del litisconsorte pretermesso - Accettazione della causa nella situazione processuale esistente - Assenza di pregiudizio per le altre parti - Rilievo d'ufficio del difetto di contraddittorio o rimessione della causa al primo giudice - Esclusione - Fondamento. Nell'ipotesi in...
 Civile - udienza - prima udienza – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 23162 del 31/10/2014 Civile - udienza - prima udienza – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 23162 del 31/10/2014
Decisione della causa nel merito da parte del giudice di primo grado, prima che le parti abbiano definito il "thema decidendum" e il "thema probandum" - Deduzione della nullità come motivo d'appello - Necessità - Onere di specificazione, da parte dell'appellante, del "thema decidendum" e delle prove...
 Famiglia - filiazione - filiazione naturale - dichiarazione giudiziale di paternità e maternità - legittimazione – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 19790 del 19/09/2014 Famiglia - filiazione - filiazione naturale - dichiarazione giudiziale di paternità e maternità - legittimazione – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 19790 del 19/09/2014
Curatore speciale ex art. 276 cod. civ., come modificato dalla legge n. 219 del 2012 - Applicabilità ai giudizi pendenti - Nomina - Necessità - Omissione - Conseguenze. In tema di azione per la dichiarazione giudiziale della paternità o maternità, il curatore speciale, previsto dall'art. 276 cod...
giudice - in genere – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 13907 del 18/06/2014giudice - in genere – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 13907 del 18/06/2014
Inosservanza delle disposizioni sulla composizione collegiale o monocratica del tribunale - Vizio di costituzione del giudice - Esclusione - Autonoma causa di nullità della decisione - Configurabilità - Conseguenza - Conversione del motivo di nullità in motivo di impugnazione - Nullità degli atti...
civile - giudice - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 13907 del 18/06/2014civile - giudice - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 13907 del 18/06/2014
Inosservanza delle disposizioni sulla composizione collegiale o monocratica del tribunale - Vizio di costituzione del giudice - Esclusione - Autonoma causa di nullità della decisione - Configurabilità - Conseguenza - Conversione del motivo di nullità in motivo di impugnazione - Nullità degli atti...
tributi (in generale) - contenzioso tributario (disciplina posteriore alla riforma tributaria del 1972) - procedimento - in genere – Corte di Cassazione Sez. 6 - 5, Ordinanza n. 12793 del 06/06/2014tributi (in generale) - contenzioso tributario (disciplina posteriore alla riforma tributaria del 1972) - procedimento - in genere – Corte di Cassazione Sez. 6 - 5, Ordinanza n. 12793 del 06/06/2014
Litisconsorzio - Giudicato sfavorevole formatosi a carico di uno dei litisconsorti - Conseguenze - Pregiudizio in danno degli altri litisconsorti - Configurabilità - Esclusione. Corte di Cassazione Sez. 6 - 5, Ordinanza n. 12793 del 06/06/2014 Il giudicato formatosi a carico di uno dei...
Tributi (in generale) - contenzioso tributario (disciplina posteriore alla riforma tributaria del 1972) - procedimento – Corte di Cassazione Sez. 6 - 5, Ordinanza n. 12793 del 06/06/2014Tributi (in generale) - contenzioso tributario (disciplina posteriore alla riforma tributaria del 1972) - procedimento – Corte di Cassazione Sez. 6 - 5, Ordinanza n. 12793 del 06/06/2014
Litisconsorzio - Giudicato sfavorevole formatosi a carico di uno dei litisconsorti - Conseguenze - Pregiudizio in danno degli altri litisconsorti - Configurabilità - Esclusione. Il giudicato formatosi a carico di uno dei litisconsorti impedisce la concreta attuazione del litisconsorzio processuale...
Contratti in genere - scioglimento del contratto - risoluzione del contratto - per inadempimento - adempimento dopo la domanda – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 4211 del 21/02/2014Contratti in genere - scioglimento del contratto - risoluzione del contratto - per inadempimento - adempimento dopo la domanda – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 4211 del 21/02/2014
Rimessione al primo giudice della causa di risoluzione - Per nullità della notifica della citazione introduttiva - Riassunzione del giudizio - Effetti - Retroattività del divieto ex art. 1453, terzo comma, cod. civ. - Esclusione - Fondamento. Qualora il giudice d'appello rimetta al primo giudice...
Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 28695 del 27/12/2013Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 28695 del 27/12/2013
Nullità della notificazione della citazione nel giudizio di primo grado - Proposizione di appello avverso la sentenza di tale grado - Sanatoria del vizio di costituzione - Esclusione - Fondamento. Lo scopo della notificazione dell'atto introduttivo del giudizio è raggiunto quando la parte,...
Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 28695 del 27/12/2013Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 28695 del 27/12/2013
Nullità della notificazione della citazione nel giudizio di primo grado - Proposizione di appello avverso la sentenza di tale grado - Sanatoria del vizio di costituzione - Esclusione - Fondamento. Lo scopo della notificazione dell'atto introduttivo del giudizio è raggiunto quando la parte,...
impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 28695 del 27/12/2013impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 28695 del 27/12/2013
Nullità della notificazione della citazione nel giudizio di primo grado - Proposizione di appello avverso la sentenza di tale grado - Sanatoria del vizio di costituzione - Esclusione - Fondamento. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 28695 del 27/12/2013 Lo scopo della notificazione dell'atto...
provvedimenti del giudice civile - sentenza - contenuto - sottoscrizione – Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n.26938 del 02/12/2013provvedimenti del giudice civile - sentenza - contenuto - sottoscrizione – Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n.26938 del 02/12/2013
Cause di competenza del tribunale in composizione monocratica - Sostituzione del giudice istruttore dopo la precisazione delle conclusioni - Mancato rinnovo della precisazione delle conclusioni dinanzi al nuovo giudice - Natura del vizio - Vizio di costituzione del giudice - Conseguenze. La...
Procedimento civile - giudice - vizio di costituzione (nullità per) – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 24684 del 04/11/2013Procedimento civile - giudice - vizio di costituzione (nullità per) – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 24684 del 04/11/2013
Art. 50 bis cod. proc. civ. - Violazione - Vizio di costituzione del giudice - Insussistenza - Nullità soggetta al principio generale di conversione in motivo di impugnazione - Configurabilità - Rimessione al primo giudice da parte del giudice d'appello - Esclusione.  Il mancato rispetto dell'...
civile - giudice - vizio di costituzione (nullità per) – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 24684 del 04/11/2013civile - giudice - vizio di costituzione (nullità per) – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 24684 del 04/11/2013
Art. 50 bis cod. proc. civ. - Violazione - Vizio di costituzione del giudice - Insussistenza - Nullità soggetta al principio generale di conversione in motivo di impugnazione - Configurabilità - Rimessione al primo giudice da parte del giudice d'appello - Esclusione. impugnazioni civili - appello...
giudice - vizio di costituzione (nullità per) – corte di cassazione sez. 1, sentenza n. 24684 del 04/11/2013giudice - vizio di costituzione (nullità per) – corte di cassazione sez. 1, sentenza n. 24684 del 04/11/2013
Art. 50 bis cod. proc. civ. - Violazione - Vizio di costituzione del giudice - Insussistenza - Nullità soggetta al principio generale di conversione in motivo di impugnazione - Configurabilità - Rimessione al primo giudice da parte del giudice d'appello - Esclusione. Corte di Cassazione Sez. 1,...
Procedimento civile - litisconsorzio - necessario – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 18127 del 26/07/2013Procedimento civile - litisconsorzio - necessario – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 18127 del 26/07/2013
Mancata integrazione del contraddittorio ad opera del giudice di primo grado - Omessa rimessione della causa al primo giudice da parte del giudice di appello - Nullità dell'intero procedimento - Sussistenza - Rinvio della causa al giudice di prime cure ex art. 383, ultimo comma, cod. proc. civ. -...
litisconsorzio - necessario - in genere – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 18127 del 26/07/2013litisconsorzio - necessario - in genere – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 18127 del 26/07/2013
Mancata integrazione del contraddittorio ad opera del giudice di primo grado - Omessa rimessione della causa al primo giudice da parte del giudice di appello - Nullità dell'intero procedimento - Sussistenza - Rinvio della causa al giudice di prime cure ex art. 383, ultimo comma, cod. proc. civ. -...
Civile - contumacia - costituzione del contumace (tardiva comparizione) - rimessione in termini – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Sentenza n. 10580 del 07/05/2013Civile - contumacia - costituzione del contumace (tardiva comparizione) - rimessione in termini – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Sentenza n. 10580 del 07/05/2013
Nullità dell'atto introduttivo del giudizio - Conversione della nullità in motivo di gravame - Rinnovazione, in appello, delle attività compiute in primo grado - Necessità - Compimento delle attività precluse - Condizioni - Fattispecie. Qualora venga dedotta la nullità della citazione come motivo...
Procedimento civile - litisconsorzio - necessario – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 6822 del 19/03/2013Procedimento civile - litisconsorzio - necessario – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 6822 del 19/03/2013
Ricorso per cassazione - Dedotta violazione dell'art. 354 cod. proc. civ. in relazione all'art. 102 cod. proc. civ. - Onere di allegazione e prova del ricorrente in ordine alla non integrità del contraddittorio - Sussistenza. In tema di litisconsorzio necessario, la parte che denunci per...
impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - in genere – ricorso per cassazione - dedotta violazione dell'art. 354 cod. proc. civ. in relazione all'art. 102 cod. proc. civ. - onere di allegazione e prova del ricorrente in ordine alla non integrità delimpugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - in genere – ricorso per cassazione - dedotta violazione dell'art. 354 cod. proc. civ. in relazione all'art. 102 cod. proc. civ. - onere di allegazione e prova del ricorrente in ordine alla non integrità del
litisconsorzio - necessario - in genere - ricorso per cassazione - dedotta violazione dell'art. 354 cod. proc. civ. in relazione all'art. 102 cod. proc. civ. - onere di allegazione e prova del ricorrente in ordine alla non integrità del contraddittorio - sussistenza. Corte di Cassazione Sez. 2,...
Impugnazioni civili - opposizione di terzo - procedimento - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 11415 del 06/07/2012Impugnazioni civili - opposizione di terzo - procedimento - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 11415 del 06/07/2012
Adozione - Pronuncia di adottabilità - Annullamento della sentenza - Nuovo procedimento - Necessità - Esclusione - Fondamento - Conseguenze. In tema di adozione di minori, l'accoglimento dell'opposizione di terzo, proposta dalla madre naturale in ordine al procedimento di adottabilità della...
Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per nullità del giudizio di primo grado - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 9306 del 08/06/2012Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per nullità del giudizio di primo grado - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 9306 del 08/06/2012
Atto di citazione nullo per mancato rispetto del termine a comparire - Proposizione dell'appello da parte del convenuto contumace in primo grado - Sanatoria della citazione - Sussistenza - Limiti - Nullità della sentenza - Declaratoria - Rimessione in primo grado - Esclusione - Fattispecie. La...
Provvedimenti del giudice civile - sentenza - deliberazione (della) - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9369 del 08/06/2012Provvedimenti del giudice civile - sentenza - deliberazione (della) - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9369 del 08/06/2012
Sentenza di primo grado deliberata da magistrato diverso da quello che ha assistito alla discussione - Nullità - Giudizio di appello - Rimessione della causa al primo giudice - Esclusione - Rinnovazione del giudizio di merito e della decisione - Necessità - Cassazione della sentenza d'appello -...
provvedimenti del giudice civile - sentenza - deliberazione (della) - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9369 del 08/06/2012provvedimenti del giudice civile - sentenza - deliberazione (della) - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9369 del 08/06/2012
Sentenza di primo grado deliberata da magistrato diverso da quello che ha assistito alla discussione - Nullità - Giudizio di appello - Rimessione della causa al primo giudice - Esclusione - Rinnovazione del giudizio di merito e della decisione - Necessità - Cassazione della sentenza d'appello -...
provvedimenti del giudice civile - sentenza - deliberazione (della) - in genere – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9369 del 08/06/2012provvedimenti del giudice civile - sentenza - deliberazione (della) - in genere – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9369 del 08/06/2012
Sentenza di primo grado deliberata da magistrato diverso da quello che ha assistito alla discussione - Nullità - Giudizio di appello - Rimessione della causa al primo giudice - Esclusione - Rinnovazione del giudizio di merito e della decisione - Necessità - Cassazione della sentenza d'appello -...
impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per nullità del giudizio di primo grado - in genere – Atto di citazione nullo per mancato rispetto del termine a comparire - Proposizione dell'appelloimpugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per nullità del giudizio di primo grado - in genere – Atto di citazione nullo per mancato rispetto del termine a comparire - Proposizione dell'appello
domanda giudiziale - citazione - contenuto - nullità - in genere - atto di citazione nullo per mancato rispetto del termine a comparire - proposizione dell'appello da parte del convenuto contumace in primo grado - sanatoria della citazione - sussistenza - limiti - nullità della sentenza -...
Impugnazioni civili - impugnazioni in generale - cause scindibili e inscindibili - integrazione del contraddittorio in cause inscindibili – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 7998 del 21/05/2012Impugnazioni civili - impugnazioni in generale - cause scindibili e inscindibili - integrazione del contraddittorio in cause inscindibili – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 7998 del 21/05/2012
Appello in causa inscindibile - Ordine di integrazione del contraddittorio - Inosservanza - Conseguenze - Inammissibilità del gravame - Mancata integrazione del contraddittorio ad opera del giudice di primo grado - Rimessione al primo giudice ai sensi dell'art. 354 cod. proc. civ. - Esclusione -...
Procedimenti speciali - procedimenti in materia di lavoro e di previdenza - procedimento di primo grado - sentenza - dispositivo (lettura del) – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.5277 del 03/04/2012Procedimenti speciali - procedimenti in materia di lavoro e di previdenza - procedimento di primo grado - sentenza - dispositivo (lettura del) – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.5277 del 03/04/2012
Sopravvenuto impedimento del giudice che ha letto il dispositivo - Mancanza della motivazione - Conseguenze - Inesistenza della sentenza - Esclusione - Nullità - Sussistenza - Conversione del vizio in motivo di impugnazione - Obbligo del giudice di appello di decidere la causa nel merito -...
procedimenti speciali - procedimenti in materia di lavoro e di previdenza - procedimento di primo grado - sentenza - dispositivo (lettura del) – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 5277 del 03/04/2012procedimenti speciali - procedimenti in materia di lavoro e di previdenza - procedimento di primo grado - sentenza - dispositivo (lettura del) – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 5277 del 03/04/2012
Sopravvenuto impedimento del giudice che ha letto il dispositivo - Mancanza della motivazione - Conseguenze - Inesistenza della sentenza - Esclusione - Nullità - Sussistenza - Conversione del vizio in motivo di impugnazione - Obbligo del giudice di appello di decidere la causa nel merito -...
Civile - interruzione del processo - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 3712 del 09/03/2012Civile - interruzione del processo - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 3712 del 09/03/2012
Adozione e revoca di amministrazione di sostegno in favore di parte del giudizio - Interruzione del processo - Mancata dichiarazione - Conseguenze - Nullità della sentenza - Configurabilità - Rimessione al primo giudice - Esclusione - Conversione della nullità in motivi d'impugnazione - Sussistenza...
Esecuzione forzata - distribuzione della somma ricavata - controversie (opposizione alle distribuzioni) – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 1316 del 30/01/2012Esecuzione forzata - distribuzione della somma ricavata - controversie (opposizione alle distribuzioni) – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 1316 del 30/01/2012
Litisconsorzio necessario - Del debitore esecutato e dei creditori concorrenti - Sussistenza. In tema di esecuzione forzata, nella controversia in sede di distribuzione del ricavato, ai sensi dell'art. 512 cod. proc. civ., avente origine dalla contestazione sollevata da un creditore in ordine all...
Ciivile - litisconsorzio - necessario - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 1316 del 30/01/2012Ciivile - litisconsorzio - necessario - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 1316 del 30/01/2012
Litisconsorte necessario - Mancata integrazione del contraddittorio - Cassazione con rinvio della causa al giudice di prime cure ex art. 383, terzo comma, cod. proc. civ. - Procedura camerale - Ammissibilità. Nel giudizio di cassazione, è ammissibile la pronuncia in camera di consiglio anche ove...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - pronuncia in camera di consiglio – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 1316 del 30/01/2012Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - pronuncia in camera di consiglio – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 1316 del 30/01/2012
Litisconsorte necessario - Mancata integrazione del contraddittorio - Cassazione con rinvio della causa al giudice di prime cure ex art. 383, terzo comma, cod. proc. civ. - Procedura camerale - Ammissibilità. Civile - litisconsorzio - Litisconsorte necessario - Mancata integrazione del...
Esecuzione forzata - distribuzione della somma ricavata - controversie (opposizione alle distribuzioni) – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 1316 del 30/01/2012Esecuzione forzata - distribuzione della somma ricavata - controversie (opposizione alle distribuzioni) – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 1316 del 30/01/2012
Litisconsorzio necessario - Del debitore esecutato e dei creditori concorrenti - Sussistenza. In tema di esecuzione forzata, nella controversia in sede di distribuzione del ricavato, ai sensi dell'art. 512 cod. proc. civ., avente origine dalla contestazione sollevata da un creditore in ordine all...
Comunione dei diritti reali - comproprietà indivisa - azioni giudiziarie - lite tra comproprietari e terzi - litisconsorzio necessario – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 10208 del 10/05/2011Comunione dei diritti reali - comproprietà indivisa - azioni giudiziarie - lite tra comproprietari e terzi - litisconsorzio necessario – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 10208 del 10/05/2011
Domanda proposta contro i comproprietari di una cosa comune volta ad ottenere l'eliminazione della causa dei danni all'immobile confinante e provenienti dal bene in comproprietà - Litisconsorzio necessario passivo - Sussistenza - Domanda di risarcimento del danno provocato da difetto di manutenzione...
Provvedimenti del giudice civile - sentenza - nullità della sentenza - in genere - pronuncia sulla nullità – Corte di Cassazione Sez. 3, Ordinanza n. 5590 del 09/03/2011Provvedimenti del giudice civile - sentenza - nullità della sentenza - in genere - pronuncia sulla nullità – Corte di Cassazione Sez. 3, Ordinanza n. 5590 del 09/03/2011
Sentenza di primo grado pronunciata prima della scadenza dei termini per il deposito delle conclusionali o delle repliche - Nullità - Sussistenza - Poteri del giudice d'appello - Pronunzia di mero rito dichiarativa della nullità - Esclusione - Rimessione al primo giudice - Esclusione - Decisione nel...
Impugnazioni civili - opposizione di terzo - procedimento – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 17 del 03/01/2011Impugnazioni civili - opposizione di terzo - procedimento – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 17 del 03/01/2011
Litisconsorte necessario pretermesso nel giudizio di appello - Opposizione di terzo - Rimessione della causa al giudice di primo grado - Esclusione - Fondamento - Decisione della causa nel merito - Necessità. In tema di opposizione di terzo, nel caso in cui un litisconsorte necessario sia stato...
IMPUGNAZIONI CIVILI - APPELLO - POTERI DEL COLLEGIO - RIMESSIONE DELLA CAUSA AL GIUDICE DI PRIMO GRADO - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 22914 del 11/11/2010IMPUGNAZIONI CIVILI - APPELLO - POTERI DEL COLLEGIO - RIMESSIONE DELLA CAUSA AL GIUDICE DI PRIMO GRADO - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 22914 del 11/11/2010
Giudizio di primo grado - Citazione introduttiva - Nullità - Conseguenze - Rimessione al giudice di primo grado - Esclusione - Dovere del giudice di appello di decidere nel merito - Sussistenza - Accertamenti compiuti nella pregressa fase processuale - Rinnovazione - Necessità. In caso di nullità...
Procedimento civile - litisconsorzio - necessario – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 13435 del 01/06/2010Procedimento civile - litisconsorzio - necessario – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 13435 del 01/06/2010
Integrità del contraddittorio - Valutazione relativa - Riferimento al contenuto della domanda - Necessità - Fattispecie. La necessità, o meno, di integrazione del contraddittorio va desunta dal contenuto della domanda proposta dall'attore e non può farsi dipendere dalla soluzione di merito che il...
litisconsorzio - necessario - in genere – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 13435 del 01/06/2010litisconsorzio - necessario - in genere – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 13435 del 01/06/2010
Integrità del contraddittorio - Valutazione relativa - Riferimento al contenuto della domanda - Necessità - Fattispecie. Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 13435 del 01/06/2010 La necessità, o meno, di integrazione del contraddittorio va desunta dal contenuto della domanda proposta dall'attore...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - giudizio di rinvio - giudice di rinvio - Corte di Cassazione Sez. 3, Ordinanza n. 12455 del 21/05/2010Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - giudizio di rinvio - giudice di rinvio - Corte di Cassazione Sez. 3, Ordinanza n. 12455 del 21/05/2010
Decisione di secondo grado sulla competenza - Erronea negazione della competenza del giudice di primo grado - Cassazione della sentenza di appello - Rimessione della causa al giudice di primo grado - Esclusione - Conseguenze - Rinvio al giudice di appello. L'erronea dichiarazione di incompetenza da...
Cassazione (ricorso per) - giudizio di rinvio - giudice di rinvio - Corte di Cassazione Sez. 3, Ordinanza n. 12455 del 21/05/2010Cassazione (ricorso per) - giudizio di rinvio - giudice di rinvio - Corte di Cassazione Sez. 3, Ordinanza n. 12455 del 21/05/2010
Decisione di secondo grado sulla competenza - Erronea negazione della competenza del giudice di primo grado - Cassazione della sentenza di appello - Rimessione della causa al giudice di primo grado - Esclusione - Conseguenze - Rinvio al giudice di appello. L'erronea dichiarazione di incompetenza da...
domanda giudiziale - citazione - contenuto - nullità - in genere - Citazione in giudizio di soggetto inabilitato e non anche del curatore - Nullità della citazione - Sanabilità ex art. 164 cod. proc. civ. anche mediante interposizione dell'appello - Ammisdomanda giudiziale - citazione - contenuto - nullità - in genere - Citazione in giudizio di soggetto inabilitato e non anche del curatore - Nullità della citazione - Sanabilità ex art. 164 cod. proc. civ. anche mediante interposizione dell'appello - Ammis
impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per nullità del giudizio di primo grado - in genere - citazione in giudizio di soggetto inabilitato e non anche del curatore - Nullità della citazione - Sanabilità ex art. 164 cod. proc. civ....
Impugnazioni civili - appello - ammissibilità ed inammissibilità – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 2053 del 29/01/2010Impugnazioni civili - appello - ammissibilità ed inammissibilità – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 2053 del 29/01/2010
Deduzione in appello dei soli vizi in rito nelle ipotesi previste dagli artt. 353 e 354 cod. proc. civ. - Ammissibilità dell'appello - Deduzione dei soli vizi di rito al di fuori dei casi di cui ai medesimi artt. 353 e 354 cod. proc. civ. - Conseguenze - Inammissibilità dell'appello - Limiti -...
impugnazioni civili - in genere - Successore a titolo particolare nel diritto controverso - Intervento - Estromissione automatica dell'alienante o del dante causa - Esclusione - Conseguenze - Appello - Litisconsorzio necessario tra successore intervenuto impugnazioni civili - in genere - Successore a titolo particolare nel diritto controverso - Intervento - Estromissione automatica dell'alienante o del dante causa - Esclusione - Conseguenze - Appello - Litisconsorzio necessario tra successore intervenuto
successione nel processo - a titolo particolare nel diritto controverso - in genere - Intervento o chiamata in causa - Estromissione automatica dell'alienante o del dante causa - Esclusione - Conseguenze - Appello - Litisconsorzio necessario tra successore a titolo particolare ed alienante o dante...
Impugnazioni civili – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 1535 del 26/01/2010Impugnazioni civili – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 1535 del 26/01/2010
Successore a titolo particolare nel diritto controverso - Intervento - Estromissione automatica dell'alienante o del dante causa - Esclusione - Conseguenze - Appello - Litisconsorzio necessario tra successore intervenuto o chiamato e alienante o dante causa non estromesso - Sussistenza -...
Civile - successione nel processo - a titolo particolare nel diritto controverso - in genere - Intervento o chiamata in causa - Estromissione automatica dell'alienante o del dante causa - Esclusione - Conseguenze - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. Civile - successione nel processo - a titolo particolare nel diritto controverso - in genere - Intervento o chiamata in causa - Estromissione automatica dell'alienante o del dante causa - Esclusione - Conseguenze - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n.
Appello - Litisconsorzio necessario tra successore a titolo particolare ed alienante o dante causa non estromesso - Sussistenza - Integrazione del contraddittorio ex art. 331 cod. proc. civ. - Necessità - Difetto - Rilevabilità, anche d'ufficio, in sede di legittimità - Sussistenza - Rimessione...
Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per nullità del giudizio di primo grado - in genere - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 704 del 19/01/2010Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per nullità del giudizio di primo grado - in genere - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 704 del 19/01/2010
Sopravvenuto raggiungimento della maggiore età da parte del minore parte in causa nel corso del giudizio di primo grado - Dichiarazione di tale evento - Omessa interruzione del suddetto processo - Giudizio di appello - Conseguenze - Rimessione della causa al giudice di primo grado - Esclusione -...
Civile - interruzione del processo - morte del procuratore - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 244 del 11/01/2010Civile - interruzione del processo - morte del procuratore - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 244 del 11/01/2010
Morte, radiazione o sospensione - Effetto interruttivo automatico - Conseguenze - Svolgimento di ulteriore attività processuale - Preclusione - Fondamento - Conseguenze ulteriori - Nullità della sentenza - Dichiarazione - Rimessione al primo giudice - Esclusione. La morte (come la radiazione o la...
pubblico ministero in materia civile - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 17161 del 22/07/2009pubblico ministero in materia civile - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 17161 del 22/07/2009
P.M. soltanto interveniente e non titolare del potere di azione - Controversie relative - Difetto di partecipazione - Denuncia con l'appello - Conseguenze - Nullità del giudizio di primo grado - Sussistenza - Rimessione al precedente grado - Esclusione - Integrazione del giudizio di impugnazione nei...
Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4488 del 25/02/2009Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4488 del 25/02/2009
Ipotesi previste dagli artt. 353 e 354 cod. proc. civ. - Tassatività - Prospettazione in appello della violazione dell'art. 112 cod. proc. civ. con conseguente nullità della sentenza - Ricomprensione tra le cause legittimanti la rimessione al giudice di primo grado - Esclusione - Conversione del...
Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4488 del 25/02/2009Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4488 del 25/02/2009
Ipotesi previste dagli artt. 353 e 354 cod. proc. civ. - Tassatività - Prospettazione in appello della violazione dell'art. 112 cod. proc. civ. con conseguente nullità della sentenza - Ricomprensione tra le cause legittimanti la rimessione al giudice di primo grado - Esclusione - Conversione del...
impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 1073 del 16/01/2009impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 1073 del 16/01/2009
Ordinanza di rinvio d'ufficio dell'udienza - Mancata comunicazione alle parti - Rimessione al giudice di primo grado - Necessità - Esclusione - Dovere del giudice di appello di decidere nel merito - Sussistenza. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 1073 del 16/01/2009 La mancata comunicazione da...
Appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per nullità del giudizio di primo grado - della sentenza – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 28838 del 05/12/2008Appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per nullità del giudizio di primo grado - della sentenza – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 28838 del 05/12/2008
Carenza di motivazione - Conseguenze - Rimessione della causa al primo giudice - Esclusione - Fondamento. Il giudice d'appello che rilevi la carenza di motivazione della sentenza di primo grado deve decidere la causa nel merito e non può rimetterla al primo giudice, posto che le ipotesi di...
impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per nullità del giudizio di primo grado - della sentenza – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 28838 del 05/12/2008impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - per nullità del giudizio di primo grado - della sentenza – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 28838 del 05/12/2008
Carenza di motivazione - Conseguenze - Rimessione della causa al primo giudice - Esclusione - Fondamento. Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 28838 del 05/12/2008 Il giudice d'appello che rilevi la carenza di motivazione della sentenza di primo grado deve decidere la causa nel merito e non può...
Civile - giudice - in genere - Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n.28040 del 25/11/2008Civile - giudice - in genere - Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n.28040 del 25/11/2008
Inosservanza delle disposizioni sulla composizione collegiale o monocratica del tribunale (art. 50 quater cod. proc. civ.) - Vizio di costituzione del giudice - Esclusione - Autonoma causa di nullità della decisione - Configurabilità - Conseguenza - Applicabilità della disciplina di cui all'art....
giudice - in genere – Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 28040 del 25/11/2008giudice - in genere – Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 28040 del 25/11/2008
Inosservanza delle disposizioni sulla composizione collegiale o monocratica del tribunale (art. 50 quater cod. proc. civ.) - Vizio di costituzione del giudice - Esclusione - Autonoma causa di nullità della decisione - Configurabilità - Conseguenza - Applicabilità della disciplina di cui all'art. 161...
Civile - giudice - Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n.28040 del 25/11/2008Civile - giudice - Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n.28040 del 25/11/2008
Inosservanza delle disposizioni sulla composizione collegiale o monocratica del tribunale (art. 50 quater cod. proc. civ.) - Vizio di costituzione del giudice - Esclusione - Autonoma causa di nullità della decisione - Configurabilità - Conseguenza Applicabilità della disciplina di cui all'art. 161...
notificazione - alle persone giuridiche – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 9989 del 16/04/2008notificazione - alle persone giuridiche – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 9989 del 16/04/2008
Società di capitali - Notifica effettuata presso l'indirizzo già corrispondente alla sede legale della società, poi trasferita altrove - Conseguenze - Inesistenza - Esclusione - Nullità - Configurabilità - Rimessione della causa al giudice di primo grado - Fattispecie. Corte di Cassazione Sez. L,...
Notificazione - alle persone giuridiche – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.9989 del 16/04/2008Notificazione - alle persone giuridiche – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.9989 del 16/04/2008
Società di capitali - Notifica effettuata presso l'indirizzo già corrispondente alla sede legale della società, poi trasferita altrove - Conseguenze - Inesistenza - Esclusione - Nullità - Configurabilità - Rimessione della causa al giudice di primo grado - Fattispecie. La notifica del ricorso...
Civile - udienza - prima udienza - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9169 del 09/04/2008Civile - udienza - prima udienza - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9169 del 09/04/2008
Decisione della causa nel merito, da parte del giudice di primo grado, prima che le parti abbiano definito il "thema decidendum" e il "thema probandum" - Deduzione della nullità come motivo d'appello - Necessità - Onere di specificazione, da parte dell'appellante, del "thema decidendum" e delle...
udienza - prima udienza – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9169 del 09/04/2008udienza - prima udienza – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9169 del 09/04/2008
Decisione della causa nel merito, da parte del giudice di primo grado, prima che le parti abbiano definito il "thema decidendum" e il "thema probandum" - Deduzione della nullità come motivo d'appello - Necessità - Onere di specificazione, da parte dell'appellante, del "thema decidendum" e delle...
procedimenti speciali - procedimenti in materia di lavoro e di previdenza - impugnazioni - appello - intervento e chiamata in causa del terzo – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 18709 del 06/09/2007procedimenti speciali - procedimenti in materia di lavoro e di previdenza - impugnazioni - appello - intervento e chiamata in causa del terzo – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 18709 del 06/09/2007
Accertamento in appello dell'inosservanza dell'ordine di chiamata in causa "jussu judicis" - Conseguenze - Rimessione della causa al primo giudice - Esclusione. Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 18709 del 06/09/2007 La norma dell'art. 354 cod. proc. civ. - la quale dispone che il giudice d'...
litisconsorzio - necessario - in genere – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 14820 del 27/06/2007litisconsorzio - necessario - in genere – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 14820 del 27/06/2007
Difetto di integrazione del contraddittorio - Poteri d'ufficio del giudice - Ambito - Prova - Onere della parte deducente - Conseguenze nel giudizio di legittimità. Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 14820 del 27/06/2007 Il litisconsorzio necessario è rilevabile d'ufficio in ogni stato e grado...
Procedimento civile - litisconsorzio - necessario – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 14820 del 27/06/2007Procedimento civile - litisconsorzio - necessario – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 14820 del 27/06/2007
Difetto di integrazione del contraddittorio - Poteri d'ufficio del giudice - Ambito - Prova - Onere della parte deducente - Conseguenze nel giudizio di legittimità. Il litisconsorzio necessario è rilevabile d'ufficio in ogni stato e grado del giudizio, ma il giudice, al fine di decidere se sia...
Impugnazioni civili - appello - domande - effetto devolutivo – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 6520 del 19/03/2007Impugnazioni civili - appello - domande - effetto devolutivo – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 6520 del 19/03/2007
Sentenza del giudice di pace - Impugnazione per incompetenza - Accoglimento della censura - Rimessione al primo giudice - Esclusione - Decisione sul merito - Necessità. Impugnata innanzi al tribunale una sentenza del giudice di pace affermativa della propria competenza, il giudice d'appello,...
Provvedimenti del giudice civile - sentenza - contenuto - sottoscrizione – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 21049 del 28/09/2006Provvedimenti del giudice civile - sentenza - contenuto - sottoscrizione – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 21049 del 28/09/2006
Qualificazione - Requisito essenziale - Omissione - Conseguenze - Procedimento di correzione degli errori materiali o rinnovazione della pubblicazione - Inammissibilità - Declaratoria di nullità assoluta ed insanabile rilevabile anche di ufficio - Configurabilità - Inesistenza - Equiparabilità -...
notificazione - nullità - in genere – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 8608 del 12/04/2006notificazione - nullità - in genere – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 8608 del 12/04/2006
Inesistenza della notificazione - Presupposti - Conseguenze - Impossibilità di rimettere la causa al giudice di primo grado e di pronunciare nel merito - Fattispecie. Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 8608 del 12/04/2006 La notificazione dell'atto introduttivo del giudizio deve considerarsi...
Notificazione - nullità - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 8608 del 12/04/2006Notificazione - nullità - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 8608 del 12/04/2006
Inesistenza della notificazione - Presupposti - Conseguenze - Impossibilità di rimettere la causa al giudice di primo grado e di pronunciare nel merito - Fattispecie. La notificazione dell'atto introduttivo del giudizio deve considerarsi inesistente quando sia eseguita in luogo diverso da quello...
Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4794 del 06/03/2006Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4794 del 06/03/2006
Litisconsorzio facoltativo - Irregolare "vocatio in ius" di alcune delle parti - Rimessione - Esclusione - Cause inscindibili - Rimessione al primo giudice dell'intero giudizio - Necessità. La nullità del giudizio per la irregolare "vocatio in ius" nei confronti di alcune delle parti non comporta...
Impugnazioni civili - impugnazioni in generale - cause scindibili e inscindibili – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4794 del 06/03/2006Impugnazioni civili - impugnazioni in generale - cause scindibili e inscindibili – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4794 del 06/03/2006
Cause dipendenti - Conseguenze - Litisconsorzio necessario processuale - Sussistenza - Configurazione di una ipotesi di rimessione al giudice di primo grado relativa ad un vizio concernente una delle cause dipendenti - Effetto - Rimessione dell'intero giudizio al primo giudice - Necessità -...
Procedimento civile - notificazione - nullità – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4794 del 06/03/2006Procedimento civile - notificazione - nullità – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4794 del 06/03/2006
Notificazione della citazione nei confronti dell'E.N.E.L. - Individuazione del legale rappresentante - Direttore del compartimento legittimato ai sensi dell'art. 14 dello statuto approvato con d.P.R. n. 1720 del 1965 - Notificazione effettuata presso la sede di altro compartimento - Nullità -...
Impugnazioni civili - impugnazioni in generale - acquiescenza - tacita - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4794 del 06/03/2006Impugnazioni civili - impugnazioni in generale - acquiescenza - tacita - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4794 del 06/03/2006
Condizioni - Riassunzione della causa davanti al primo giudice a seguito di rimessione disposta con sentenza del giudice di appello in pendenza del termine per proporre ricorso per cassazione - Successiva proposizione di quest'ultima impugnazione - Conseguenze - Inammissibilità del ricorso per...
Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - in genere - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4794 del 06/03/2006Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - rimessione della causa al giudice di primo grado - in genere - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4794 del 06/03/2006
Litisconsorzio facoltativo - Irregolare "vocatio in ius" di alcune delle parti - Rimessione - Esclusione - Cause inscindibili - Rimessione al primo giudice dell'intero giudizio - Necessità. La nullità del giudizio per la irregolare "vocatio in ius" nei confronti di alcune delle parti non comporta...
Impugnazioni civili - impugnazioni in generale - cause scindibili e inscindibili - in genere - Cause dipendenti - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4794 del 06/03/2006Impugnazioni civili - impugnazioni in generale - cause scindibili e inscindibili - in genere - Cause dipendenti - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4794 del 06/03/2006
Conseguenze - Litisconsorzio necessario processuale - Sussistenza - Configurazione di una ipotesi di rimessione al giudice di primo grado relativa ad un vizio concernente una delle cause dipendenti - Effetto - Rimessione dell'intero giudizio al primo giudice - Necessità - Fondamento - Fattispecie....
Notificazione - nullità - in genere - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4794 del 06/03/2006Notificazione - nullità - in genere - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4794 del 06/03/2006
Notificazione della citazione nei confronti dell'E.N.E.L. - Individuazione del legale rappresentante - Direttore del compartimento legittimato ai sensi dell'art. 14 dello statuto approvato con d.P.R. n. 1720 del 1965 - Notificazione effettuata presso la sede di altro compartimento - Nullità -...
Impugnazioni civili - impugnazioni in generale - acquiescenza – tacita - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4794 del 06/03/2006Impugnazioni civili - impugnazioni in generale - acquiescenza – tacita - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4794 del 06/03/2006
Condizioni - Riassunzione della causa davanti al primo giudice a seguito di rimessione disposta con sentenza del giudice di appello in pendenza del termine per proporre ricorso per cassazione - Successiva proposizione di quest'ultima impugnazione - Conseguenze - Inammissibilità del ricorso per...
Altri articoli