Lavoro - lavoro subordinato - categorie e qualifiche dei prestatori di lavoro - mansioni - diverse da quelle dell'assunzione – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 13511 del 01/07/2016Lavoro - lavoro subordinato - categorie e qualifiche dei prestatori di lavoro - mansioni - diverse da quelle dell'assunzione – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 13511 del 01/07/2016
Sopravvenuta inidoneità fisica - Art. 42 del d.lgs. n. 81 del 2008 - Obbligo del datore di lavoro di ricercare soluzioni organizzative compatibili - Sussistenza - Conseguenze - Fattispecie. L'art. 42 del d.lgs. n. 81 del 2008, nel prevedere che il lavoratore divenuto inabile alle mansioni...
demanio - facoltà di godimento dei beni demaniali (concessioni) – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 11396 del 01/06/2016demanio - facoltà di godimento dei beni demaniali (concessioni) – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 11396 del 01/06/2016
Concessione in uso di alloggio demaniale - Morte del concessionario - Occupazione dell'alloggio da parte del figlio e pagamento del canone - Concessione "per fatti concludenti" - Esclusione - Fondamento. In tema di concessione in uso di un alloggio demaniale, nel caso di morte del concessionario...
Lavoro - lavoro subordinato - estinzione del rapporto - licenziamento individuale - volontario (Lavoro - lavoro subordinato - estinzione del rapporto - licenziamento individuale - volontario ("ad nutum") - preavviso – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 10852 del 25/05/2016
Sospensione durante il decorso della malattia del lavoratore - Obbligo di comunicare al lavoratore la necessità di riprendere servizio - Esclusione - Principi di correttezza e buona fede - Irrilevanza - Fattispecie. Alla malattia del lavoratore consegue di diritto la sospensione del rapporto,...
Lavoro subordinato - estinzione del rapporto - licenziamento individuale - volontario (Lavoro subordinato - estinzione del rapporto - licenziamento individuale - volontario ("ad nutum") - preavviso – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 10852 del 25/05/2016
Sospensione durante il decorso della malattia del lavoratore - Obbligo di comunicare al lavoratore la necessità di riprendere servizio - Esclusione - Principi di correttezza e buona fede - Irrilevanza - Fattispecie. Alla malattia del lavoratore consegue di diritto la sospensione del rapporto,...
lavoro - lavoro subordinato - categorie e qualifiche dei prestatori di lavoro - qualifiche - carriera - concorsi interni – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 1075 del 18/01/2011lavoro - lavoro subordinato - categorie e qualifiche dei prestatori di lavoro - qualifiche - carriera - concorsi interni – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 1075 del 18/01/2011
Concorso per promozione a categoria superiore - Obblighi di correttezza e buona fede da parte del datore di lavoro - Sussistenza - Violazione - Conseguenze - Fattispecie. Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 1075 del 18/01/2011 In tema di concorsi interni per attribuzione di qualifica...
Lavoro subordinato - estinzione del rapporto - licenziamento individuale - disciplinare – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 10069 del 17/05/2016Lavoro subordinato - estinzione del rapporto - licenziamento individuale - disciplinare – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 10069 del 17/05/2016
Controllo del datore di lavoro sul lavoratore - Obbligo - Esclusione - Conseguenze in ordine alla tempestività della contestazione. Il datore di lavoro ha il potere, ma non l'obbligo, di controllare in modo continuo i propri dipendenti, contestando loro immediatamente qualsiasi infrazione al fine...
Lavoro - lavoro subordinato - estinzione del rapporto - licenziamento individuale - disciplinare – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 10069 del 17/05/2016Lavoro - lavoro subordinato - estinzione del rapporto - licenziamento individuale - disciplinare – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 10069 del 17/05/2016
Controllo del datore di lavoro sul lavoratore - Obbligo - Esclusione - Conseguenze in ordine alla tempestività della contestazione. Il datore di lavoro ha il potere, ma non l'obbligo, di controllare in modo continuo i propri dipendenti, contestando loro immediatamente qualsiasi infrazione al fine...
Lavoro - lavoro subordinato - estinzione del rapporto - licenziamento individuale - disciplinare – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 10069 del 17/05/2016Lavoro - lavoro subordinato - estinzione del rapporto - licenziamento individuale - disciplinare – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 10069 del 17/05/2016
Controllo del datore di lavoro sul lavoratore - Obbligo - Esclusione - Conseguenze in ordine alla tempestività della contestazione. Il datore di lavoro ha il potere, ma non l'obbligo, di controllare in modo continuo i propri dipendenti, contestando loro immediatamente qualsiasi infrazione al fine...
Previdenza (assicurazioni sociali) - assicurazione contro le malattie - maternità – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 9757 del 12/05/2016Previdenza (assicurazioni sociali) - assicurazione contro le malattie - maternità – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 9757 del 12/05/2016
Notai - Indennità di maternità - Massimale di cui al comma 3-bis dell'art. 70 del d.lgs. n. 151 del 2001 - Mancato esercizio del potere derogatorio - Obbligo di motivazione - Esclusione - Fondamento. In tema di indennità di maternità dovuta ai notai, nel regime giuridico di cui all'art. 70 del d....
Previdenza (assicurazioni sociali) - assicurazione contro le malattie - maternità – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 9757 del 12/05/2016Previdenza (assicurazioni sociali) - assicurazione contro le malattie - maternità – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 9757 del 12/05/2016
Notai - Indennità di maternità - Massimale di cui al comma 3-bis dell'art. 70 del d.lgs. n. 151 del 2001 - Mancato esercizio del potere derogatorio - Obbligo di motivazione - Esclusione - Fondamento. In tema di indennità di maternità dovuta ai notai, nel regime giuridico di cui all'art. 70 del d....
lavoro - lavoro subordinato - costituzione del rapporto - assunzione - concorsi - bandi di concorso – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 9049 del 19/04/2006lavoro - lavoro subordinato - costituzione del rapporto - assunzione - concorsi - bandi di concorso – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 9049 del 19/04/2006
Offerta al pubblico - Configurabilità - Effetti - Mancata assunzione dei vincitori od omessa ottemperanza ai risultati emergenti dalla graduatoria approvata - Conseguenze - Responsabilità contrattuale e obbligo risarcitorio del datore di lavoro proponente - Sussistenza - Fondamento - Fattispecie....
Lavoro - lavoro subordinato - estinzione del rapporto - per mutuo consenso dimissioni – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 6900 del 08/04/2016Lavoro - lavoro subordinato - estinzione del rapporto - per mutuo consenso dimissioni – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 6900 del 08/04/2016
Inerzia del lavoratore - Rilevanza - Affidamento del datore di lavoro sulla volontà di recesso - Fondamento - Fattispecie. Il comportamento del titolare di una situazione creditoria che per lungo tempo trascuri di esercitarla, e generi un affidamento della controparte nell'abbandono della...
Lavoro - lavoro subordinato - estinzione del rapporto - per mutuo consenso dimissioni – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 6900 del 08/04/2016Lavoro - lavoro subordinato - estinzione del rapporto - per mutuo consenso dimissioni – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 6900 del 08/04/2016
Inerzia del lavoratore - Rilevanza - Affidamento del datore di lavoro sulla volontà di recesso - Fondamento - Fattispecie. Il comportamento del titolare di una situazione creditoria che per lungo tempo trascuri di esercitarla, e generi un affidamento della controparte nell'abbandono della...
Lavoro subordinato - categorie e qualifiche dei prestatori di lavoro - qualifiche - carriera - Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 6775 del 07/04/2016Lavoro subordinato - categorie e qualifiche dei prestatori di lavoro - qualifiche - carriera - Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 6775 del 07/04/2016
Valutazioni datoriali su rendimento e capacità professionali del dipendente - Onere di motivazione - Sussistenza - Sindacabilità in giudizio - Controllo sulla correttezza del procedimento valutativo - Ammissibilità - Conseguenze. Il diritto riconosciuto ai lavoratori dipendenti di ottenere che le...
Lavoro - lavoro subordinato - categorie e qualifiche dei prestatori di lavoro - qualifiche - carriera - Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 6775 del 07/04/2016Lavoro - lavoro subordinato - categorie e qualifiche dei prestatori di lavoro - qualifiche - carriera - Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 6775 del 07/04/2016
Valutazioni datoriali su rendimento e capacità professionali del dipendente - Onere di motivazione - Sussistenza - Sindacabilità in giudizio - Controllo sulla correttezza del procedimento valutativo - Ammissibilità - Conseguenze. Il diritto riconosciuto ai lavoratori dipendenti di ottenere che le...
lavoro subordinato - categorie e qualifiche dei prestatori di lavoro - qualifiche - carriera - concorsi interni – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 4014 del 01/03/2016lavoro subordinato - categorie e qualifiche dei prestatori di lavoro - qualifiche - carriera - concorsi interni – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 4014 del 01/03/2016
Selezione per l'accesso a qualifica superiore - Risarcimento del danno da perdita di "chance" di promozione - Onere probatorio a carico del lavoratore - Contenuto - Fattispecie. In tema di procedure di selezione del personale per l'accesso a qualifica superiore, nel caso in cui il datore di...
lavoro subordinato - categorie e qualifiche dei prestatori di lavoro - qualifiche - carriera - concorsi interni – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 4031 del 01/03/2016lavoro subordinato - categorie e qualifiche dei prestatori di lavoro - qualifiche - carriera - concorsi interni – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 4031 del 01/03/2016
Qualifica dirigenziale - Procedura di selezione affidata ad una società esterna - Utilizzo della graduatoria - Discrezionalità del datore di lavoro - Sussistenza - Limiti - Fattispecie. L'affidamento di una procedura di selezione per il riconoscimento della qualifica dirigenziale ad una società...
Conto corrente (contratto di) - recesso - in genere – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 12263 del 12/06/2015Conto corrente (contratto di) - recesso - in genere – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 12263 del 12/06/2015
Recesso della banca - Cristallizzazione del debito - Obbligo del fideiussore nei limiti del massimale - Interessi moratori maturati dopo il recesso - Obbligo del fideiussore oltre il limite del massimale - Sussistenza - Fondamento. Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 12263 del 12/06/2015...
Notariato - responsabilità professionale – Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 16990 del 20/08/2015Notariato - responsabilità professionale – Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 16990 del 20/08/2015
Attività professionale del notaio - Obblighi accessori - Visure catastali - Omissione - Conseguenze - Responsabilità - Fondamento - Fattispecie relativa ad atto di "rettificazione" di precedente compravendita. Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 16990 del 20/08/2015 Il notaio richiesto della...
Mediazione - responsabilità del mediatore – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 18140 del 16/09/2015Mediazione - responsabilità del mediatore – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 18140 del 16/09/2015
Obbligo di corretta informazione - Portata - Informazioni su fatti non conosciuti e non verificati - Divieto - Inclusione - Fattispecie relativa ad informazioni sulla regolarità urbanistica dell'immobile. Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 18140 del 16/09/2015 In tema di compravendita...
Mediazione - responsabilità del mediatore – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 18140 del 16/09/2015Mediazione - responsabilità del mediatore – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 18140 del 16/09/2015
Obbligo di corretta informazione - Portata - Informazioni su fatti non conosciuti e non verificati - Divieto - Inclusione - Fattispecie relativa ad informazioni sulla regolarità urbanistica dell'immobile. Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 18140 del 16/09/2015 In tema di compravendita...
Lavoro - lavoro subordinato - estinzione del rapporto - licenziamento individuale – disciplinare. Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 16465 del 05/08/2015Lavoro - lavoro subordinato - estinzione del rapporto - licenziamento individuale – disciplinare. Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 16465 del 05/08/2015
Svolgimento di attività extralavorativa in costanza di malattia - Illecito di pericolo - Configurabilità - Conseguenze - Fattispecie. Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 16465 del 05/08/2015 Costituisce illecito disciplinare l'espletamento di attività extralavorativa durante il periodo di...
Impiego pubblico - in genere (natura, caratteri, distinzioni) – Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 18972 del 24/09/2015Impiego pubblico - in genere (natura, caratteri, distinzioni) – Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 18972 del 24/09/2015
Pubblico impiego privatizzato - Atto di conferimento di incarichi dirigenziali - Natura privatistica - Obblighi per l'amministrazione datrice di lavoro - Canoni generali di correttezza e buona fede – Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 18972 del 24/09/2015 Applicabilità - Comportamento non...
contratti di borsa - responsabilità civile - Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 15224 del 03/07/2014contratti di borsa - responsabilità civile - Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 15224 del 03/07/2014
Sollecitazione al pubblico risparmio - Doveri della banca - Correttezza e buona fede - Notizie riservate - Obblighi di informazione degli investitori - Responsabilità - Sussistenza. Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 15224 del 03/07/2014 In tema di appello al pubblico risparmio i principi...
obbligazioni in genere - inadempimento - costituzione in mora - offerta non formale - contratti agrari - diritto di prelazione e di riscatto Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 17975 del 14/08/2014obbligazioni in genere - inadempimento - costituzione in mora - offerta non formale - contratti agrari - diritto di prelazione e di riscatto Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 17975 del 14/08/2014
Riscatto agrario - Tempestivitàdel pagamento - Offerta reale - Condizioni - Cooperazione del creditore nell'adempimento - Necessità - Fattispecie. Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 17975 del 14/08/2014 Ai fini della tempestività del pagamento del prezzo nel riscatto agrario, le norme che...
obbligazioni in genere - adempimento in genere - Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 18230 del 26/08/2014obbligazioni in genere - adempimento in genere - Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 18230 del 26/08/2014
Prestazione volontaria e gratuita - Dovere di correttezza e diligenza - Sussistenza - Fattispecie in tema di attività medico-chirurgica. Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 18230 del 26/08/2014 Colui il quale assume volontariamente un obbligo, ovvero inizia volontariamente l'esecuzione di...
contratti in genere - in genere (nozione, caratteri, distinzioni) - Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 8153 del 08/04/2014contratti in genere - in genere (nozione, caratteri, distinzioni) - Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 8153 del 08/04/2014
Contratto di sponsorizzazione - Doveri di correttezza e buona fede - Obblighi integrativi - Inadempimento - Risarcimento danni - Condizioni. Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 8153 del 08/04/2014 Nel contratto di sponsorizzazione, in quanto rapporto caratterizzato da un rilevante carattere...
procedimento civile - domanda giudiziale - citazione - contenuto - indicazione delle parti e della loro residenza, domicilio o dimora - del convenuto – Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 4445 del 25/02/2014procedimento civile - domanda giudiziale - citazione - contenuto - indicazione delle parti e della loro residenza, domicilio o dimora - del convenuto – Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 4445 del 25/02/2014
Errore nell'individuazione della persona destinataria della domanda - Conseguenze - A carico dell'attore - Eccezione - Comportamento doloso o consapevolmente diretto a profittare dell'altrui errore da parte del convenuto - Fattispecie. Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 4445 del 25/02/2014...
fallimento - effetti - sugli atti pregiudizievoli ai creditori - azione revocatoria fallimentare - atti a titolo oneroso, pagamenti e garanzie - Cass. n. 3181/2014fallimento - effetti - sugli atti pregiudizievoli ai creditori - azione revocatoria fallimentare - atti a titolo oneroso, pagamenti e garanzie - Cass. n. 3181/2014
Azione revocatoria fallimentare - Rimesse in conto corrente bancario - Onere della banca convenuta di produrre in giudizio la documentazione bancaria a dimostrazione della copertura del conto - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 3181 del 12/02/2014 La banca convenuta in giudizio con...
assicurazione - assicurazione della responsabilità civile - facoltà e obblighi dell'assicuratore - gestione della lite - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 1607 del 27/01/2014assicurazione - assicurazione della responsabilità civile - facoltà e obblighi dell'assicuratore - gestione della lite - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 1607 del 27/01/2014
Obbligo dell'assicuratore di informare l'assicurato che il contratto non copre i danni da mora - Violazione - Conseguenze. Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 1607 del 27/01/2014 L'assicuratore della responsabilità civile viene meno ai doveri di correttezza e buona fede se, durante la...
spese giudiziali civili - compensazione - Cass. n. 22347/2014spese giudiziali civili - compensazione - Cass. n. 22347/2014
Risarcimento in forma specifica - Diritto del danneggiato - Sussistenza - Rifiuto dell'offerta del danneggiante di rimessione in pristino - Valutabilità in sede di parziale compensazione delle spese di lite - Possibilità - Fattispecie in tema di danni da immissioni. Corte di Cassazione, Sez. 3,...
Civile - domanda giudiziale - citazione - contenuto - indicazione delle parti e della loro residenza, domicilio o dimora - del convenuto – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4445 del 25/02/2014Civile - domanda giudiziale - citazione - contenuto - indicazione delle parti e della loro residenza, domicilio o dimora - del convenuto – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4445 del 25/02/2014
Errore nell'individuazione della persona destinataria della domanda - Conseguenze - A carico dell'attore - Eccezione - Comportamento doloso o consapevolmente diretto a profittare dell'altrui errore da parte del convenuto - Fattispecie. Sebbene sia onere dell'attore individuare correttamente la...
domanda giudiziale - citazione - contenuto - indicazione delle parti e della loro residenza, domicilio o dimora - del convenuto – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4445 del 25/02/2014domanda giudiziale - citazione - contenuto - indicazione delle parti e della loro residenza, domicilio o dimora - del convenuto – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4445 del 25/02/2014
Errore nell'individuazione della persona destinataria della domanda - Conseguenze - A carico dell'attore - Eccezione - Comportamento doloso o consapevolmente diretto a profittare dell'altrui errore da parte del convenuto - Fattispecie. Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4445 del 25/02/2014...
istruzione e scuole - personale insegnante - in genere – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 11751 del 15/05/2013istruzione e scuole - personale insegnante - in genere – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 11751 del 15/05/2013
Obbligo contrattuale di istruire ed educare gli allievi - Obbligo accessorio di protezione della incolumità fisica e della sicurezza degli stessi - Portata - Inclusione sia dei fatti di terzi, sia dei fatti autolesivi - Necessità. Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 11751 del 15/05/2013 La...
Obbligazioni in genere - adempimento - parziale – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.6664 del 15/03/2013Obbligazioni in genere - adempimento - parziale – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.6664 del 15/03/2013
Obbligazione pecuniaria nascente da titolo esecutivo giudiziale - Frazionabilità della pretesa mediante notifica di diversi precetti - Possibilità - Esclusione - Abuso degli strumenti processuali - Configurabilità - Fondamento - Fattispecie. In tema di crediti pecuniari, ottenuto con un primo...
Lavoro subordinato - categorie e qualifiche dei prestatori di lavoro - qualifiche - carriera - concorsi interni – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 1075 del 18/01/2011Lavoro subordinato - categorie e qualifiche dei prestatori di lavoro - qualifiche - carriera - concorsi interni – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 1075 del 18/01/2011
Concorso per promozione a categoria superiore - Obblighi di correttezza e buona fede da parte del datore di lavoro - Sussistenza - Violazione - Conseguenze - Fattispecie. In tema di concorsi interni per attribuzione di qualifica superiore (previsti a norma di contratto collettivo o per disciplina...
Provvedimenti del giudice civile - sentenza - secondo equità – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 12644 del 29/05/2007Provvedimenti del giudice civile - sentenza - secondo equità – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 12644 del 29/05/2007
Sentenza n. 206 del 2004 della Corte costituzionale - Norme in materia di buona fede nell'esecuzione del contratto - Natura di principi informatori della materia - Configurabilità - Fattispecie. In tema di giudizio di equità, rientra fra i principi informatori della materia,ai quali è tenuto ad...
Lavoro - lavoro subordinato - costituzione del rapporto - assunzione - concorsi - bandi di concorso – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 9049 del 19/04/2006Lavoro - lavoro subordinato - costituzione del rapporto - assunzione - concorsi - bandi di concorso – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 9049 del 19/04/2006
Offerta al pubblico - Configurabilità - Effetti - Mancata assunzione dei vincitori od omessa ottemperanza ai risultati emergenti dalla graduatoria approvata - Conseguenze - Responsabilità contrattuale e obbligo risarcitorio del datore di lavoro proponente - Sussistenza - Fondamento - Fattispecie...
Lavoro - lavoro subordinato - costituzione del rapporto individuale di lavoro subordinato - in genere – Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 755 del 08/02/1982Lavoro - lavoro subordinato - costituzione del rapporto individuale di lavoro subordinato - in genere – Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 755 del 08/02/1982
Sistema del concorso adottato da un ente pubblico economico - attività valutativa tecnica - sindacabilità in sede giudiziale - estensione. Il sistema del concorso, adottato dall'ente pubblico economico, cui sono applicabili le norme del quinto libro del codice civile anche per la Costituzione del...