Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 11052 del 27/05/2016Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 11052 del 27/05/2016
Servitù costituita dal mantenimento di una opera a distanza illegale - Usucapione - Possesso utile - Decorrenza - Criteri. Al fine della determinazione del "dies a quo" per l'usucapione del diritto di servitù costituito dal mantenimento di una determinata opera a distanza illegale deve farsi...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - costruzioni - in genere (nozione, caratteri, distinzioni) – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 11049 del 27/05/2016Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - costruzioni - in genere (nozione, caratteri, distinzioni) – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 11049 del 27/05/2016
Ristrutturazione - Sopraelevazione - Nuova costruzione - Altezza dell'edificio - Modalità di verifica. Ai fini del computo delle distanze, nell'ipotesi di ristrutturazione con sopraelevazione di un fabbricato preesistente, l'altezza del nuovo edificio va calcolata considerando non la linea di...
proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - in genere – Corte di Cassazione Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10005 del 15/05/2015proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - in genere – Corte di Cassazione Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10005 del 15/05/2015
Domanda diretta al rispetto delle distanze legali - Natura di "negatoria servitutis" - Assoggettabilità a trascrizione - Sussistenza. Corte di Cassazione Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10005 del 15/05/2015 La domanda diretta a denunziare la violazione della distanza legale da parte del...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10873 del 25/05/2016Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10873 del 25/05/2016
Trasformazione di finestra in porta finestra - Nuova costruzione - Esclusione - Conseguenza - Art. 873 c.c. - Inapplicabilità. La ristrutturazione edilizia, consistente nella trasformazione di una finestra in porta finestra per l'accesso ad un preesistente lastrico solare, non comporta aumenti di...
Limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10873 del 25/05/2016Limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10873 del 25/05/2016
Trasformazione di finestra in porta finestra - nuova costruzione - esclusione - conseguenza - Art. 873 c.c. - Inapplicabilità. La ristrutturazione edilizia, consistente nella trasformazione di una finestra in porta finestra per l'accesso ad un preesistente lastrico solare, non comporta aumenti di...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - regolamenti edilizi comunali - distacchi tra le costruzioni - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10872 del 25/05/2016Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - regolamenti edilizi comunali - distacchi tra le costruzioni - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10872 del 25/05/2016
Determinazione delle distanze tra fabbricati in relazione alle altezze - Estensione in elevazione - Parti escluse - Individuazione. In tema di limiti legali della proprietà, qualora la concreta determinazione della distanza tra costruzioni sia riferita all'altezza dei fabbricati, il relativo...
Limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - regolamenti edilizi comunali - distacchi tra le costruzioni - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10872 del 25/05/2016Limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - regolamenti edilizi comunali - distacchi tra le costruzioni - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10872 del 25/05/2016
Determinazione delle distanze tra fabbricati in relazione alle altezze - Estensione in elevazione - Parti escluse - Individuazione. In tema di limiti legali della proprietà, qualora la concreta determinazione della distanza tra costruzioni sia riferita all'altezza dei fabbricati, il relativo...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10873 del 25/05/2016Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10873 del 25/05/2016
Trasformazione di finestra in porta finestra - Nuova costruzione - Esclusione - Conseguenza - Art. 873 c.c. - Inapplicabilità. La ristrutturazione edilizia, consistente nella trasformazione di una finestra in porta finestra per l'accesso ad un preesistente lastrico solare, non comporta aumenti di...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - regolamenti edilizi comunali - distacchi tra le costruzioni - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10872 del 25/05/2016Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - regolamenti edilizi comunali - distacchi tra le costruzioni - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10872 del 25/05/2016
Determinazione delle distanze tra fabbricati in relazione alle altezze - Estensione in elevazione - Parti escluse - Individuazione. In tema di limiti legali della proprietà, qualora la concreta determinazione della distanza tra costruzioni sia riferita all'altezza dei fabbricati, il relativo...
proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 17692 del 29/07/2009proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 17692 del 29/07/2009
Piani regolatori generali - Regolamenti edilizi con annessi programmi di fabbricazione - Momento determinante della loro efficacia di fonti integrative del codice civile - Pubblicazione mediante affissione all'albo pretorio dopo l'approvazione. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 17692 del 29/07...
proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 14446 del 15/06/2010proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 14446 del 15/06/2010
Successione nel tempo di norme edilizie - Norme successive più restrittive - Costruzioni già sorte all'epoca della loro entrata in vigore - Inapplicabilità - Sopravvenienza di nuove norme meno restrittive - Immediata applicabilità - Limiti - Effetti. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 14446 del...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere - Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 10318 del 19/05Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere - Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 10318 del 19/05
Prescrizione regolamentare di una distanza tra fabbricati maggiore di quella codicistica senza previsione di una distanza minima dal confine - Principio della prevenzione - Applicazione - Necessità - Fondamento - Conseguenze. Il principio della prevenzione si applica anche nell'ipotesi in cui il...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere – Corte di Cassazione, Sez. U, Sentenza n. 10318 del 19/05/2016Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere – Corte di Cassazione, Sez. U, Sentenza n. 10318 del 19/05/2016
Prescrizione regolamentare di una distanza tra fabbricati maggiore di quella codicistica senza previsione di una distanza minima dal confine - Principio della prevenzione - Applicazione - Necessità - Fondamento - Conseguenze. Il principio della prevenzione si applica anche nell'ipotesi in cui il...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere - Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 10318 del 19/05/2016Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere - Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 10318 del 19/05/2016
Prescrizione regolamentare di una distanza tra fabbricati maggiore di quella codicistica senza previsione di una distanza minima dal confine - Principio della prevenzione - Applicazione - Necessità - Fondamento - Conseguenze. Il principio della prevenzione si applica anche nell'ipotesi in cui il...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere - Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 10318 del 19/05/2016Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere - Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 10318 del 19/05/2016
Prescrizione regolamentare di una distanza tra fabbricati maggiore di quella codicistica senza previsione di una distanza minima dal confine - Principio della prevenzione - Applicazione - Necessità - Fondamento - Conseguenze. Il principio della prevenzione si applica anche nell'ipotesi in cui il...
Limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - regolamenti edilizi comunali - distacchi tra le costruzioni - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10271 del 18/05/2016Limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - regolamenti edilizi comunali - distacchi tra le costruzioni - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10271 del 18/05/2016
Norme di salvaguardia della regione in attuazione dell'art. 17 della l. n. 765 del 1967 - Inderogabilità con riferimento al limite minimo - Art. 1 del d.p.g.r. Sardegna n. 9743-271 del 1977. In tema di distacchi tra costruzioni, le norme di salvaguardia dettate dalla Regione, in attuazione del...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - regolamenti edilizi comunali - distacchi tra le costruzioni - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10271 del 18/05/2016Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - regolamenti edilizi comunali - distacchi tra le costruzioni - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10271 del 18/05/2016
Norme di salvaguardia della regione in attuazione dell'art. 17 della l. n. 765 del 1967 - Inderogabilità con riferimento al limite minimo - Art. 1 del d.p.g.r. Sardegna n. 9743-271 del 1977. In tema di distacchi tra costruzioni, le norme di salvaguardia dettate dalla Regione, in attuazione del...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - regolamenti edilizi comunali - distacchi tra le costruzioni - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10271 del 18/05/2016Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - regolamenti edilizi comunali - distacchi tra le costruzioni - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10271 del 18/05/2016
Norme di salvaguardia della regione in attuazione dell'art. 17 della l. n. 765 del 1967 - Inderogabilità con riferimento al limite minimo - Art. 1 del d.p.g.r. Sardegna n. 9743-271 del 1977. In tema di distacchi tra costruzioni, le norme di salvaguardia dettate dalla Regione, in attuazione del...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 9646 del 11/05/2016Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 9646 del 11/05/2016
Sopraelevazione sopravvenuta d edificio preesistente - Qualificazione - Nuova costruzione - Conseguenze - Diritto di prevenzione caratterizzante le costruzioni originarie - Inapplicabilità - Obbligo di rispettare la normativa sulle distanze vigente al momento della sopraelevazione - Sussistenza....
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 9649 del 11/05/2016Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 9649 del 11/05/2016
Presupposti - Immobili fronteggianti - Necessità - Misurazioni in modo lineare e non radiale - Necessità. In tema di limitazioni legali alla proprietà, l'art. 873 c.c., la cui finalità consiste nell'evitare intercapedini dannose, si applica solo all'ipotesi di fabbricati che, sorgendo da bande...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 9646 del 11/05/Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 9646 del 11/05/
Sopraelevazione sopravvenuta d edificio preesistente - Qualificazione - Nuova costruzione - Conseguenze - Diritto di prevenzione caratterizzante le costruzioni originarie - Inapplicabilità - Obbligo di rispettare la normativa sulle distanze vigente al momento della sopraelevazione - Sussistenza....
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 9649 del 11/05/2016Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 9649 del 11/05/2016
Presupposti - Immobili fronteggianti - Necessità - Misurazioni in modo lineare e non radiale - Necessità. In tema di limitazioni legali alla proprietà, l'art. 873 c.c., la cui finalità consiste nell'evitare intercapedini dannose, si applica solo all'ipotesi di fabbricati che, sorgendo da bande...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 9646 del 11/05/2016Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 9646 del 11/05/2016
Sopraelevazione sopravvenuta d edificio preesistente - Qualificazione - Nuova costruzione - Conseguenze - Diritto di prevenzione caratterizzante le costruzioni originarie - Inapplicabilità - Obbligo di rispettare la normativa sulle distanze vigente al momento della sopraelevazione - Sussistenza....
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 9649 del 11/05/2016Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 9649 del 11/05/2016
Presupposti - Immobili fronteggianti - Necessità - Misurazioni in modo lineare e non radiale - Necessità. In tema di limitazioni legali alla proprietà, l'art. 873 c.c., la cui finalità consiste nell'evitare intercapedini dannose, si applica solo all'ipotesi di fabbricati che, sorgendo da bande...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 9646 del 11/05/2016Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 9646 del 11/05/2016
Sopraelevazione sopravvenuta d edificio preesistente - Qualificazione - Nuova costruzione - Conseguenze - Diritto di prevenzione caratterizzante le costruzioni originarie - Inapplicabilità - Obbligo di rispettare la normativa sulle distanze vigente al momento della sopraelevazione - Sussistenza....
proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 19530 del 07/10/2005proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 19530 del 07/10/2005
Costruzione - Nozione - Esclusiva desumibilità della legge statale - Possibilità di deroga da parte dei regolamenti locali - Esclusione. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 19530 del 07/10/2005 La nozione di costruzione, agli effetti dell'art.873 cod. civ., è unica e non può subire deroghe,...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - edifici non soggetti all'obbligo delle distanze - costruzioni della p.a. – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 2863 del 12/02/2016Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - edifici non soggetti all'obbligo delle distanze - costruzioni della p.a. – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 2863 del 12/02/2016
Costruzioni sul suolo pubblico - Piano comunale di localizzazione derogatorio del d.m. n. 1444 del 1968 - Legittimità - Fondamento - Fattispecie in tema di edicola realizzata su marciapiede. In tema di distanze legali, è legittimo un piano comunale di localizzazione che, relativamente alle...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 11448 del 03/06/2015Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 11448 del 03/06/2015
Mutamento di soluzione costruttiva - Rilevanza - Condizioni e limiti. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 11448 del 03/06/2015 In tema di distanze nelle costruzioni, il principio che la soluzione costruttiva - a distanza legale, in aderenza o in appoggio - può essere mutata ove la situazione...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10005 del 15/05/2015Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10005 del 15/05/2015
Domanda diretta al rispetto delle distanze legali - Natura di "negatoria servitutis" - Assoggettabilità a trascrizione - Sussistenza. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10005 del 15/05/2015 La domanda diretta a denunziare la violazione della distanza legale da parte del proprietario del...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - azione giudiziaria per il rispetto delle - poteri del giudice - Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 8935 del 05/05/2015Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - azione giudiziaria per il rispetto delle - poteri del giudice - Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 8935 del 05/05/2015
Potere d'indagine sulla nocività dell'intercapedine - Sussistenza - Esclusione - Fondamento. Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 8935 del 05/05/2015 Qualora sia accertata la violazione delle distanze tra costruzioni, è preclusa al giudice ogni indagine sull'idoneità dell'intercapedine ad...
Limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 144 del 08/01/2016Limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 144 del 08/01/2016
Costruzione - Nozione - Esclusiva desumibilità dalla legge statale - Possibilità di deroga da parte dei regolamenti locali - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 144 del 08/01/2016 La nozione di costruzione, agli effetti dell'art. 873 c.c., è unica e non può subire deroghe da parte delle norme...
Limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 144 del 08/01/2016Limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 144 del 08/01/2016
Distanze legali nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere - onere della prova. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 144 del 08/01/2016 In tema di distanze fra le costruzioni, incombe a colui che chiede l'arretramento del fabbricato...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - costruzioni - in genere (nozione, caratteri, distinzioni) – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 17043 del 20/08/2015Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - costruzioni - in genere (nozione, caratteri, distinzioni) – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 17043 del 20/08/2015
Opere edili - Edificio demolito - Ristrutturazione e nuova costruzione - Differenze - Fondamento - Regolamenti locali - Incidenza - Esclusione - Conseguenze in tema di distanze legali. Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 17043 del 20/08/2015 La ristrutturazione edilizia mediante...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - azione giudiziaria per il rispetto delle - legittimazione – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 17602 del 04/09/2015Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - azione giudiziaria per il rispetto delle - legittimazione – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 17602 del 04/09/2015
Azione volta al rispetto delle distanze legali tra le costruzioni - Legittimazione passiva esclusiva del proprietario - Sussistenza - Incidenza sulla "causa petendi" dell'esatta individuazione dell'autore delle opere - Esclusione. Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 17602 del 04/09/2015 L'...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - azione giudiziaria per il rispetto delle - legittimazione – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 17602 del 04/09/2015Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - azione giudiziaria per il rispetto delle - legittimazione – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 17602 del 04/09/2015
Azione volta al rispetto delle distanze legali tra le costruzioni - Legittimazione passiva esclusiva del proprietario - Sussistenza - Incidenza sulla "causa petendi" dell'esatta individuazione dell'autore delle opere - Esclusione. Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 17602 del 04/09/2015 L'...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - costruzioni - in genere (nozione, caratteri, distinzioni) – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 17043 del 20/08/2015Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - costruzioni - in genere (nozione, caratteri, distinzioni) – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 17043 del 20/08/2015
Opere edili - Edificio demolito - Ristrutturazione e nuova costruzione - Differenze - Fondamento - Regolamenti locali - Incidenza - Esclusione - Conseguenze in tema di distanze legali. La ristrutturazione edilizia mediante ricostruzione di un edificio preesistente venuto meno per evento naturale...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10499 del 21/05/2015Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10499 del 21/05/2015
Azione diretta al rispetto delle distanze legali - Effetti della sentenza nei confronti dell'acquirente a titolo particolare della costruzione chiamato in giudizio - Sussistenza - Mancata trascrizione della domanda - Rilevanza - Esclusione - Fondamento. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10499...
proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10005 del 15/05/2015proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 10005 del 15/05/2015
Domanda diretta al rispetto delle distanze legali - Natura di "negatoria servitutis" - Assoggettabilità a trascrizione - Sussistenza. La domanda diretta a denunziare la violazione della distanza legale da parte del proprietario del fondo vicino e ad ottenere l'arretramento della sua costruzione,...
Giustizia amministrativa - giudicato amministrativo (cosa giudicata amministrativa) - efficacia oggettiva – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 9869 del 14/05/2015Giustizia amministrativa - giudicato amministrativo (cosa giudicata amministrativa) - efficacia oggettiva – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 9869 del 14/05/2015
Giudicato amministrativo sulla legittimità del titolo per costruire - Portata - Controversia tra privati in tema di distanze legali - Estensione - Esclusione - Fondamento. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 9869 del 14/05/2015 La pronuncia del giudice amministrativo, investito della domanda...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - muro - muro di cinta - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 3037 del 16/02/2015Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - muro - muro di cinta - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 3037 del 16/02/2015
Esenzione dal rispetto delle distanze legali tra costruzioni - Caratteristiche - Estensione ad altri manufatti - Requisiti minimi - Sussistenza. L'esenzione dal rispetto delle distanze tra costruzioni, prevista dall'art. 878 cod. civ., si applica sia ai muri di cinta, qualificati dalla...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 26426 del 16/12/2014Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 26426 del 16/12/2014
Violazione di disposizioni non integrative di norme sulle distanze - Danno risarcibile - Prova ed accertamento - Onere e criteri - Fattispecie. Il condomino che, nel recintare uno spazio di proprietà esclusiva, violi norme amministrative diverse da quelle in materia di distanze (nella specie, la...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 25501 del 02/12/2014Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 25501 del 02/12/2014
Illegittimità costituzionale delle norme relative alle distanze legali per mancata applicabilità dell'art. 938 cod. civ. - Manifesta infondatezza - Ragioni. È manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale della disciplina dettata dagli artt. 873 e ss. cod. civ., con...
proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia  Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 14816 del 30/06/2014proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 14816 del 30/06/2014
piani regolatori - distacchi tra le costruzioni - in genere - Distanza minima tra pareti finestrate ed edifici antistanti - Conflitto tra legge statale e legge regionale per deroga introdotta da circolare interpretativa della Regione - Configurabilità - Esclusione - Fondamento - Fattispecie. Corte...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - regolamenti edilizi (incidenza) – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - regolamenti edilizi (incidenza) – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n.
Deroga dello strumento urbanistico al criterio della prevenzione - Condizioni - Costruzioni in aderenza o in appoggio - Portata. Il criterio della prevenzione, previsto dagli artt. 873 e 875 cod. civ., è derogato dal regolamento comunale edilizio allorché questo fissi la distanza non solo tra le...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 15547 del 08/07/2014Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 15547 del 08/07/2014
Distanze nelle costruzioni - Principio della prevenzione - Portata. Il principio della prevenzione comporta che il confinante, che costruisce per primo, può edificare sia alla distanza minima imposta dalla legge, sia sul confine, sia a distanza inferiore alla metà di quella prescritta per le...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - piani regolatori - distacchi tra le costruzioni - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 14816 del 30/06/2014Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - piani regolatori - distacchi tra le costruzioni - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 14816 del 30/06/2014
Distanza minima tra pareti finestrate ed edifici antistanti - Conflitto tra legge statale e legge regionale per deroga introdotta da circolare interpretativa della Regione - Configurabilità - Esclusione - Fondamento - Fattispecie. In tema di distanze tra costruzioni, in particolare fra pareti...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 9222 del 23/04/2014Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 9222 del 23/04/2014
Fosso a confine - Criterio della prevenzione - Operatività - Esclusione - Fondamento - Conseguenze. In tema di distanze nelle costruzioni, qualora sul confine vi sia un fosso di rete fognante ostativo alla costruzione in aderenza, non opera il criterio della prevenzione, non potendo il prevenuto...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - muro - muro di cinta - distanze – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 4742 del 27/02/2014Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - muro - muro di cinta - distanze – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 4742 del 27/02/2014
Muro sopraelevato su fabbricato a delimitazione della terrazza di copertura - Natura - Muro di cinta - Esclusione - Fondamento. Il muro di cinta, da non considerare per il computo delle distanze nelle costruzioni, ai sensi dell'art. 878 cod. civ., è solo quello con facce emergenti dal suolo che,...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - edifici non soggetti all'obbligo delle distanze - edifici in confine con piazze o vie pubbliche - in genere (nozione di piazza o via pubblica) – Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - edifici non soggetti all'obbligo delle distanze - edifici in confine con piazze o vie pubbliche - in genere (nozione di piazza o via pubblica) –
Destinazione di aree private a strada prevista in un piano di lottizzazione - Modificazione del regime dei diritti immobiliari - Configurabilità - Esclusione - Conseguenze - Esenzione dal rispetto delle distanze legali ex art. 879, secondo comma, cod. civ. - Inapplicabilità. La previsione, in un...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - stabilite in misura diversa - rinvio del codice ai regolamenti edilizi – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 20994 del 13/09/2013Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - stabilite in misura diversa - rinvio del codice ai regolamenti edilizi – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 20994 del 13/09/2013
"Ius superveniens" meno restrittivo - Delibera del consiglio comunale - Idoneità a legittimare costruzione originariamente illecita - Esclusione - Fondamento. In tema di distanze legali, la disciplina meno restrittiva, la cui sopravvenienza può legittimare la costruzione originariamente illecita...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - muro - comunione (del muro) - uso del muro comune - innalzamento – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 19142 del 09/08/2013Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - muro - comunione (del muro) - uso del muro comune - innalzamento – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 19142 del 09/08/2013
Facoltà di innalzamento del muro comune - Deroga alle distanze legali - Sussistenza - Esclusione - Fondamento. La disposizione dell'art. 885 cod. civ., che consente al comproprietario di alzare il muro comune, non interferisce con la disciplina in materia di distanze legali, né deroga alla stessa...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 18119 del 26/07/2013Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 18119 del 26/07/2013
"Jus superveniens" - Meno restrittivo per il costruttore - Effetti - In ordine al mantenimento dell'opera - In ordine al risarcimento del danno. In materia di distanze nelle costruzioni, qualora subentri una disposizione derogatoria favorevole al costruttore, si consolida - salvi gli effetti di...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - muro - comunione (del muro) - forzosa - del muro sul confine - innesto nel muro – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 11735 del 15/05/2013Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - muro - comunione (del muro) - forzosa - del muro sul confine - innesto nel muro – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 11735 del 15/05/2013
Azione indennitaria ex art. 876 cod. civ. - Ricomprensione per violazione delle distanze - Esclusione - Fondamento. La "actio de tigno iuncto", di cui all'art. 876 cod. civ., ha ad oggetto l'obbligazione indennitaria per l'innesto di un capo di muro sul muro a confine. Ne consegue che essa,...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - muro - muro di cinta - distanze – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 11388 del 13/05/2013Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - muro - muro di cinta - distanze – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 11388 del 13/05/2013
Terrapieno e insediamenti in esso ricompresi - "Costruzione" agli effetti delle distanze legali - Configurabilità - Fondamento - Separazione del muro di contenimento dal riporto di terreno - Rilevanza - Esclusione. In tema di distanze legali, rientrano nel concetto di "costruzione", agli effetti...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - piani regolatori - distacchi tra le costruzioni - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 24128 del 28/12/2012Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - piani regolatori - distacchi tra le costruzioni - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 24128 del 28/12/2012
Distanza minima fra pareti finestrate e pareti di edifici antistanti in base alla disciplina ex art. 9, d.m. n. 1444 del 1968 - Muro non di cinta interposto fra i fabbricati - Automatica inapplicabilità dell'obbligo di rispettare la distanza minima - Esclusione - Verifica dell'altezza e dell'...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - muro - muro di cinta - distanze – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 20351 del 20/11/2012Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - muro - muro di cinta - distanze – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 20351 del 20/11/2012
Muro di cinta - Caratteristiche - Corrispondenza ai parametri ex art. 878 cod. civ. - Equiparabilità alla costruzione - Esclusione - Conseguenze - Irrilevanza ai fini del computo delle distanze legali - Fattispecie. Il muro di cinta che abbia le caratteristiche previste nell'art. 878 cod. civ.,ai...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 15632 del 18/09/2012Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 15632 del 18/09/2012
Costruzione di un edificio con sporgenze e rientranze rispetto al confine - Liceità - Diritti del vicino - Costruzione in aderenza - Ammissibilità - Condizioni. In tema di distanze legali, gli artt. 873, 875, 877 cod. civ. non vietano di costruire con sporgenze e rientranze rispetto alla linea di...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - muro - muro di cinta - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 10575 del 25/06/2012Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - muro - muro di cinta - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 10575 del 25/06/2012
Preesistenza di edificio nel fondo limitrofo posto a distanza inferiore a quella legale fra costruzioni - Edificazione in aderenza a muro di confine - Legittimità - Esclusione. In tema di distanze legali, la costruzione in aderenza a un muro di confine, ai sensi dell'art. 878, secondo comma, cod...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - muro - costruzioni in aderenza - in genere (nozione, differenze) – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 7183 del 10/05/2012Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - muro - costruzioni in aderenza - in genere (nozione, differenze) – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 7183 del 10/05/2012
Costruzione di un muro sul confine da parte del proprietario di uno di due fabbricati in aderenza - Violazione dell'art. 873 cod. civ. - Configurabilità - Esclusione - Fondamento - Conseguenze - Sopraelevazione effettuata in aderenza sulla verticale della costruzione preesistente - Legittimità....
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 5153 del 30/03/2012   Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 5153 del 30/03/2012
Fondi separati da un terreno intermedio di proprietà aliena - Diritto di prevenzione - Applicabilità - Esclusione - Costruzione di ciascun proprietario sul proprio fondo - Distanza dal confine - Determinazione. In tema di distanza nelle costruzioni, quando due fondi siano separati da un terreno...
Azioni a difesa del possesso - azioni possessorie - amministrazione pubblica - azioni contro la p.a. Corte di Cassazione Sez. U, Ordinanza n. 4128 del 15/03/2012Azioni a difesa del possesso - azioni possessorie - amministrazione pubblica - azioni contro la p.a. Corte di Cassazione Sez. U, Ordinanza n. 4128 del 15/03/2012
Denuncia di inosservanza delle distanze legali nelle costruzioni - giurisdizione - devoluzione al giudice ordinario - fondamento.  È devoluta alla cognizione del giudice ordinario l'azione possessoria nei confronti della P.A. (nella specie concernente l'inosservanza delle distanze legali...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 741 del 19/01/2012Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 741 del 19/01/2012
Art. 38 della legge della Provincia di Bolzano, n. 13 del 1997 - Deroga alla disciplina sulle distanze prevista dall'art. 9 del d.m. n. 1444 del 1968 - Configurabilità - Edifici non soggetti all'obbligo delle distanze - Costruzioni in fregio a strade o piazze pubbliche - Condizioni del regime...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 741 del 19/01/2012Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 741 del 19/01/2012
Art. 38 della legge della Provincia di Bolzano, n. 13 del 1997 - Deroga alla disciplina sulle distanze prevista dall'art. 9 del d.m. n. 1444 del 1968 - Configurabilità - Edifici non soggetti all'obbligo delle distanze - Costruzioni in fregio a strade o piazze pubbliche - Condizioni del regime...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - edifici non soggetti all'obbligo delle distanze - edifici in confine con piazze o vie pubbliche - strade vicinali o soggette ad uso pubblico – CoProprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - edifici non soggetti all'obbligo delle distanze - edifici in confine con piazze o vie pubbliche - strade vicinali o soggette ad uso pubblico – Co
Destinazione di un terreno privato a strada pubblica o destinazione di fatto di tale terreno ad uso pubblico - Mera previsione in un piano regolatore generale o in un programma di fabbricazione - Mancata esecuzione di opere pubbliche di irreversibile trasformazione - Esenzione del proprietario...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 27522 del 19/12/2011Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 27522 del 19/12/2011
Situazioni disciplinate dall'art. 17 della legge n. 765 del 1967 - Operatività del principio della prevenzione - Sussistenza - Fondamento. In tema di distanze nelle costruzioni, il principio codicistico della prevenzione si applica anche alle situazioni nelle quali opera, in assenza di piano...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione, Sez. U, Sentenza n. 14953 del 07/07/2011Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione, Sez. U, Sentenza n. 14953 del 07/07/2011
Art. 9, secondo comma, del d.m. 2 aprile 1968, n. 1444 - Efficacia di legge - Sussistenza - Fondamento - Prevalenza rispetto alle contrastanti previsioni dei regolamenti locali successivi - Configurabilità - Conseguenze - Art. 52 delle norme tecniche di attuazione del P.R.G. del Comune di Viareggio...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 13547 del 20/06/2011Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 13547 del 20/06/2011
Esistenza di un fabbricato sul confine avente il muro perimetrale finestrato - Realizzazione di costruzione da parte del proprietario confinante sul proprio terreno - Obbligo di rispettare la distanza di dieci metri - Sussistenza - Facoltà di costruire in aderenza - Esclusione. A norma dell'art....
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - muro - muro di cinta - distanze – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 10461 del 12/05/2011Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - muro - muro di cinta - distanze – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 10461 del 12/05/2011
Muro di cinta - Caratteristiche - Corrispondenza ai parametri ex art. 878 cod. civ. - Equiparabilità alla costruzione - Esclusione - Conseguenze - Irrilevanza ai fini del computo delle distanze legali. In tema di distanze legali, il muro di cinta che abbia le caratteristiche previste nell'art....
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - aperture (finestre) - veduta - distanze legali - delle costruzioni dalle vedute - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 12033 del 31/05/2011Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - aperture (finestre) - veduta - distanze legali - delle costruzioni dalle vedute - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 12033 del 31/05/2011
Divieto di costruire a distanza inferiore a tre metri - Derogabilità - Esclusione - Condizioni e limiti - Riferibilità a costruzione in senso tecnico - Necessità - Fattispecie. L'obbligo di costruire a non meno di tre metri dalle vedute dirette aperte nella costruzione esistente sul fondo vicino...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - edifici non soggetti all'obbligo delle distanze - costruzioni sul suolo pubblico – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 5258 del 04/03/2011Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - edifici non soggetti all'obbligo delle distanze - costruzioni sul suolo pubblico – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 5258 del 04/03/2011
Convenzione tra privato ed ente pubblico per la costruzione di un parcheggio - Mancata acquisizione del bene al demanio - Natura pubblica della costruzione ai fini delle distanze - Configurabilità - Esclusione. In tema di distanze legali tra le costruzioni, il fatto che sia intervenuta una...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - per cisterne e pozzi – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 25869 del 21/12/2010Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - per cisterne e pozzi – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 25869 del 21/12/2010
Norme regolamentari prevedenti determinate distanze per le "concimaie" - Ambito di applicazione - Individuazione. In tema di distanze nelle costruzioni, la previsione, contenuta nelle norme tecniche e di attuazione di un piano regolatore, di una distanza minima tra una concimaia e i fabbricati a...
Limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - norme integrative e non del cod. Civ. – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 14446 del 15/06/2010Limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - norme integrative e non del cod. Civ. – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 14446 del 15/06/2010
Distanze in materia di costruzioni - Prescrizioni dei piani regolatori e dei regolamenti comunali edilizi - Norme di carattere integrativo - Obbligo di conoscenza da parte del giudice - Sussistenza - Fondamento - Fattispecie. Le prescrizioni dei piani regolatori generali e degli annessi regolamenti...
Limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 14446 del 15/06/2010Limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 14446 del 15/06/2010
Successione nel tempo di norme edilizie - Norme successive più restrittive - Costruzioni già sorte all'epoca della loro entrata in vigore - Inapplicabilità - Sopravvenienza di nuove norme meno restrittive - Immediata applicabilità - Limiti - Effetti. I regolamenti edilizi in materia di distanze...
proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - norme integrative e non del cod. civ. – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 14446 del 15/06/2010proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - norme integrative e non del cod. civ. – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 14446 del 15/06/2010
Distanze in materia di costruzioni- Prescrizioni dei piani regolatori e dei regolamenti comunali edilizi - Norme di carattere integrativo - Obbligo di conoscenza da parte del giudice - Sussistenza - Fondamento - Fattispecie. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 14446 del 15/06/2010 Le...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - regolamenti edilizi (incidenza) – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - regolamenti edilizi (incidenza) – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n.
Deroga - Condizioni - Ammissibilità di costruzioni in aderenza o in appoggio - Criterio della prevenzione - Applicabilità - Sussistenza - Conseguenze. In tema di distanze nelle costruzioni, qualora gli strumenti urbanistici stabiliscano determinate distanze dal confine e nulla aggiungano sulla...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 8273 del 07/04/2010Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 8273 del 07/04/2010
Costruzione a distanza inferiore a quella stabilita dall'art. 873 cod. civ. o da una norma regolamentare integrativa - Proprietario del fondo finitimo - Opzione per la fabbricazione in appoggio o in aderenza alla costruzione - Tutela ex art. 872 cod. civ. - Esclusione - Fondamento. In tema di...
impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - decisione del ricorso - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 17692 del 29/07/2009impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - decisione del ricorso - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 17692 del 29/07/2009
Individuazione delle norme applicabili al caso concreto - Dovere del giudice - Sussistenza - Deduzioni delle parti al riguardo - Irrilevanza - Vigenza di una determinata norma alla data rilevante in concreto - Accertamento - Nuova questione di fatto non deducibile in sede di legittimità -...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 17692 del 29/07/2009Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 17692 del 29/07/2009
Norme di edilizia - violazione - norme integrative e non del cod. Civ. - norme di regolamenti comunali edilizi in materia di distanze tra costruzioni - Allegazione e prova a cura di parte - Necessità - Esclusione - Dovere di conoscenza da parte del giudice - Necessità. Le norme dei regolamenti...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 17692 del 29/07/2009Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 17692 del 29/07/2009
Piani regolatori generali - Regolamenti edilizi con annessi programmi di fabbricazione - Momento determinante della loro efficacia di fonti integrative del codice civile - Pubblicazione mediante affissione all'albo pretorio dopo l'approvazione. I piani regolatori generali e i regolamenti edilizi...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - decisione del ricorso – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 17692 del 29/07/2009Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - decisione del ricorso – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 17692 del 29/07/2009
Individuazione delle norme applicabili al caso concreto - Dovere del giudice - Sussistenza - Deduzioni delle parti al riguardo - Irrilevanza - Vigenza di una determinata norma alla data rilevante in concreto - Accertamento - Nuova questione di fatto non deducibile in sede di legittimità -...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 8949 del 15/04/2009Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 8949 del 15/04/2009
Distanze legali - Domanda di demolizione di manufatto - Litisconsorzio passivo tra i comproprietari - Sussistenza - Pluralità di soggetti interessati - Possibilità di azione individuale - Litisconsorzio necessario - Esclusione - Fondamento - Esclusione - Fondamento. Il principio, secondo cui in...
proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 8949 del 15/04/2009proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 8949 del 15/04/2009
Distanze legali - Domanda di demolizione di manufatto - Litisconsorzio passivo tra i comproprietari - Sussistenza - Pluralità di soggetti interessati - Possibilità di azione individuale - Litisconsorzio necessario - Esclusione - Fondamento - Esclusione - Fondamento. Corte di Cassazione Sez. 2,...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 3036 del 06/02/2009Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 3036 del 06/02/2009
Rispetto delle distanze legali delle costruzioni rispetto al confine - Fondi finitimi - Nozione - Norme sulle distanze - Applicabilità anche ai fondi vicini - Esclusione. In materia di rispetto delle distanze legali delle costruzioni rispetto al confine, la nozione di fondi finitimi è diversa da...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 2563 del 02/02/2009Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 2563 del 02/02/2009
Distanze nelle costruzioni - Demolizione e ricostruzione da parte del preveniente del suo fabbricato - Possibilità di invocare, per sottrarsi al rispetto delle nuove norme del regolamento edilizio, l'antecedente inosservanza del prevenuto - Esclusione - Fondamento. In tema di distanze nelle...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - norme integrative e non del cod. Civ. – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 2563 del 02/02/2009Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - norme integrative e non del cod. Civ. – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 2563 del 02/02/2009
Piani regolatori generali e regolamenti comunali edilizi disciplinanti le distanze nelle costruzioni anche con riguardo ai confini - Natura di norme giuridiche - Sussistenza - Fondamento - Conoscenza d'ufficio da parte del giudice - Necessità. Le prescrizioni dei piani regolatori generali e degli...
proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - norme integrative e non del cod. civ. – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 2563 del 02/02/2009proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - norme integrative e non del cod. civ. – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 2563 del 02/02/2009
Piani regolatori generali e regolamenti comunali edilizi disciplinanti le distanze nelle costruzioni anche con riguardo ai confini - Natura di norme giuridiche - Sussistenza - Fondamento - Conoscenza d'ufficio da parte del giudice - Necessità. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 2563 del 02/02/...
proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - norme integrative e non del cod. civ. – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 1073 del 16/01/2009proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - norme integrative e non del cod. civ. – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 1073 del 16/01/2009
Norme pubblicistiche sulle distanze legali fra fabbricati - Carattere integrativo di quelle del codice civile - Violazione - Conseguenze - Riduzione in pristino - Norme regolamentari edilizia sull'altezza degli edifici senza riferimento alle distanze - Tutela degli interessi privati -...
Limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - piani regolatori - distacchi tra le costruzioni - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 22495 del 26/10/2007Limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - piani regolatori - distacchi tra le costruzioni - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 22495 del 26/10/2007
Articolo 9, nr. 2, d.m. 2 aprile 1968 n. 1444 - Distanza minima assoluta di 10 metri tra i fabbricati - Presenza di una sola parete antistante finestrata - Applicabilità - Sussistenza. In tema di distanze tra le costruzioni, l'articolo 9, nr. 2), del d.m. 2 aprile 1968, n. 1444 prescrive, con...
Urbanistica - modi di attuazione della disciplina urbanistica - piani regolatori comunali - piani regolatori generali – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 13336 del 07/06/2006  Urbanistica - modi di attuazione della disciplina urbanistica - piani regolatori comunali - piani regolatori generali – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 13336 del 07/06/2006  
Obbligo di conoscenza da parte del giudice - Configurabilità - Esclusione - Onere di allegazione a carico della parte interessata - Necessità - Fondamento - Giudizio di cassazione - Produzione del piano regolatore - Ammissibilità - Deposito di altre certificazioni - Divieto - Fondamento. In tema...
urbanistica - modi di attuazione della disciplina urbanistica - piani regolatori comunali - piani regolatori generali - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 13336 del 07/06/2006urbanistica - modi di attuazione della disciplina urbanistica - piani regolatori comunali - piani regolatori generali - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 13336 del 07/06/2006
Obbligo di conoscenza da parte del giudice - Configurabilità - Esclusione - Onere di allegazione a carico della parte interessata - Necessità - Fondamento - Giudizio di cassazione - Produzione del piano regolatore - Ammissibilità - Deposito di altre certificazioni - Divieto - Fondamento. Corte di...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 19530 del 07/10/2005Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 19530 del 07/10/2005
Costruzione - Nozione - Esclusiva desumibilità della legge statale - Possibilità di deroga da parte dei regolamenti locali - Esclusione. La nozione di costruzione, agli effetti dell'art.873 cod. civ., è unica e non può subire deroghe, sia pure al limitato fine del computo delle distanze legali,...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - norme integrative e non del cod. Civ. – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 10709 del 07/07/2003Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - norme di edilizia - violazione - norme integrative e non del cod. Civ. – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 10709 del 07/07/2003
Norme di attuazione dei piani territoriali paesaggistici della Regione - Finalità - Natura integrativa del codice civile ed in particolare dell'art. 886 cod. civ. - Configurabilità - Esclusione. Poiché le norme tecniche di attuazione dei piani territoriali paesaggistici della Regione, che hanno...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 7525 del 23/05/2002Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 7525 del 23/05/2002
Fondi separati da una striscia di terreno inedificabile - Ampiezza della striscia inferiore alla distanza legale minima prescritta fra le costruzioni - Costruzione su di uno o entrambi i fondi - Distanza da osservare rispetto al confine - Determinazione - Criteri. In tema di distanze tra...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - azione giudiziaria per il rispetto delle - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 3564 del 12/03/2002Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - azione giudiziaria per il rispetto delle - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 3564 del 12/03/2002
Costruzione edificata in zona con vincolo di inedificabilità caducato - Normativa applicabile - Costruzione in zona soggetta a vincolo di inedificabilità - Normativa applicabile. In caso di caducazione del vincolo di inedificabilità (nella specie, verde pubblico), cui una determinata zona del...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - azione giudiziaria per il rispetto delle - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 3564 del 12/03/2002Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - azione giudiziaria per il rispetto delle - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 3564 del 12/03/2002
Costruzione edificata in zona con vincolo di inedificabilità caducato - Normativa applicabile - Costruzione in zona soggetta a vincolo di inedificabilità - Normativa applicabile. In caso di caducazione del vincolo di inedificabilità (nella specie, verde pubblico), cui una determinata zona del...
Procedimento civile - successione nel processo - a titolo particolare nel diritto controverso - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 10563 del 02/08/2001Procedimento civile - successione nel processo - a titolo particolare nel diritto controverso - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 10563 del 02/08/2001
Prosecuzione del processo fra le parti originarie - Fattispecie in tema di azioni reali per il rispetto delle distanze legali. In tema di azioni a carattere reale quale quella per il rispetto delle distanze legali, si ha successione a titolo particolare del diritto controverso ex art. 111 cod....
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 3506 del 10/04/1999Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 3506 del 10/04/1999
Fondi separati da una striscia di terreno inedificabile di dimensioni inferiori alla distanza prescritta fra le costruzioni - Diritto di prevenzione - Applicabilità - Esclusione - Costruzione di ciascun proprietario sul proprio fondo - Distanza dal confine - Determinazione. Quando due fondi siano...
Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - regolamenti edilizi (incidenza) – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali - nelle costruzioni - criterio della prevenzione (costruzione sul confine o con distacco) - regolamenti edilizi (incidenza) – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n.
Sopraelevazione di costruzione unita ad un' altra - Disciplina ai sensi dell' art. 885 cod. civ. (sopraelevazione di muro comune) - Esclusione - Distanza inderogabile dal confine, stabilita dal regolamento locale - Applicabilità - Conseguenze - Linea spezzata verticale - Irrilevanza - Prevalenza...