Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto – Corte di Cassazione, Sez. 5, Sentenza n. 18021 del 14/09/2016Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto – Corte di Cassazione, Sez. 5, Sentenza n. 18021 del 14/09/2016
Motivo contenente il riferimento ad una pluralità di questioni con elencazione delle norme violate - Inammissibilità - Fondamento. Nel ricorso per cassazione, i motivi di impugnazione che prospettino una pluralità di questioni precedute unitariamente dalla elencazione delle norme asseritamente...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto – Corte di Cassazione, Sez. 5, Sentenza n. 16690 del 09/08/2016Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto – Corte di Cassazione, Sez. 5, Sentenza n. 16690 del 09/08/2016
Motivo di ricorso fondato su deduzione di "error in procedendo" per violazione dell'art. 112 c.p.c. - Quesito di diritto - Idoneità - Requisiti di completezza - Necessità - Fondamento. Il motivo di ricorso per cassazione, soggetto al d.lgs. n. 40 del 2006, deve in ogni caso concludersi con la...
Impugnazioni civili - revocazione (giudizio di) - decisione - sentenza di revocazione - impugnazioni – Corte di Cassazione, Sez. 5, Sentenza n. 16435 del 05/08/2016Impugnazioni civili - revocazione (giudizio di) - decisione - sentenza di revocazione - impugnazioni – Corte di Cassazione, Sez. 5, Sentenza n. 16435 del 05/08/2016
Sentenza di appello - Sentenza sull'istanza di revocazione - Distinti ricorsi per cassazione - Riunione - Necessità - Fondamento. I ricorsi per cassazione contro la decisione di appello e contro quella che decide l'impugnazione per revocazione avverso la prima vanno riuniti in caso di...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - esposizione sommaria dei fatti – Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Sentenza n. 16103 del 02/08/2016Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - esposizione sommaria dei fatti – Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Sentenza n. 16103 del 02/08/2016
Autosufficienza del ricorso - Manchevolezze della decisione di merito nell'individuazione del fatto processuale - Oneri della parte ricorrente - Fattispecie. Il requisito dell'esposizione sommaria dei fatti, prescritto a pena d'inammissibilità del ricorso per cassazione, è funzionale alla...
cassazione ricorso per) - motivi del ricorso - vizi di motivazione – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 11482 del 03/06/2016cassazione ricorso per) - motivi del ricorso - vizi di motivazione – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 11482 del 03/06/2016
Recepimento "per relationem" della consulenza tecnica d'ufficio - Impugnazione per carenza di motivazione - Condizioni - Allegazione delle critiche mosse dinanzi al giudice "a quo" - In tema di ricorso per cassazione, per infirmare, sotto il profilo della insufficienza argomentativa, la motivazione...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9888 del 13/05/2016Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9888 del 13/05/2016
Violazione o falsa applicazione di norme processuali - Autosufficienza - Onere deduttivo del ricorrente - Contenuto - Fattispecie. Nel giudizio di legittimità, il ricorrente che censuri la violazione o falsa applicazione di norme di diritto, quali quelle processuali, deve specificare, ai fini del...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - in genere – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9888 del 13/05/2016Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - in genere – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9888 del 13/05/2016
Violazione o falsa applicazione di norme processuali - Autosufficienza - Onere deduttivo del ricorrente - Contenuto - Fattispecie. Nel giudizio di legittimità, il ricorrente che censuri la violazione o falsa applicazione di norme di diritto, quali quelle processuali, deve specificare, ai fini del...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9888 del 13/05/2016Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9888 del 13/05/2016
Violazione o falsa applicazione di norme processuali - Autosufficienza - Onere deduttivo del ricorrente - Contenuto - Fattispecie. Nel giudizio di legittimità, il ricorrente che censuri la violazione o falsa applicazione di norme di diritto, quali quelle processuali, deve specificare, ai fini del...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 7737 del 19/04/2016Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 7737 del 19/04/2016
Materiale documentario fornito dal consulente di parte - Utilizzazione da parte del consulente tecnico d'ufficio - Deduzione di nullità della consulenza - Onere di specificazione a carico del ricorrente - Mancato adempimento - Inammissibilità del ricorso. La parte che, in sede di ricorso per...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 7737 del 19/04/2016Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 7737 del 19/04/2016
Materiale documentario fornito dal consulente di parte - Utilizzazione da parte del consulente tecnico d'ufficio - Deduzione di nullità della consulenza - Onere di specificazione a carico del ricorrente - Mancato adempimento - Inammissibilità del ricorso. La parte che, in sede di ricorso per...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - in genere – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 7737 del 19/04/2016Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - in genere – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 7737 del 19/04/2016
Materiale documentario fornito dal consulente di parte - Utilizzazione da parte del consulente tecnico d'ufficio - Deduzione di nullità della consulenza - Onere di specificazione a carico del ricorrente - Mancato adempimento - Inammissibilità del ricorso. La parte che, in sede di ricorso per...
impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - esposizione sommaria dei fatti - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Sentenza n. 3385 del 22/02/2016impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - esposizione sommaria dei fatti - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Sentenza n. 3385 del 22/02/2016
Riproduzione integrale in ricorso degli atti di causa mediante assemblaggio - Rispetto del requisito previsto dall'art. 366, comma 1, n. 3), c.p.c. - Esclusione - Desumibilità dall'illustrazione del o dei motivi - Esclusione. Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Sentenza n. 3385 del 22/02/2016 Il...
Cassazione (ricorso per) - deposito di atti - Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 195 del 11/01/2016Cassazione (ricorso per) - deposito di atti - Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 195 del 11/01/2016
Atti e documenti inseriti nel fascicolo di parte - Oneri della parte - Produzione del fascicolo nel quale sono contenuti - Modalità - Atti e documenti inseriti nel fascicolo d'ufficio - Rilevanza - Deposito della richiesta di trasmissione del fascicolo alla cancelleria In tema di giudizio per...
Cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione della sentenza impugnata - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 138 del 08/01/2016Cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione della sentenza impugnata - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 138 del 08/01/2016
Erronea indicazione del numero della sentenza impugnata - Inammissibilità del ricorso L'erronea indicazione del numero della sentenza impugnata non è causa di inammissibilità del ricorso per cassazione ove la parte cui lo stesso è diretto abbia elementi sufficienti per individuare senza...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Corte di Cassazione, Sez. 5, Sentenza n. 19410 del 30/09/2015Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Corte di Cassazione, Sez. 5, Sentenza n. 19410 del 30/09/2015
Deduzione di un "error in procedendo" - Esame diretto degli atti del giudizio di merito - Presupposti e requisiti. Corte di Cassazione, Sez. 5, Sentenza n. 19410 del 30/09/2015 L'esercizio del potere di diretto esame degli atti del giudizio di merito, riconosciuto al giudice di legittimità ove sia...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso incidentale - forma e contenuto - Controricorso - Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 18483 del 21/09/2015Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso incidentale - forma e contenuto - Controricorso - Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 18483 del 21/09/2015
Esposizione sommaria dei fatti - Richiamo implicito - Sufficienza - Controricorso contenente ricorso incidentale - Esposizione sommaria dei fatti - Necessità - Mancanza o mero rinvio al ricorso principale - Inammissibilità. Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 18483 del 21/09/2015 Nel giudizio...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso incidentale - forma e contenuto – Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 18483 del 21/09/2015Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso incidentale - forma e contenuto – Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 18483 del 21/09/2015
Controricorso - Esposizione sommaria dei fatti - Richiamo implicito - Sufficienza - Controricorso contenente ricorso incidentale - Esposizione sommaria dei fatti - Necessità - Mancanza o mero rinvio al ricorso principale - Inammissibilità. Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 18483 del 21/09/...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 17049 del 20/08/2015Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 17049 del 20/08/2015
Principio di autosufficienza - Censura di omessa pronuncia su motivi di appello - Loro trascrizione integrale - Necessità - Fondamento. Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 17049 del 20/08/2015 È inammissibile, per violazione del criterio dell'autosufficienza, il ricorso per cassazione col...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 16900 del 19/08/2015Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 16900 del 19/08/2015
Onere della parte ricorrente di indicare specificamente gli atti processuali sui quali è fondato il ricorso - Modalità - Produzione di lodo arbitrale rituale - Inclusione. Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 16900 del 19/08/2015 In tema di ricorso per cassazione, ai fini del rituale...
Competenza civile - regolamento di competenza - Cass. n. 16134/2015Competenza civile - regolamento di competenza - Cass. n. 16134/2015
Regolamento necessario di competenza - Principio di autosufficienza del ricorso - Applicabilità - Conseguenze - Osservanza dell'art. 366, comma 1, n. 6, c.p.c. - Necessità. Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 16134 del 30/07/2015 Il regolamento di competenza è configurato - salvo il caso in cui sia rivolto...
Procedimento civile - difensori - mandato alle liti (procura) - autenticazione della sottoscrizione – Cass. n. 13314/2015Procedimento civile - difensori - mandato alle liti (procura) - autenticazione della sottoscrizione – Cass. n. 13314/2015
Ricorso per cassazione - Mancanza, nella copia notificata, della sottoscrizione di entrambi difensori - Inammissibilità del ricorso - Esclusione - Condizioni - Presenza a margine dell'originale del ricorso della duplice sottoscrizione - Sufficienza. Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 13314 del...
Giurisdizione civile - regolamento di giurisdizione - preventivo – Corte di Cassazione Sez. U, Ordinanza n. 10092 del 18/05/2015Giurisdizione civile - regolamento di giurisdizione - preventivo – Corte di Cassazione Sez. U, Ordinanza n. 10092 del 18/05/2015
Ricorso per regolamento - Requisiti di ammissibilità - Esposizione sommaria dei fatti di causa - Necessità - Contenuto - Fondamento. Corte di Cassazione Sez. U, Ordinanza n. 10092 del 18/05/2015 Il ricorso per regolamento preventivo di giurisdizione è inammissibile, ai sensi dell'art. 366, primo...
impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - vizi di motivazione - Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 16368 del 17/07/2014impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - vizi di motivazione - Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 16368 del 17/07/2014
Critica alla consulenza tecnica - Lacune o errori di valutazione - Deduzione in sede di legittimità - Principio di autosufficienza del ricorso per cassazione - Conseguenze - Indicazione specifica degli elementi incidenti sul controllo di logicità - Necessità. Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n...
impugnazioni civili - appello - preclusione dell'appello improcedibile od inammissibile - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 10722 del 15/05/2014impugnazioni civili - appello - preclusione dell'appello improcedibile od inammissibile - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 10722 del 15/05/2014
Declaratoria di inammissibilità dell'appello ex art. 348 ter cod. proc. civ. - Ricorso per cassazione avverso la sentenza di primo grado - Requisiti di contenuto e forma del ricorso - Indicazione dei motivi d'appello e della motivazione dell'ordinanza di inammissibilità - Necessità Fondamento. Corte...
impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - in genere – Corte di Cassazione, Sez. U, Sentenza n. 8053 del 07/04/2014impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - in genere – Corte di Cassazione, Sez. U, Sentenza n. 8053 del 07/04/2014
Motivo di cui all'art. 360, n. 5, cod. proc. civ. riformulato dal d.l. n. 83 del 2012 - Vizio di omesso esame - Rilevanza - Condizioni. Corte di Cassazione, Sez. U, Sentenza n. 8053 del 07/04/2014 L'art. 360, primo comma, n. 5, cod. proc. civ., riformulato dall'art. 54 del d.l. 22 giugno 2012, n...
prova civile - Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 6332 del 19/03/2014prova civile - Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 6332 del 19/03/2014
Norme del codice civile su onere della prova e idoneità ed efficacia dei vari mezzi di prova - Natura giuridica di norme di diritto sostanziale - Configurabilità - Conseguenze nel giudizio di cassazione. Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 6332 del 19/03/2014 Le norme poste dal codice civile...
impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - contenuto e forma – Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 5457 del 10/03/2014impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - contenuto e forma – Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 5457 del 10/03/2014
Mancata elezione di domicilio nel testo del ricorso - Indicazione del domicilio nella procura conferita al difensore e da questi sottoiscritta - Idoneità. Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 5457 del 10/03/2014 In tema di giudizio per cassazione, qualora, in mancanza di elezione di...
impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - controricorso - notificazione – Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 5457 del 10/03/2014impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - controricorso - notificazione – Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 5457 del 10/03/2014
Contemporanea indicazione in ricorso dell'elezione di domicilio in Roma e dell'indirizzo di PEC - Notificazione del controricorso - Alternatività dei luoghi - Fondamento. Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 5457 del 10/03/2014 In tema di giudizio per cassazione, allorché il ricorrente...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Sentenza n. 9262 del 07/05/2015Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Sentenza n. 9262 del 07/05/2015
Originale depositato - Mancanza di una o più pagine - Carente illustrazione di un motivo - Conseguenze - Inammissibilità del motivo - Copia notificata completa - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Sentenza n. 9262 del 07/05/2015 In tema di ricorso per cassazione, la mancanza di una o più pagine nell'...
impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 896 del 17/01/2014impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 896 del 17/01/2014
Ricorso per cassazione - Motivi del ricorso - Vizio relativo alla nullità dell'atto introduttivo per indeterminatezza dell'oggetto della domanda - Poteri della Corte di cassazione - Cognizione limitata alla motivazione adottata dal giudice di merito - Esclusione - Esame diretto degli atti da parte...
Cassazione (ricorso per) - ricorso incidentale – termini - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 6077 del 26/03/2015Cassazione (ricorso per) - ricorso incidentale – termini - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 6077 del 26/03/2015
Ricorso incidentale tardivo rispetto al termine breve o annuale - Inammissibilità del ricorso principale - Conseguente inefficacia di quello incidentale - Osservanza del termine per la proposizione del ricorso incidentale ex art. 371 cod. proc. civ. - Irrilevanza. Corte di Cassazione Sez. 3,...
Cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 6140 del 26/03/2015Cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 6140 del 26/03/2015
Declaratoria di inammissibilità dell'appello ex art. 348 ter cod. proc. civ. - Ricorso per cassazione avverso la sentenza di primo grado - Natura - Conseguenze - Indicazione delle prescrizioni di cui all'art. 366 cod. civ. proc. - Necessità. Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 6140 del 26/...
Cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - vizi di motivazione – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 4365 del 04/03/2015Cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - vizi di motivazione – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 4365 del 04/03/2015
Motivi del ricorso - Lamentata omessa ammissione di giuramento decisorio - Trascrizione nel ricorso della formula del giuramento - Necessità - Principio di autosufficienza del ricorso per cassazione - Applicazione. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 4365 del 04/03/2015 La parte che con il...
Cassazione (ricorso per) – controricorso. Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 4249 del 03/03/2015Cassazione (ricorso per) – controricorso. Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 4249 del 03/03/2015
Requisiti di forma e contenuto - Necessità - Atto successivamente notificato a modifica o integrazione del primo - Inammissibilità - Fattispecie. Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 4249 del 03/03/2015 In tema di giudizio di cassazione, l'art. 366 cod. proc. civ. si applica anche al...
impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 3224 del 18/02/2015impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 3224 del 18/02/2015
Elezione di domicilio - Trasferimento del domiciliatario - Mancata comunicazione alla cancelleria del nuovo indirizzo - Conseguenze - Effettuazione della notificazione o della comunicazione presso la cancelleria - Sussistenza. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 3224 del 18/02/2015 Nel giudizio...
controricorso per cassazione - notificazione - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 2, Sentenza n. 26696 del 28/11/2013controricorso per cassazione - notificazione - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 2, Sentenza n. 26696 del 28/11/2013
Notificazione presso la cancelleria della Corte anziché presso l'indirizzo di PEC indicato in ricorso - Conseguenze - Inammissibilità del controricorso - Fondamento. Corte di Cassazione, Sez. 6 - 2, Sentenza n. 26696 del 28/11/2013 In tema di giudizio per cassazione, ai sensi dell'art. 366,...
cassazione (ricorso per) - controricorso - notificazione - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 5457 del 10/03/2014cassazione (ricorso per) - controricorso - notificazione - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 5457 del 10/03/2014
Contemporanea indicazione in ricorso dell'elezione di domicilio in Roma e dell'indirizzo di PEC - Notificazione del controricorso - Alternatività dei luoghi - Fondamento. Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 5457 del 10/03/2014 In tema di giudizio per cassazione, allorché il ricorrente...
notificazione alla residenza, dimora, domicilio - giudizio di cassazione - procedimento - fissazione dell'udienza -  Cassazione Civile Sez. 6 - L, Ordinanza n. 7625 del 15/05/2012notificazione alla residenza, dimora, domicilio - giudizio di cassazione - procedimento - fissazione dell'udienza - Cassazione Civile Sez. 6 - L, Ordinanza n. 7625 del 15/05/2012
Art. 366, ultimo comma, cod. proc. civ. - Uso del fax e della posta elettronica - Ambito - Avviso d'udienza al difensore che non abbia eletto domicilio in Roma - Applicabilità - Esclusione - Deposito dell'avviso medesimo alla cancelleria della Corte di cassazione - Necessità. Cassazione Civile...
espropriazione per pubblico interesse (o utilità) - procedimento - liquidazione impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - questioni nuove - Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 9843 del 07/05/2014espropriazione per pubblico interesse (o utilità) - procedimento - liquidazione impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - questioni nuove - Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 9843 del 07/05/2014
dell'indennità - determinazione (stima) - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 9843 del 07/05/2014 Censura relativa alla liquidazione del credito - Violazione di legge - Esclusione - Vizio di motivazione - Configurabilità - Tempestiva proposizione davanti al giudice di merito -...
Espropriazione per pubblico interesse (o utilità) - procedimento - liquidazione dell'indennità - determinazione (stima) - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9843 del 07/05/2014Espropriazione per pubblico interesse (o utilità) - procedimento - liquidazione dell'indennità - determinazione (stima) - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9843 del 07/05/2014
Censura relativa alla liquidazione del credito - Violazione di legge - Esclusione - Vizio di motivazione - Configurabilità - Tempestiva proposizione davanti al giudice di merito - Indicazione della sede di prospettazione nel giudizio di merito - Necessità. In tema di espropriazione per pubblica...
Espropriazione per pubblico interesse (o utilità) - procedimento - liquidazione dell'indennità - determinazione (stima) – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9843 del 07/05/2014Espropriazione per pubblico interesse (o utilità) - procedimento - liquidazione dell'indennità - determinazione (stima) – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9843 del 07/05/2014
Censura relativa alla liquidazione del credito - Violazione di legge - Esclusione - Vizio di motivazione - Configurabilità - Tempestiva proposizione davanti al giudice di merito - Indicazione della sede di prospettazione nel giudizio di merito - Necessità. In tema di espropriazione per pubblica...
impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - fissazione dell'udienza  Cassazione Civile Sez. 6 - 2, Ordinanza interlocutoria n. 6752 del 18/03/2013 impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - fissazione dell'udienza Cassazione Civile Sez. 6 - 2, Ordinanza interlocutoria n. 6752 del 18/03/2013
Avviso - Notificazione al ricorrente presso l'indirizzo di posta elettronica indicato in ricorso - Necessità - Notificazione presso la cancelleria della Corte di cassazione - Validità - Esclusione - Cassazione Civile Sez. 6 - 2, Ordinanza interlocutoria n. 6752 del 18/03/2013 Cassazione Civile...
notificazione - alla residenza, dimora, domicilionotificazione - alla residenza, dimora, domicilio
Giudizio di cassazione - Art. 366, ultimo comma, cod. proc. civ. - Uso del fax e della posta elettronica - Ambito - Avviso d'udienza al difensore che non abbia eletto domicilio in Roma - Applicabilità - Esclusione - Deposito dell'avviso medesimo alla cancelleria della Corte di cassazione - Necessità...
Impugnazioni civili - appello - preclusione dell'appello improcedibile od inammissibile - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 8942 del 17/04/2014Impugnazioni civili - appello - preclusione dell'appello improcedibile od inammissibile - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 8942 del 17/04/2014
Declaratoria di inammissibilità dell'appello ex art. 348 ter cod. proc. civ. - Ricorso per cassazione avverso la sentenza di primo grado - Requisiti di contenuto forma - Applicazione dell'art. 366 cod. proc. civ. - Necessità - Requisito dell'esposizione dei fatti di causa - Portata - Fatti...
impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 5, Ordinanza n. 187 del 08/01/2014impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 5, Ordinanza n. 187 del 08/01/2014
Requisiti - Collegamento tra vizi denunciati e contenuto della sentenza impugnata - Necessità - Difetto - Conseguenza - Inammissibilità del ricorso. Corte di Cassazione, Sez. 6 - 5, Ordinanza n. 187 del 08/01/2014 Il ricorso per cassazione che contenga mere enunciazioni di violazioni di...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - Corte di Cassazione Sez. 6 - L, Ordinanza n. 6468 del 19/03/2014Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - Corte di Cassazione Sez. 6 - L, Ordinanza n. 6468 del 19/03/2014
Cancellazione di s.r.l. dal registro delle imprese - Sentenza pronunciata contro la società già estinta - Ricorso proposto dall'assegnatario dei beni sociali non qualificatosi come ex socio - Inammissibilità - Fondamento. La cancellazione della società dal registro delle imprese, determinandone l...
prova civile - in genere – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 6332 del 19/03/2014prova civile - in genere – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 6332 del 19/03/2014
Norme del codice civile su onere della prova e idoneità ed efficacia dei vari mezzi di prova - Natura giuridica di norme di diritto sostanziale - Configurabilità - Conseguenze nel giudizio di cassazione. Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 6332 del 19/03/2014 Le norme poste dal codice civile...
impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - in genere – Corte di Cassazione Sez. 6 - L, Ordinanza n. 6468 del 19/03/2014impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - in genere – Corte di Cassazione Sez. 6 - L, Ordinanza n. 6468 del 19/03/2014
Cancellazione di s.r.l. dal registro delle imprese - Sentenza pronunciata contro la società già estinta - Ricorso proposto dall'assegnatario dei beni sociali non qualificatosi come ex socio - Inammissibilità - Fondamento. Corte di Cassazione Sez. 6 - L, Ordinanza n. 6468 del 19/03/2014 La...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento – Corte di Cassazione Sez. 6 - L, Ordinanza n. 6468 del 19/03/2014Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento – Corte di Cassazione Sez. 6 - L, Ordinanza n. 6468 del 19/03/2014
Cancellazione di s.r.l. dal registro delle imprese - Sentenza pronunciata contro la società già estinta - Ricorso proposto dall'assegnatario dei beni sociali non qualificatosi come ex socio - Inammissibilità - Fondamento. La cancellazione della società dal registro delle imprese, determinandone l'...
Prova civile – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 6332 del 19/03/2014Prova civile – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 6332 del 19/03/2014
Norme del codice civile su onere della prova e idoneità ed efficacia dei vari mezzi di prova - Natura giuridica di norme di diritto sostanziale - Configurabilità - Conseguenze nel giudizio di cassazione. Le norme poste dal codice civile in materia d'onere della prova e di ammissibilità ed efficacia...
Civile - termini processuali - sospensione – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 6188 del 18/03/2014Civile - termini processuali - sospensione – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 6188 del 18/03/2014
Ricorso per cassazione - Sospensione dei termini processuali per il periodo feriale - Ricorso in cassazione - Onere di allegazione nel ricorso - Fondamento - Allegazione in sede di memorie ovvero ai sensi dell'art. 372 cod. proc. civ. - Inammissibilità. Nel ricorso per cassazione la parte è...
 Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - contenuto e forma – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 5457 del 10/03/2014 Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - contenuto e forma – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 5457 del 10/03/2014
Mancata elezione di domicilio nel testo del ricorso - Indicazione del domicilio nella procura conferita al difensore e da questi sottoiscritta - Idoneità. In tema di giudizio per cassazione, qualora, in mancanza di elezione di domicilio nel testo del ricorso, la parte, nella procura conferita in...
 Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - controricorso - notificazione - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 5457 del 10/03/2014 Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - controricorso - notificazione - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 5457 del 10/03/2014
Contemporanea indicazione in ricorso dell'elezione di domicilio in Roma e dell'indirizzo di PEC - Notificazione del controricorso - Alternatività dei luoghi - Fondamento. In tema di giudizio per cassazione, allorché il ricorrente abbia eletto domicilio in Roma, indicando altresì l'indirizzo di...
 Civile - domanda giudiziale - interpretazione e qualificazione giuridica – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4439 del 25/02/2014 Civile - domanda giudiziale - interpretazione e qualificazione giuridica – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4439 del 25/02/2014
Ricorso per cassazione - Errore nell'individuazione della norma violata - Rilevanza - Limiti - Fondamento. In virtù del principio "iura novit curia", l'erronea individuazione, da parte del ricorrente per cassazione,della norma che si assume violata, resta senza conseguenze quando dalla...
impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - vizi di motivazione – Corte di Cassazione Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 2089 del 30/01/2014impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - vizi di motivazione – Corte di Cassazione Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 2089 del 30/01/2014
Sentenza di divorzio - Dedotto pregiudizio al diritto di un coniuge, quale cattolico praticante, di sottoporre la questione unicamente o pregiudizialmente al tribunale ecclesiastico - Ammissibilità del motivo - Esclusione - Fondamento. Corte di Cassazione Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 2089 del 30/01/2014...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.896 del 17/01/2014 (2)Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.896 del 17/01/2014 (2)
Ricorso per cassazione - Motivi del ricorso - Vizio relativo alla nullità dell'atto introduttivo per indeterminatezza dell'oggetto della domanda - Poteri della Corte di cassazione - Cognizione limitata alla motivazione adottata dal giudice di merito - Esclusione - Esame diretto degli atti da parte...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.896 del 17/01/2014Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.896 del 17/01/2014
Ricorso per cassazione - Motivi del ricorso - Vizio relativo alla nullità dell'atto introduttivo per indeterminatezza dell'oggetto della domanda - Poteri della Corte di cassazione - Cognizione limitata alla motivazione adottata dal giudice di merito - Esclusione - Esame diretto degli atti da parte...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - esposizione sommaria dei fatti – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 784 del 16/01/2014Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - esposizione sommaria dei fatti – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 784 del 16/01/2014
Osservanza del requisito di cui all'art. 366 , n. 3 cod. proc. civ. - Pedissequa riproduzione letterale del contenuto degli atti processuali - Inidoneità - Rispetto del requisito per estrapolazione dall'illustrazione dei motivi - Esclusione. In tema di ricorso per cassazione, il principio per cui...
Contratti in genere - interpretazione - accertamento del giudice di merito - incensurabilità in cassazione – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.25728 del 15/11/2013Contratti in genere - interpretazione - accertamento del giudice di merito - incensurabilità in cassazione – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.25728 del 15/11/2013
Limiti - Deduzione di un errore di diritto o del vizio di motivazione - Ammissibilità - Condizioni - Principio di autosufficienza del motivo di ricorso - Operatività. La parte che, con il ricorso per cassazione, intenda denunciare un errore di diritto o un vizio di ragionamento nell'...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 25044 del 07/11/2013Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 25044 del 07/11/2013
Omessa indicazione delle norme asseritamente violate - Conseguenze - Inammissibilità della censura - Condizioni - Fattispecie. In tema di ricorso per cassazione, l'indicazione delle norme che si assumono violate non è un requisito autonomo ed imprescindibile ai fini dell'ammissibilità della...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 24163 del 25/10/2013Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 24163 del 25/10/2013
Elezione di domicilio del ricorrente - Modifiche - Requisiti - Conseguenze - Agli effetti della notifica dell'avviso d'udienza. Nel giudizio davanti alla Corte di cassazione, l'elezione di domicilio del ricorrente deve essere contenuta nel ricorso e le sue successive modifiche devono rispettare i...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - questioni nuove - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 23675 del 18/10/2013Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - questioni nuove - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 23675 del 18/10/2013
Autosufficienza del motivo di ricorso - Questioni nuove non menzionate nella sentenza impugnata - Onere del ricorrente al fine della loro ammissibilità - Contenuto. Qualora con il ricorso per cassazione siano prospettate questioni di cui non vi sia cenno nella sentenza impugnata, è onere della...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - esposizione sommaria dei fatti – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.22792 del 07/10/2013Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - esposizione sommaria dei fatti – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.22792 del 07/10/2013
Rinvio a tutti gli atti dei precedenti gradi del processo - Mediante allegazione o mera riproduzione - Sufficienza - Esclusione - Conseguenza - Inammissibilità del ricorso - Fondamento. Il ricorso per cassazione in cui l'esposizione dei fatti processuali che precedono i motivi del ricorso ed il...
Cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - esposizione sommaria dei fatti - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Sentenza n. 21137 del 16/09/2013Cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - esposizione sommaria dei fatti - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Sentenza n. 21137 del 16/09/2013
Mera trascrizione della sentenza impugnata priva dello svolgimento del processo - Assenza della narrazione del fatto - Inammissibilità del ricorso. Il disposto dall'art. 366, comma 1, n. 3 cod. proc. civ., secondo cui il ricorso per cassazione deve contenere, a pena d'inammissibilità, l'...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - trascrizione nella copia notificata del ricorso – Corte di Cassazione Sez. U, Ordinanza n. 17866 del 23/07/2013Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - trascrizione nella copia notificata del ricorso – Corte di Cassazione Sez. U, Ordinanza n. 17866 del 23/07/2013
Necessità - Esclusione - Anteriorità della procura - Necessità - Prova - Deduzione da altri elementi - Ammissibilità. Ai fini dell'ammissibilità del ricorso per cassazione, pur essendo necessario che il mandato al difensore sia stato rilasciato in data anteriore o coeva alla notificazione del...
Giurisdizione civile - regolamento di giurisdizione - procedimento in genere - Corte di Cassazione Sez. U, Ordinanza n. 11826 del 16/05/2013Giurisdizione civile - regolamento di giurisdizione - procedimento in genere - Corte di Cassazione Sez. U, Ordinanza n. 11826 del 16/05/2013
Contenuto del ricorso - Motivi specifici - Limiti - Esposizione sommaria dei fatti di causa - Necessità - Sussistenza - Fondamento. L'istanza di regolamento di giurisdizione, non essendo un mezzo di impugnazione, ma soltanto uno strumento per risolvere in via preventiva ogni contrasto, reale o...
Civile - successione nel processo - a titolo universale – Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n.9692 del 22/04/2013Civile - successione nel processo - a titolo universale – Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n.9692 del 22/04/2013
Art. 110 cod. proc. civ. - Giudizio di cassazione - Applicabilità - Fondamento - Condizioni - Costituzione irrituale dell'erede - Sanatoria - Limiti. In tema di giudizio di cassazione, poiché l'applicazione della disciplina di cui all'art. 110 cod. proc. civ. non è espressamente esclusa per il...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento – Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 9692 del 22/04/2013Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento – Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 9692 del 22/04/2013
Successione nel processo - Art. 110 cod. proc. civ. - Applicabilità - Fondamento - Condizioni - Costituzione irrituale dell'erede - Sanatoria - Limiti. In tema di giudizio di cassazione, poiché l'applicazione della disciplina di cui all'art. 110 cod. proc. civ. non è espressamente esclusa per il...
successione nel processo - a titolo universale - art. 110 cod. proc. civ. - giudizio di cassazione - applicabilità - fondamento - condizioni - costituzione irrituale dell'erede - sanatoria - limiti. corte di cassazione sez. u, sentenza n. 9692 del 22/04/2successione nel processo - a titolo universale - art. 110 cod. proc. civ. - giudizio di cassazione - applicabilità - fondamento - condizioni - costituzione irrituale dell'erede - sanatoria - limiti. corte di cassazione sez. u, sentenza n. 9692 del 22/04/2
impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - in genere - successione nel processo - art. 110 cod. proc. civ. - applicabilità - fondamento - condizioni - costituzione irrituale dell'erede - sanatoria - limiti. corte di cassazione sez. u, sentenza n. 9692 del 22/04/2013 In tema di...
domiciliazione ex lege  - la notifica in cancelleria è irrituale in presenza della Pec e del fax Corte di Cassazione Ordinanza interlocutoria 24 gennaio – 18 marzo 2013, n. 6752 massimadomiciliazione ex lege - la notifica in cancelleria è irrituale in presenza della Pec e del fax Corte di Cassazione Ordinanza interlocutoria 24 gennaio – 18 marzo 2013, n. 6752 massima
Mancata elezione di domicilio - la notifica in cancelleria è irrituale in presenza della Pec e del fax Corte di Cassazione Ordinanza interlocutoria 24 gennaio – 18 marzo 2013, n. 6752 massima Il decreto di fissazione dell'udienza con la relazione del giudice relatore non è stato ritualmente...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 7455 del 25/03/2013Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 7455 del 25/03/2013
Art. 366, primo comma, n. 6), cod. proc. civ. - Specifica indicazione degli atti e documenti posti a fondamento del ricorso - Contrasto con il principio di effettività della tutela giurisdizionale di cui alla Convenzione EDU - Insussistenza - Ragioni. Non contrasta con il principio dell'...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - fissazione dell'udienza - Corte di Cassazione Sez. 6 - 2, Ordinanza interlocutoria n. 6752 del 18/03/2013Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - fissazione dell'udienza - Corte di Cassazione Sez. 6 - 2, Ordinanza interlocutoria n. 6752 del 18/03/2013
Avviso - Notificazione al ricorrente presso l'indirizzo di posta elettronica indicato in ricorso - Necessità - Notificazione presso la cancelleria della Corte di cassazione - Validità - Esclusione - Fondamento. In tema di giudizio per cassazione, a seguito delle modifiche dell'art. 366 cod. proc...
impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - fissazione dell'udienza – Corte di Cassazione Sez. 6 - 2, Ordinanza interlocutoria n. 6752 del 18/03/2013impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - fissazione dell'udienza – Corte di Cassazione Sez. 6 - 2, Ordinanza interlocutoria n. 6752 del 18/03/2013
Avviso - Notificazione al ricorrente presso l'indirizzo di posta elettronica indicato in ricorso - Necessità - Notificazione presso la cancelleria della Corte di cassazione - Validità - Esclusione - Fondamento. Corte di Cassazione Sez. 6 - 2, Ordinanza interlocutoria n. 6752 del 18/03/2013 In tema...
Avvocatura dello stato - rappresentanza e difesa in giudizio dello stato e delle regioni - Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.4648 del 25/02/2013Avvocatura dello stato - rappresentanza e difesa in giudizio dello stato e delle regioni - Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.4648 del 25/02/2013
Attività processuali per conto di soggetto estinto - Perdita di legittimazione attiva e passiva del difensore - Applicabilità del principio alle pubbliche amministrazioni - Esclusione - Limiti - Fondamento - Conseguenze - Ricorso per cassazione nei confronti di ente cessato - Proponibilità -...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto – Corte di Cassazione Sez. 5, Sentenza n. 1435 del 22/01/2013Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto – Corte di Cassazione Sez. 5, Sentenza n. 1435 del 22/01/2013
Omessa trattazione di una determinata questione giuridica da parte del giudice del merito - Deducibilità - Condizioni - Allegazione dell'avvenuta deduzione della questione nel giudizio di merito ed indicazione della relativa sede - Necessità - Fondamento - Mancanza - Inammissibilità della censura...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 1370 del 21/01/2013Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 1370 del 21/01/2013
Omissione o errata indicazione del motivo di censura - Conseguenze - Inammissibilità del ricorso - Limiti - "Error in procedendo" - Denuncia in cassazione come violazione di norma sostanziale - Ammissibilità. Ai fini dell'ammissibilità del ricorso per cassazione, non costituisce condizione...
notificazione - al procuratore - avvocato esercente fuori circoscrizione - elezione di domicilio nel luogo sede dell'ufficio giudiziario adito - necessità - omissione - elezione di domicilio notificazione - al procuratore - avvocato esercente fuori circoscrizione - elezione di domicilio nel luogo sede dell'ufficio giudiziario adito - necessità - omissione - elezione di domicilio "ex lege" presso la cancelleria di tale giudice - giudizio innan
difensori - mandato alle liti (procura) - iscrizione del procuratore all'albo del distretto - avvocato esercente fuori circoscrizione - elezione di domicilio nel luogo sede dell'ufficio giudiziario adito - necessità - omissione - elezione di domicilio "ex lege" presso la cancelleria di tale giudice...
impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - in genere - ricorso per cassazione - motivi del ricorso - vizio relativo alla nullità dell'atto introduttivo per indeterminatezza del impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - in genere - ricorso per cassazione - motivi del ricorso - vizio relativo alla nullità dell'atto introduttivo per indeterminatezza del "petitum" o della "causa petendi" - poteri della co
domanda giudiziale - citazione - contenuto - in genere - ricorso per cassazione - motivi del ricorso - vizio relativo alla nullità dell'atto introduttivo per indeterminatezza del "petitum" o della "causa petendi" - poteri della corte di cassazione - cognizione limitata alla motivazione adottata dal...
Civile - domanda giudiziale - citazione - contenuto - Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n.8077 del 22/05/2012Civile - domanda giudiziale - citazione - contenuto - Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n.8077 del 22/05/2012
Ricorso per cassazione - Motivi del ricorso - Vizio relativo alla nullità dell'atto introduttivo per indeterminatezza del "petitum" o della "causa petendi" - Poteri della Corte di Cassazione - Cognizione limitata alla motivazione adottata dal giudice di merito - Esclusione - Esame diretto degli atti...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - controricorso - Corte di Cassazione Sez. 5, Sentenza n. 6222 del 20/04/2012Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - controricorso - Corte di Cassazione Sez. 5, Sentenza n. 6222 del 20/04/2012
Mancata esposizione delle ragioni atte a contrastare i motivi di ricorso - Presentazione di memoria - Inammissibilità - Partecipazione a udienza di discussione - Ammissibilità - Fattispecie. La parte contro la quale il ricorso è diretto, se intende contraddirvi, deve farlo mediante controricorso...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4233 del 16/03/2012Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4233 del 16/03/2012
Omessa indicazione delle norme violate - Conseguenze - Inammissibilità del ricorso - Condizioni - Limiti - Fattispecie.  Ai fini dell'ammissibilità del ricorso per cassazione, seppure l'indicazione delle norme che si assumono violate non si pone come requisito autonomo ed imprescindibile,...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 4220 del 16/03/2012Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 4220 del 16/03/2012
Onere della parte ricorrente di indicare specificamente gli atti processuali sui quali è fondato il ricorso - Necessità - Ulteriore onere di indicare gli atti menzionati rapportandoli alla sequenza documentale di svolgimento del processo - Sussistenza - Fattispecie. In tema di ricorso per...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4233 del 16/03/2012Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4233 del 16/03/2012
Omessa indicazione delle norme violate - Conseguenze - Inammissibilità del ricorso - Condizioni - Limiti - Fattispecie. Ai fini dell'ammissibilità del ricorso per cassazione, seppure l'indicazione delle norme che si assumono violate non si pone come requisito autonomo ed imprescindibile, occorre...
Cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 3010 del 28/02/2012Cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 3010 del 28/02/2012
Denuncia di violazione e falsa applicazione della legge - Modalità di deduzione - Criteri - Fondamento. In materia di procedimento civile, nel ricorso per cassazione il vizio della violazione e falsa applicazione della legge di cui all'art. 360, primo comma, n. 3, cod. proc. civ., giusta il...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 86 del 10/01/2012Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 86 del 10/01/2012
Principio di autosufficienza del ricorso - Fondamento - Motivi di appello - Applicabilità - Sussistenza - Conseguenze in tema di violazione dell'art. 342 cod. proc. civ. Il principio di autosufficienza del ricorso per cassazione - che trova la propria ragion d'essere nella necessità di consentire...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 21977 del 24/10/2011Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 21977 del 24/10/2011
Notifica dell'impugnazione - Frazionamento in più atti - Esclusione - Copia del ricorso notificata - Mancanza di una o più pagine - Inammissibilità del ricorso - Condizioni. La notifica dell'impugnazione non può essere frazionata in più atti, ancorché notificati entro i termini di decadenza...
Cosa giudicata civile - interpretazione del giudicato - giudicato esterno – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 21560 del 18/10/2011Cosa giudicata civile - interpretazione del giudicato - giudicato esterno – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 21560 del 18/10/2011
Ricorso per cassazione fondato sulla deduzione di un giudicato esterno - Sentenza prodotta nel giudizio di merito per dimostrare l'esistenza di un giudicato esterno - Natura di documento - Requisito di ammissibilità di cui all'art. 366, n. 6, cod. proc. civ. - Necessità. Poiché la sentenza...
notificazione - alla residenza, dimora, domicilio – Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 13908 del 24/06/2011notificazione - alla residenza, dimora, domicilio – Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 13908 del 24/06/2011
Giudizio di cassazione - Morte del domiciliatario del ricorrente - Conseguente inefficacia dell'elezione di domicilio - Notificazione dell'avviso d'udienza presso la cancelleria della Corte di cassazione - Obbligatorietà - Difensore non domiciliato in Roma - Richiesta di invio di copia dell'avviso...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto – Corte di Cassazione Sez. 5, Sentenza n. 11984 del 31/05/2011Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto – Corte di Cassazione Sez. 5, Sentenza n. 11984 del 31/05/2011
Specificità del motivo - Necessità - Generico rinvio ad atti del giudizio di appello - Sufficienza - Esclusione - Onere del ricorrente - Indicazione degli atti processuali e documenti a fondamento del ricorso - Necessità. L'onere della indicazione specifica dei motivi di impugnazione, imposto a...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - controricorso - Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.5970 del 14/03/2011Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - controricorso - Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.5970 del 14/03/2011
Parte vittoriosa - Questioni ritenute assorbite dal giudice di appello - Controricorso - Necessità - Principio di autosufficienza - Fondamento - Portata - Fattispecie. La parte vittoriosa in appello, che manifesti alla Cassazione la volontà di conseguire una decisione anche su una questione già...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - deposito di atti - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 3689 del 15/02/2011Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - deposito di atti - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 3689 del 15/02/2011
Ricorso fondato su un determinato atto del processo - Onere della parte di produrlo a pena di improcedibilità - Sussistenza - Richiesta di trasmissione del fascicolo d'ufficio - Rilevanza - Esclusione. A norma dell'art. 369, primo e secondo comma, n. 4), cod. proc. civ., la parte che propone...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.2966 del 07/02/2011Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.2966 del 07/02/2011
Indicazione specifica dei documenti sui quali il ricorso si fonda - Modalità di adempimento - Indicazione specifica del contenuto del documento e della fase processuale dell'avvenuta produzione - Necessità - Violazione anche di un solo di detti adempimenti - Conseguenza - Improcedibilità del ricorso...
impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione della procura – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 20812 del 07/10/2010impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione della procura – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 20812 del 07/10/2010
Conferimento di procura con atto separato - Indicazione relativa priva di data e di altri estremi - Ammissibilità - Sussistenza - Condizioni. Il requisito di cui all'art. 366, primo comma, n. 5, cod. proc. civ., il quale prescrive che il ricorso contenga, a pena di inammissibilità, l'indicazione...
IMPUGNAZIONI CIVILI - CASSAZIONE (RICORSO PER) - RICORSO - SOTTOSCRIZIONE – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 18106 del 04/08/2010IMPUGNAZIONI CIVILI - CASSAZIONE (RICORSO PER) - RICORSO - SOTTOSCRIZIONE – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 18106 del 04/08/2010
Ricorso avverso decreto reso nel procedimento di trattenimento dello straniero - Sottoscrizione da parte di avvoicato munito di procura speciale - Necessità - Fondamento. In tema di ricorso per cassazione avverso il decreto reso dal giudice di pace nel procedimento di convalida del trattenimento...
IMPUGNAZIONI CIVILI - CASSAZIONE (RICORSO PER) - PROCEDIMENTO - FISSAZIONE DELL'UDIENZA - Corte di Cassazione Sez. 3, Ordinanza n. 16615 del 16/07/2010IMPUGNAZIONI CIVILI - CASSAZIONE (RICORSO PER) - PROCEDIMENTO - FISSAZIONE DELL'UDIENZA - Corte di Cassazione Sez. 3, Ordinanza n. 16615 del 16/07/2010
Mancata elezione di domicilio in Roma - Notificazione dell'avviso di udienza al difensore - Perfezionamento - Deposito dell'avviso presso la cancelleria della Corte di cassazione - Sufficienza - Incombenti previsti dall'art. 135 disp. att. cod. proc. civ. - Rilevanza ai fini del perfezionamento...
IMPUGNAZIONI CIVILI - CASSAZIONE (RICORSO PER) - RICORSO - Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.13257 del 31/05/2010IMPUGNAZIONI CIVILI - CASSAZIONE (RICORSO PER) - RICORSO - Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.13257 del 31/05/2010
Requisiti - Unico atto - Necessità - Mancanza - Successivo atto integrativo o correttivo - Inammissibilità - Nuovo (e tempestivo) ricorso sostitutivo - Ammissibilità - Fattispecie in tema di presentazione di un ulteriore e distinto ricorso provvisto dei quesiti di diritto. Il ricorso per cassazione...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - controricorso - Corte di Cassazione Sez. 5, Sentenza n. 13140 del 28/05/2010Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - controricorso - Corte di Cassazione Sez. 5, Sentenza n. 13140 del 28/05/2010
Autosufficienza del controricorso - Riferimento alla narrazione dei fatti contenuta nella sentenza impugnata - Sufficienza. Nel giudizio per cassazione, l'autosufficienza del controricorso è assicurata, ai sensi dell'art.370, secondo comma, cod. proc. civ., che dichiara applicabile l'art.366, primo...
IMPUGNAZIONI CIVILI - CASSAZIONE (RICORSO PER) - CONTRORICORSO - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 10606 del 30/04/2010IMPUGNAZIONI CIVILI - CASSAZIONE (RICORSO PER) - CONTRORICORSO - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 10606 del 30/04/2010
Indicazione nell'atto della intestazione alla Corte di cassazione con contestuale riferimento alla sentenza di primo grado e al giudizio di appello - Ammissibilità del controricorso - Esclusione - Fondamento. È inammissibile il controricorso che, benché formalmente intestato alla Corte di...
IMPUGNAZIONI CIVILI - CASSAZIONE (RICORSO PER) - MOTIVI DEL RICORSO - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 9748 del 23/04/2010IMPUGNAZIONI CIVILI - CASSAZIONE (RICORSO PER) - MOTIVI DEL RICORSO - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 9748 del 23/04/2010
Censura di non ammissione di prova testimoniale - Oneri del ricorrente - Fondamento. La censura contenuta nel ricorso per cassazione relativa alla mancata ammissione della prova testimoniale è inammissibile se il ricorrente, oltre a trascrivere i capitoli di prova e ad indicare i testi e le ragioni...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - Corte di Cassazione Sez. U, Ordinanza n. 7161 del 25/03/2010Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - Corte di Cassazione Sez. U, Ordinanza n. 7161 del 25/03/2010
Art 366, primo comma, n. 6, cod. proc. civ. - Requisiti - Specifica indicazione dei documenti posti a fondamento del ricorso e della sede processuale in cui risultano prodotti - Modalità - Conseguenze. In tema di ricorso per cassazione, l'art. 366, primo comma, n. 6, cod. proc. civ., novellato dal...
Altri articoli