convegni corsi master in aula     corsi online     videoconferenze accreditate      eBook/libri      c.p.c. annotato     c.c. annotato     Corso esame avvocato 2018     

Impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - discussione della causa - in genere - Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 24007 del 12/10/2017

Udienza di discussione - Facoltà di discussione sull'intero "thema decidendum" - Sussistenza - Esame solo di specifiche questioni - Limitazione espressa - Necessità - Fattispecie.

Nel giudizio di appello, la discussione orale ha ad oggetto, in linea di principio, l’intero tema della controversia e, pertanto, ove il collegio intenda, all'esito di tale udienza, procedere soltanto all’esame di questioni specifiche, occorre che detta limitazione risulti espressamente. (Nella specie, relativa a procedimento instaurato, in prime cure, anteriormente al 30 aprile 1995, la S.C. ha ritenuto che il giudice d’appello aveva correttamente deciso sul merito del gravame, in assenza di puntuali espressioni ricavabili dal verbale di udienza, che deponessero per una riserva limitata alla sola decisione sull’istanza di ricusazione proposta in data antecedente all'udienza medesima).

Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 24007 del 12/10/2017

 

Stampa Email