convegni corsi master in aula     corsi online     videoconferenze accreditate      eBook/libri      c.p.c. annotato     c.c. annotato     Corso esame avvocato 2018     

Localizzazione Amministratori Condominio Professionisti - Associati

  • Percorso:
  • CONDOMINIO
  • Le massime della cassazione
  • Comunione dei diritti reali - condominio negli edifici (nozione, distinzioni) - amministratore - attribuzioni (doveri e poteri) - retribuzione - Corte di Cassazione, Sez. 2 , Sentenza n. 5014 del 02/03/2018

Comunione dei diritti reali - condominio negli edifici (nozione, distinzioni) - amministratore - attribuzioni (doveri e poteri) - retribuzione - Corte di Cassazione, Sez. 2 , Sentenza n. 5014 del 02/03/2018

Attività dell'amministratore non esorbitante dal mandato - Compenso - Inclusione nel corrispettivo riconosciuto al momento del conferimento del mandato - Delibera di riconoscimento di un compenso straordinario – Ammissibilità.

In tema di condominio, per quanto l'attività dell'amministratore, connessa ed indispensabile allo svolgimento dei suoi compiti istituzionali e non esorbitante dal mandato con rappresentanza, debba tendenzialmente ritenersi compresa, quanto al suo compenso, nel corrispettivo stabilito al momento del conferimento dell'incarico per tutta l'attività amministrativa, rientra nelle competenze dell'assemblea quella di riconoscergli, con una specifica delibera, un compenso aggiuntivo al fine di remunerare un'attività straordinaria, non ravvisando sufficiente il compenso forfettario in precedenza accordato.

Corte di Cassazione, Sez. 2 , Sentenza n. 5014 del 02/03/2018

 

Stampa Email