Scuola ammicopro - Amministratori Condominio Professionisti

Foroeuropeo - in collaborazione con Avvocati per l’Europa (Agenzia Formazione - Decreto Miur 2 Agosto 2011) e Foroeuropeo

 I Corsi attivati dalla SCUOLA AMMI.CO.PRO:

 A.Corso formativo iniziale abilitante

Destinatari del corso: Avvocati, Praticanti Avvocati, Dottori commercialisti ed Esperti contabili, Praticanti Amministratori e Amministratori di Condominio già con incarichi, altri Professionisti che desiderano svolgere questa attività (Consulenti del Lavoro, Architetti, Ingegneri, Geometri, ...), laureandi e laureati. .. leggi tutto

 

 

 

 

B.Corso di aggiornamento annuale

Destinatari del corso: Avvocati, Praticanti Avvocati, Dottori commercialisti ed Esperti contabili, Praticanti Amministratori e Amministratori di Condominio già con incarichi, altri Professionisti che desiderano svolgere questa attività (Consulenti del Lavoro, Architetti, Ingegneri, Geometri, ...), laureandi e laureati. .. leggi tutto

 

 LE INFORMAZIONI:

PRESENTAZIONE SCUOLA

PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA

La SCUOLA AMMICOPRO di formazione e di aggiornamento degli amministratori condominiali istituita dall'associazione di categoria (l.4/2013) AMMICORO AMMINISTRATORI CONDOMINIO PROFESSIONISTI persegue i seguenti obiettivi:

     - migliorare e perfezionare la competenza tecnica, scientifica e giuridica in materia di amministrazione condominiale e di sicurezza degli edifici;

      - promuovere il piu' possibile l'aggiornamento delle competenze appena indicate in ragione dell'evoluzione normativa, giurisprudenziale, scientifica e dell'innovazione tecnologica;

      - accrescere lo studio e l'approfondimento individuale quali presupposti per un esercizio professionale di qualita'.

La SCUOLA AMMICOPRO è così strutturata:

     -un Centro Studi

     -un Responsabile scientifico

     -i Formatori  

OBBLIGHI FORMATIVI

OBBLIGHI FORMATIVI DEGLI AMMINISTRATORI CONDOMINIALI

a. Formazione iniziale

b. Aggiornamento annuale

Gli obblighi formativi sono previsti dall’art. 71 bis del codice civile e dal D.M. 140/2014 pubblicato sulla GU del 24 Settembre 2014.

FORMAZIONE INIZIALE

A.FORMAZIONE INIZIALE ABILITANTE

-si svolge secondo un programma didattico predisposto dal responsabile scientifico della scuola

-ha una durata di almeno 72 ore

      -con incontri frontali di ore 48

      -con l’utilizzo della piattaforma elearning di almeno ore 24  

Il Corso di formazione iniziale è sviluppato sui seguenti moduli didattici:

A- 48 ore di studio

    di cui 32 ore con incontri frontali e 16 ore con l’utilizzo della piattaforma di elearnig

Verterà sui seguenti argomenti;

a) l'amministrazione condominiale, con particolare riguardo ai compiti ed ai poteri dell'amministratore;

b) la sicurezza degli edifici, con particolare riguardo ai requisiti di staticita' e di risparmio energetico, ai sistemi di riscaldamento e di condizionamento, agli impianti idrici, elettrici ed agli ascensori e montacarichi, alla verifica della manutenzione delle parti comuni degli edifici ed alla prevenzione incendi;

 c) le problematiche in tema di spazi comuni, regolamenti condominiali, ripartizione dei costi in relazione alle tabelle millesimali;

 d) i diritti reali, con particolare riguardo al condominio degli edifici ed alla proprieta' edilizia;

 e) la normativa urbanistica, con particolare riguardo ai regolamenti edilizi, alla legislazione speciale delle zone territoriali di interesse per l'esercizio della professione ed alle disposizioni sulle barriere architettoniche;

 f) i contratti, in particolare quello d'appalto ed il contratto di lavoro subordinato;

 g) le tecniche di risoluzione dei conflitti;

 h) l'utilizzo degli strumenti informatici;

 i) la contabilita'.

B- 24 ore di esercitazioni pratiche

    di cui 16 ore con incontri frontali e 8 ore con l’utilizzo della piattaforma di elearnig

Sui seguenti argomenti;

-utilizzo degli strumenti informatici

-contabilita'

-ripartizione dei costi in relazione alle tabelle millesimali

-elaborazione preventivi e consuntivi

AGGIORNAMENTO ANNUALE

Corso di aggiornamento annuale

Obblighi formativi

.hanno una cadenza annuale

-hanno una durata di almeno 15 ore

      -con incontri frontali di ore 11

      - con utilizzo della piattaforma elearning per almeno ore 4

-sono sviluppati sul seguente programma: elementi in materia di amministrazione condominiale, in relazione all'evoluzione normativa, giurisprudenziale e alla risoluzione di casi teorico-pratici.

-prevedono l'esame finale presso la sede indicata dal responsabile scientifico.

Il Corso è sviluppato sugli aggiornamenti, teorici e pratici, riguardanti i seguenti moduli didattici:

 a) l'amministrazione condominiale, con particolare riguardo ai compiti ed ai poteri dell'amministratore;

 b) la sicurezza degli edifici, con particolare riguardo ai requisiti di staticita' e di risparmio energetico, ai sistemi di riscaldamento e di condizionamento, agli impianti idrici, elettrici ed agli ascensori e montacarichi, alla verifica della manutenzione delle parti comuni degli edifici ed alla prevenzione incendi;

 c) le problematiche in tema di spazi comuni, regolamenti condominiali, ripartizione dei costi in relazione alle tabelle millesimali;

 d) i diritti reali, con particolare riguardo al condominio degli edifici ed alla proprieta' edilizia;

 e) la normativa urbanistica, con particolare riguardo ai regolamenti edilizi, alla legislazione speciale delle zone territoriali di interesse per l'esercizio della professione ed alle disposizioni sulle barriere architettoniche;

 f) i contratti, in particolare quello d'appalto ed il contratto di lavoro subordinato;

 g) le tecniche di risoluzione dei conflitti;

 h) l'utilizzo degli strumenti informatici;

 i) la contabilita'.  

 

Stampa