Auditorium Filarmonica Romana - Roma, Via Flaminia, 118 (200 m. da piazzale Flaminio)

- Parcheggio gratuito con accesso al n. 116 di Via Flaminia - (provenienza da Piazzale Flaminio)

 

Due eventi:
I Modulo – Martedì, 28 Maggio 2013 – h. 9-19 (pausa 14-15)
II Modulo – Venerdì, 7 giugno 2013 – h. 9-19 (pausa 14-15)

 

I CORSO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO ABILITANTE PRE GLI AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO
ex art. 71 bis disp. att.  c. c. e art. 7 legge n. 4/2013

(L’obbligo di formazione e di aggiornamento periodico è previsto espressamente dall’art. 71 bis disp. att. c.c. alla lettera G e la successiva Legge n. 4/2013 in tema di professioni non ordinistiche ha delegato le associazioni professionali per detti incombenti "c.c. disp att. Art. 71-bis. - Possono svolgere l'incarico di amministratore di condominio coloro: - omissis - g) che hanno frequentato un corso di formazione iniziale e svolgono attivita' di formazione periodica in materia di amministrazione condominiale. - omissis")

E CON RICONOSCIMENTO DI 18 CREDITI FORMATIVI per gli Avvocati e Dottori Commercialisti ed Esperti contabili

 

Per maggiori informazioni contattare la segreteria organizzativa (Sig.na Serena tel 06 3225071).

PER ISCRIVERSI AL CORSO -  CLICCARE QUI ---->

 

I modulo:
1. Comunione condominiale e proprietà immobiliare – Principi giuridici e giurisprudenziali – agibilità degli edifici e certificazioni necessarie – il fascicolo immobiliare.
2. Ambito di applicazione della riforma sul condominio: Supercondominio, Il condominio orizzontale, Il condominio parziale, Il condominio minimo, La multiproprietà immobiliare.
3. La nuova figura dell’amministratore di condominio: La natura del rapporto; La nomina e la conferma; La revoca dell’assemblea o dell’Autorità Giudiziaria; Gli obblighi e la responsabilità dell’amministratore: le nuove disposizioni; I requisiti e la formazione; Attribuzioni dell’amministratore: le novità introdotte dalla novella del 2012; Rendiconto condominiale; Amministratori in organismi edilizi complessi
4. L’assemblea: Costituzione dell’assemblea e validità delle deliberazioni: le novità; Attribuzioni dell’assemblea condominiale; Avviso di convocazione; Deleghe.
5. Le spese condominiali: I principi generali; le scale e l’ascensore; Il problema dei negozi e box al piano terra; La gestione di iniziativa individuale; Le spese anticipate; Gli oneri condominiali e la vendita dell’immobile.
6. Il contenzioso condominiale la gestione della morosità: Recupero crediti; Impugnazione delle deliberazioni dell’assemblea; La competenza; La legittimazione attiva e passiva; La mediazione in materia condominiale.

II modulo:
1. I beni e gli impianti comuni nel nuovo testo di riforma: Parti comuni; I balconi; Modificazioni delle destinazioni d’uso; La tutela delle destinazioni d’uso; I diritti dei condomini sulle parti comuni; L’impianto di riscaldamento e il distacco dall’impianto centralizzato; Le innovazioni; Le nuove maggioranze “speciali”, con particolare riguardo al risparmio energetico, alle antenne e alla tutela dei disabili; Gli ascensori; l’impianto idrico; L’impianto fognario; I parcheggi e la c.d. legge Tognoli, La contabilità ed il bilancio.
2. Opere su parti di proprietà o uso individuale. Le novità. Gli impianti non centralizzati di ricezione radiotelevisiva o di produzione di energia da fonti rinnovabili, La videosorveglianza e la privacy; La procedura per l’approvazione delle innovazioni di interesse sociale.
3. Il regolamento di condominio e le tabelle millesimali: La formazione; Il regolamento; Il contenuto; I divieti relativi agli animali; Le tabelle millesimali; L’evoluzione della giurisprudenza; La posizione del Legislatore del 2012; La revisione; Le sanzioni per le violazioni.
La gestione informatica del condominio. Esercitazione pratica con un programma software.

 

Direttore scientifico: Avv. Adriana Nicoletti – Avvocato del Foro di Roma - Autrice pubblicazioni in materia di Condominio

Relatori: Avvocati, Magistrati, Dottori Commercialisti ed Esperti amministratori condominiali

 

Destinatari evento: Avvocati, Praticanti Avvocati, Dottori commercialisti ed Esperti contabili, Praticanti Amministratori e Amministratori di Condominio già con incarichi.

 

Per maggiori informazioni contattare la segreteria organizzativa (Sig.na Serena tel 06 3225071).

PER ISCRIVERSI AL CORSO -  CLICCARE QUI ---->

 

Formazione professionale - Accredito (Crediti formativi 18 per Avvocati e Commercialisti ed Esperti contabili): Consiglio Ordine Avvocati Roma e Consiglio Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti contabili. La Direzione rilascerà ai partecipanti un attestato di frequenza che può costituire titolo formativo come previsto dai relativi regolamenti del Ordine/Collegio accreditante. Il rilascio dell’attestato agli iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti contabili implica il rimborso dei diritti dovuto al Consiglio (€ 3 per ogni credito).

Titolo abilitante alla professione di amministratore di condominio: La Direzione rilascerà ai partecipanti un attestato di frequenza che può costituire titolo abilitante alla professione di amministratore di condominio ex art. 75 disp. att. c.p.c. e art. 7 l. 4/2013 (per il Praticanti Amministratori e per gli Amministratori già con incarichi).

 

Costi : Euro 150 (+ IVA 21% = 181,50 Euro ) Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni). La quota comprende: accesso all’aula lavori e materiale didattico. Colazione di lavoro: E’ prevista una colazione di lavoro presso la sede del corso con prenotazione obbligatoria entro le ore 11 del giorno stabilito per il corso. E’ richiesto il pagamento di un contributo di € 20,00 (venti ) per ogni evento direttamente al catering

 

Pagamento e iscrizione

Privati e aziende private: Il pagamento della quota di iscrizione deve avvenire prima dell’inizio del corso. (modalità obbligatoria per Aziende private e per chi partecipa a titolo personale).
1.Con carta di credito-attiva pagamento con carta di credito:

I Corso abilitante e formativo: l’amministratore di condominio - Il consulente legale - la nuova normativa condominiale - Foroeuropeo pixel

 

2.Con Bonifico bancario intestato a Avvocati per l’Europa (IBAN IT35 U061 4003 2020 6457 0066 618 banca Carifac), indicando come causale il titolo del convegno. Copia delle ricevuta del versamento deve essere inviata alla Segreteria organizzativa unitamente alla scheda di iscrizione (per visualizzare e stampare la scheda cliccare qui)
Enti Pubblici e Aziende a partecipazione pubblica: Il pagamento della quota di iscrizione potrà essere effettuata a 30 giorni data fattura con Bonifico bancario intestato a Avvocati per l’Europa (IBAN IT35 U061 4003 2020 6457 0066 618 banca Carifac), indicando come causale il titolo del convegno. (modalità applicabile per Enti Pubblici e Aziende a partecipazione pubblica). Inviare alla segreteria organizzativa copia dell’impegno di spesa (Determina, buono d’ordine, mandato o analoga comunicazione di impegno.


Per maggiori informazioni contattare la segreteria organizzativa (Sig.na Serena tel 06 3225071).

Pre iscrizioni al fax 06 92911272 o alla email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PER ISCRIVERSI AL CORSO -  CLICCARE QUI ---->