Non ancora pubblicato

Comunione dei diritti reali - condominio negli edifici (nozione, distinzioni) - sopraelevazione - indennizzo Art. 1127 c.c. - Sopraelevazione - Nozione - Trasformazione di locali preesistenti sul lastrico solare e aumenti di volumetria - Sussistenza - Fondamento.

 

La sopraelevazione di cui all'art. 1127 c.c. si configura non solo in caso di realizzazione di nuovi piani o nuove fabbriche, ma altresì nei casi in cui il proprietario dell'ultimo piano dell’edificio condominiale trasformi locali preesistenti mediante l'incremento delle superfici e delle volumetrie, indipendentemente dall'altezza del fabbricato, atteso che l'indennità prevista dalla norma trae fondamento dall'aumento proporzionale del diritto di comproprietà sulle parti comuni conseguente all'incremento della porzione di proprietà esclusiva.

Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Ordinanza n. 12202 del 14/04/2022 (Rv. 664421 - 02)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_1127

 

Corte

Cassazione

12202

2022

♦ MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA: