provvedimenti del giudice civile - sentenza - secondo equità – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 28227 del 20/12/2005 - Foroeuropeo logo provvedimenti del giudice civile - sentenza - secondo equità – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 28227 del 20/12/2005 - Foroeuropeo foro_rivista

478 visitatori e un utente online

provvedimenti del giudice civile - sentenza - secondo equità – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 28227 del 20/12/2005

Giudice di pace - Controversia non eccedente euro millecento - Obblighi relativi da osservare in motivazione - Violazione di norme comunitarie - Conseguenze - Fattispecie. Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 28227 del 20/12/2005

Il giudice di pace, nelle controversie da decidere secondo equità, ai sensi dell'art. 113, secondo comma, cod. proc. civ., ha l'obbligo di osservare - oltre che le norme processuali, i principi informatori della materia (a seguito della sentenza della n. 206 del 2004) e le norme costituzionali - anche le norme comunitarie quando siano di rango superiore a quelle ordinarie, con la conseguenza che, in caso di violazione di dette norme comunitarie, la sentenza impugnata deve essere cassata. (Nella specie, la S.C. ha, per l'appunto, cassato le sentenze impugnate di giudici di pace che, in base al principio equitativo secondo cui ai fini dell'applicazione dell'aliquota IVA agevolata del 10% per la fornitura del gas metano occorreva fare riferimento esclusivamente alle modalità di concreta fruizione del servizio, erano incorse nella violazione delle norme comunitarie di rango superiore - e, segnatamente, della direttiva 92/77/CEE, modificativa della precedente direttiva 77/388/CEE - a quelle ordinarie, con derivante rigetto dei ricorsi nel merito, non essendo necessari ulteriori accertamenti in fatto, risultando infondata "ex actis" la domanda di restituzione dell'indebito da parte dei resistenti, avendo correttamente la società ricorrente applicato l'aliquota normale anziché quella agevolata, reclamata dai primi).

Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 28227 del 20/12/2005

 

Stampa Email

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati