Acque - competenza e giurisdizione – Corte di Cassazione Sez. U - , Ordinanza n. 18977 del 31/07/2017 - Foroeuropeo logo Acque - competenza e giurisdizione – Corte di Cassazione Sez. U - , Ordinanza n. 18977 del 31/07/2017 - Foroeuropeo foro_rivista

516 visitatori e nessun utente online

Acque - competenza e giurisdizione – Corte di Cassazione Sez. U - , Ordinanza n. 18977 del 31/07/2017

Determinazione dell’autorità di bacino concernente l’allocazione di pontili galleggianti sullo specchio d’acqua del lago d’Iseo - Controversia - Giurisdizione del tribunale superiore delle acque pubbliche - Sussistenza - Fondamento.

La controversia con la quale si chiede l’annullamento della determinazione dell’Autorità di bacino dei laghi d’Iseo, Moro ed Endine, con cui è stato concesso l’utilizzo dell’acqua del lago d’Iseo ed autorizzato l’ampliamento delle strutture portuali mediante l’installazione di due moduli galleggianti frangionde e di un pontile galleggiante, ancorato alla diga foranea già esistente, appartiene alla giurisdizione del tribunale superiore delle acque pubbliche ai sensi dell’art. 143, comma 1, lett. a), del r.d. n. 1775 del 1933. Invero, sono devoluti alla cognizione di tale tribunale tutti i ricorsi avverso i provvedimenti che, per effetto della loro incidenza sulla realizzazione, sospensione o eliminazione di un’opera idraulica riguardante un’acqua pubblica, concorrono, in concreto, a disciplinare le modalità di utilizzazione di quell’acqua, onde in tale ambito vanno ricompresi anche i ricorsi avverso i provvedimenti che, pur costituendo esercizio di un potere non strettamente attinente alla materia delle acque ed inerendo ad interessi più generali e diversi ed eventualmente connessi rispetto agli interessi specifici relativi alla demanialità delle acque o ai rapporti concessori di beni del demanio idrico, riguardino comunque l’utilizzazione di detto demanio, così incidendo in maniera diretta ed immediata sull’uso delle acque, interferendo con provvedimenti riguardanti tale uso, nonché autorizzando, impedendo o modificando i lavori relativi.

Corte di Cassazione Sez. U - , Ordinanza n. 18977 del 31/07/2017

 

Stampa Email

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati