Print Friendly, PDF & Email

Azione penale querela remissione querelato non comparso in udienza – mancanza di rifiuto – conseguenze - La non comparizione in udienza del querelato, posto a conoscenza della remissione della querela o posto in grado di conoscerla, dà luogo alla mancanza di rifiuto della remissione stessa, sì che deve pronunciarsi sentenza di non doversi procedere per estinzione del reato. Corte di Cassazione, sentenza n. 27610 ud. 25 maggio 2011 - deposito del 13 luglio 2011

Penale - azione penale – querela – remissione – querelato non comparso in udienza – mancanza di rifiuto – conseguenze - La non comparizione in udienza del querelato, posto a conoscenza della remissione della querela o posto in grado di conoscerla, dà luogo alla mancanza di rifiuto della remissione stessa, sì che deve pronunciarsi sentenza di non doversi procedere per estinzione del reato.  Corte di Cassazione, sentenza n. 27610 ud. 25 maggio 2011 - deposito del 13 luglio 2011

Corte di Cassazione, sentenza n. 27610 ud. 25 maggio 2011 - deposito del 13 luglio 2011

 

{edocs}/sen/cas/11/27610.pdf,800,1000{/edocs}

 

Documento pubblicato su ForoEuropeo - il portale del giurista - www.foroeuropeo.it

 


 

Accedi

Online ora

513 visitatori e 12 utenti online

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile