Print Friendly, PDF & Email

Misure cautelari personali - pluralita' di ordinanze custodiali - procedimento della prima ordinanza - definizione con assoluzione - retrodatazione dei termini di custodia - esclusione - In tema di c.d. contestazione a catena , la disciplina prevista dall'art. 297, comma terzo, cod. proc. Pen. per il computo dei termini di durata della custodia cautelare non è applicabile nell'ipotesi in cui per i fatti contestati con la prima ordinanza l'imputato sia stato assolto con sentenza passata in giudicato ancor prima dell'adozione della seconda misura - Corte di Cassazione sentenza n. 1407 ud. 17 dicembre 2010 - deposito del 19 gennaio 2011

Misure cautelari personali - pluralita' di ordinanze custodiali - procedimento della prima ordinanza - definizione con assoluzione - retrodatazione dei termini di custodia - esclusione - In tema di c.d. "contestazione a catena", la disciplina prevista dall'art. 297, comma terzo, cod. proc. pen. per il computo dei termini di durata della custodia cautelare non è applicabile nell'ipotesi in cui per i fatti contestati con la prima ordinanza l'imputato sia stato assolto con sentenza passata in giudicato ancor prima dell'adozione della seconda misura - Corte di Cassazione sentenza n. 1407 ud. 17 dicembre 2010 - deposito del 19 gennaio 2011

Corte di Cassazione sentenza n. 1407 ud. 17 dicembre 2010 - deposito del 19 gennaio 2011 dal sito web della Corte di Cassazione

{edocs}/sen/cas/11/01407p.pdf,800,1000{/edocs}

 

Documento pubblicato su ForoEuropeo - il portale del giurista - www.foroeuropeo.it

 


 

Accedi

Online ora

372 visitatori e 14 utenti online

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile