Print Friendly, PDF & Email

Organi sociali - amministratori - revoca e sostituzione

Amministratore di società - Revoca anticipata dalla carica - Diritto dell'amministratore al risarcimento del danno - Onere della prova a carico della società - Applicabilità anche nel caso di obbligo di pagamento assunto dalla capogruppo - Sussistenza.

In tema di onere della prova circa il diritto dell'amministratore al risarcimento del danno per la revoca anticipata dalla carica, grava sulla società, ai sensi dell'art. 2697 c.c., l'onere di dimostrare il venir meno del diritto al risarcimento del danno, anche nell'ipotesi in cui il patto di pagamento di una "indennità" sia stato convenzionalmente assunto dalla capogruppo, che alleghi l'insussistenza del suo obbligo in ragione della cessione della società controllata ad altra, costituente un diverso aggregato di interessi economici.

Corte Cassazione, Sez. 1 , Sentenza n. 18182 del 05/07/2019 (Rv. 654547 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_2697, Cod_Civ_art_2383, Cod_Civ_art_2359

Accedi

Online ora

616 visitatori e 2 utenti online

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile