Print Friendly, PDF & Email

Individuazione - Qualificazione giuridica della pronunzia operata dal giudice del provvedimento impugnato - Rilevanza - In tema di litispendenza dichiarata tra sezioni distaccate del medesimo tribunale.

Con riferimento alla pendenza di identico giudizio avanti a due sezioni distaccate del medesimo tribunale, qualora sia espressamente dichiarata con sentenza la litispendenza, il mezzo di impugnazione esperibile è il regolamento di competenza, non potendosi interpretare detta pronunzia come un provvedimento ordinatorio interno di rimessione degli atti al presidente del tribunale, senza che sulla scelta del mezzo di impugnazione possa influire la circostanza che la litispendenza sia stata dichiarata fuori dallo schema legale previsto dall'art. 39 cod. proc. civ.

Corte di Cassazione Sez. 3, Ordinanza n. 11572 del 31/05/2005

 

Accedi

Online ora

574 visitatori e 12 utenti online

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile