Print Friendly, PDF & Email

Giurisdizione civile - in genere.

L'azione intrapresa nei confronti dell'Agenzia del Territorio, nella quale si chieda l'accertamento del carattere contrario, o meno, alla disciplina antimonopolistica di condotte dalla stessa tenute nell'esercizio di attività cui si attribuisce carattere imprenditoriale, e, nell'ipotesi affermativa, il risarcimento dei danni subiti, rientra nella giurisdizione del giudice ordinario, e non di quello tributario, avendo un "petitum" ed una "causa petendi" che esulano chiaramente dall'ambito dei rapporti tributari, benché da essa possano eventualmente derivarne conseguenze sul piano di questi ultimi.

Corte di Cassazione Sez. 1 - , Sentenza n. 20443 del 11/10/2016 Bis

Accedi

Online ora

408 visitatori e 2 utenti online

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile