Cessione nei confronti delle amministrazioni

Obbligazioni in genere - cessione dei crediti - efficacia della cessione riguardo al debitore ceduto - cessione nei confronti delle amministrazioni di cui all'art. 69 del r.d. n. 2440 del 1923 - notifica - forma libera - fondamento e conseguenze. Corte di Cassazione Sez. 5, Ordinanza n. 28390 del 07/11/2018

>>> La notificazione dell'atto di cessione del credito, ove il debitore ceduto sia una delle Amministrazioni indicate all'art. 69 del r.d. n. 2440 del 1923, costituisce un atto a forma libera, purché idoneo a porre l'Amministrazione, tenendo conto delle caratteristiche della stessa, nella consapevolezza della mutata titolarità attiva del rapporto obbligatorio, e può pertanto essere effettuata anche in forma diretta, mediante consegna dell'atto all'addetto alla ricezione, che ne rilascia ricevuta sulla copia.

Corte di Cassazione Sez. 5, Ordinanza n. 28390 del 07/11/2018

Stampa