Cessione nei confronti delle amministrazioni

Obbligazioni in genere - cessione dei crediti - efficacia della cessione riguardo al debitore ceduto - cessione nei confronti delle amministrazioni di cui all'art. 69 del r.d. n. 2440 del 1923 - notifica - forma libera - fondamento e conseguenze. Corte di Cassazione Sez. 5, Ordinanza n. 28390 del 07/11/2018

>>> La notificazione dell'atto di cessione del credito, ove il debitore ceduto sia una delle Amministrazioni indicate all'art. 69 del r.d. n. 2440 del 1923, costituisce un atto a forma libera, purché idoneo a porre l'Amministrazione, tenendo conto delle caratteristiche della stessa, nella consapevolezza della mutata titolarità attiva del rapporto obbligatorio, e può pertanto essere effettuata anche in forma diretta, mediante consegna dell'atto all'addetto alla ricezione, che ne rilascia ricevuta sulla copia.

Corte di Cassazione Sez. 5, Ordinanza n. 28390 del 07/11/2018

Stampa Email

eBook - manuali

Cessione nei confronti delle amministrazioni - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Cessione nei confronti delle amministrazioni - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati