obbligazioni in genere - adempimento - del terzo – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 12991 del 31/05/2006

Illecito extracontrattuale - Pagamento liberatorio nei confronti del danneggiato da parte di uno dei possibili corresponsabili - Adempimento del terzo - Configurabilità - Condizioni - Esclusione della responsabilità esclusiva o della corresponsabilità del "solvens" - Necessità - Effetti - Domanda di richiesta di indennizzo da indebito da parte del terzo adempiente - Ammissibilità - Qualificazione - Arricchimento senza causa - Corresponsabilità del "solvens" - Azione esperibile - Rimborso per la quota di pertinenza. Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 12991 del 31/05/2006

Nell'ipotesi in cui, in dipendenza di un illecito extracontrattuale, il danneggiato (nella specie, il terzo trasportato in occasione di un incidente stradale) riceva da uno dei possibili corresponsabili il pagamento di una somma a totale soddisfo del risarcimento dei danni subiti, rilasciando in proposito dichiarazione completamente liberatoria, la "solutio" può configurarsi come adempimento da parte del terzo di debito altrui qualora rimanga accertata la responsabilità esclusiva di altri nella causazione del sinistro (e, perciò, nella determinazione dei danni conseguenti), nei cui confronti, perciò, il "solvens" - stante l'ingiustificato vantaggio economico dal medesimo ricevuto - può agire, nel concorso delle condizioni di legge, per l'ottenimento dell'indennizzo da arricchimento senza causa. Ove, invece, risulti accertata la responsabilità concorrente, l'azione esperibile dal "solvens" sarà qualificabile come rimborso di quanto pagato per conto del condebitore

Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 12991 del 31/05/2006

 

Stampa Email

eBook - manuali

obbligazioni in genere - adempimento - del terzo – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 12991 del 31/05/2006 - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

obbligazioni in genere - adempimento - del terzo – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 12991 del 31/05/2006 - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati