Procedimento disciplinare magistrati – Cass. Sent. 16984/2019

Ordinamento Giudiziario - procedimento disciplinare magistrati - Previsione normativa di un unico grado di merito - Violazione dell’art. 2 del protocollo n. 7 allegato alla CEDU - Manifesta infondatezza - Fondamento.

In tema di procedimento disciplinare dei magistrati, è manifestamente infondata la questione concernente la violazione dell'art. 2 del protocollo n. 7 allegato alla C.E.D.U. - che garantisce ad ogni persona dichiarata colpevole da un tribunale il diritto a far esaminare la dichiarazione di colpevolezza da una giurisdizione superiore - sollevata in relazione alla mancata previsione di un doppio grado di giurisdizione di merito, atteso che trattasi di disposizione specificamente dettata per la "materia penale" e non estensibile alla materia disciplinare, e che la garanzia del ricorso per cassazione, assicurata dall'art. 111 Cost., soddisfa comunque la garanzia del riesame - sia pure limitatamente alle questioni di diritto - della sentenza di condanna.

Corte di Cassazione Sez. U - , Sentenza n. 16984 del 25/06/2019 (Rv. 654371 - 03)

Stampa