Esecuzione forzata - consegna o rilascio (esecuzione per) - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 33723 del 18/12/2019 (Rv. 656350 - 01)

Condanna alla consegna di beni mobili di cui il debitore abbia perduto la disponibilità - Diritto del creditore all'equivalente in denaro dei beni - Azionabilità in via esecutiva a tal fine del titolo di condanna alla consegna - Esclusione - Fondamento.

Esecuzione forzata - titolo esecutivo - In genere.

In caso di condanna alla consegna di beni mobili di cui il debitore abbia perduto la disponibilità, il diritto del creditore ad ottenere il pagamento dell’equivalente monetario di tali beni va fatto valere in un nuovo processo di cognizione che ne accerti la sussistenza e ne liquidi l'importo, non potendo essere azionato direttamente in via esecutiva sulla base del titolo di condanna alla consegna, di per sé non idoneo a fondare l'esecuzione per espropriazione, ma solo quella in forma specifica ai sensi degli artt. 605 ss. c.p.c., ancorché si assuma esistere un prezzo ufficiale di mercato dei beni perduti.

Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 33723 del 18/12/2019 (Rv. 656350 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_474, Cod_Proc_Civ_art_605

Stampa Email

eBook - manuali

Esecuzione forzata - consegna o rilascio (esecuzione per) - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 33723 del 18/12/2019 (Rv. 656350 - 01) - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Esecuzione forzata - consegna o rilascio (esecuzione per) - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 33723 del 18/12/2019 (Rv. 656350 - 01) - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati