• Banca Dati
  • Giurisprudenza (Cassazione - Consiglio nazionale forense)
  • Massime catalogate per materie/argomenti
  • Esecuzione forzata
  • Esecuzione forzata - opposizioni di terzo - casa e azienda del debitore (limiti probatori) - Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Ordinanza n. 26327 del 17/10/2019 (Rv. 655381 - 01)

Esecuzione forzata - opposizioni di terzo - casa e azienda del debitore (limiti probatori) - Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Ordinanza n. 26327 del 17/10/2019 (Rv. 655381 - 01)

Autoveicolo pignorato presso l'azienda del debitore - Terzo opponente - Oneri probatori - Contenuto.

Il terzo che si oppone all'esecuzione su un autoveicolo pignorato presso l'azienda del debitore ha l'onere di provare non soltanto di aver acquistato il bene ma anche che il debitore esecutato ne abbia conseguito il possesso per un titolo diverso dal trasferimento di proprietà, assumendo a tal fine le risultanze del P.R.A. valore meramente indiziario, liberamente apprezzabile dal giudice di merito in uno ad ogni altro elemento di prova.

Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Ordinanza n. 26327 del 17/10/2019 (Rv. 655381 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_619, Cod_Proc_Civ_art_621

Stampa Email

eBook - manuali

puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati