Sanzioni amministrative - applicazione - opposizione - procedimento - istruttoria - Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Sentenza n. 9385 del 21/05/2020 (Rv. 657753 - 01)

Sanzioni amministrative - Opposizione - Procedimento - Produzione di documenti da parte dell'Autorità anche non comparsa o rimasta contumace - Ammissibilità - Termine per la produzione - Natura perentoria - Esclusione.

Nel giudizio di opposizione a sanzione amministrativa, la produzione di documenti da parte dell'Autorità opposta può intervenire anche nel corso del giudizio, non avendo il termine relativo natura perentoria, e indipendentemente dalla costituzione della predetta autorità o dalla comparizione della medesima, senza che venga perciò in considerazione il disposto dell'art. 87 disp. att. c.p.c. che contempla, regolandone le modalità, la diversa ipotesi di documenti offerti in comunicazione alle parti dopo la costituzione.

Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Sentenza n. 9385 del 21/05/2020 (Rv. 657753 - 01)

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati