Applicazione -– Cass. 11953/2019

Omessa comunicazione dei corrispettivi per incarichi non autorizzati dall'amministrazione di appartenenza - Sopravvenuta illegittimità costituzionale dell'art. 53, comma 15, del d.lgs. n. 165 del 2001 - "Ius superveniens" - Applicabilità ai giudizi in corso - Sussistenza - Conseguenze.

L'intervenuta declaratoria di illegittimità costituzionale dell'art. 53, comma 15, del d.lgs. n. 165 del 2001 (Corte cost. n. 98 del 2015) produce effetti anche sui giudizi in corso, in ragione dell'efficacia retroattiva - salva l'avvenuta formazione del giudicato - delle pronunce di accoglimento della Corte Costituzionale, inibendo pertanto l'applicazione della sanzione ivi prevista a carico degli enti conferenti incarichi retribuiti a dipendenti pubblici senza la previa autorizzazione dell'amministrazione di appartenenza, per il caso di omessa comunicazione dei compensi corrisposti.

Corte di Cassazione, Sez. 2, Ordinanza n. 11953 del 07/05/2019 (Rv. 653808 - 01)

Stampa Email

eBook - manuali

Applicazione -– Cass. 11953/2019 - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Applicazione -– Cass. 11953/2019 - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati