Applicazione - contestazione e notificazione - Sanzioni irrogate dalla Banca d'Italia - Termine per la contestazione -  Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Sentenza n. 4820 del 19/02/2019

Sanzioni amministrative - applicazione - contestazione e notificazione - Sanzioni irrogate dalla Banca d'Italia - Termine per la contestazione - Decorrenza - Individuazione - Fondamento.

In tema di sanzioni amministrative irrogate dalla Banca d'Italia, il termine di decadenza previsto dall'art. 14 della l. n. 689 del 1981 per la notifica della violazione decorre dall'apposizione del visto del direttore centrale della vigilanza bancaria e finanziaria, suggellandosi con esso la conclusione della fase di accertamento di tutti gli elementi dell'illecito, comprensiva, altresì, della valutazione e dell'adeguata ponderazione dei dati acquisiti e degli atti preliminari.

 Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Sentenza n. 4820 del 19/02/2019

Stampa Email

eBook - manuali

Applicazione - contestazione e notificazione - Sanzioni irrogate dalla Banca d'Italia - Termine per la contestazione -  Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Sentenza n. 4820 del 19/02/2019  - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Applicazione - contestazione e notificazione - Sanzioni irrogate dalla Banca d'Italia - Termine per la contestazione -  Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Sentenza n. 4820 del 19/02/2019  - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati