Risarcimento del danno - Danno ambientale – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 8662 del 04/04/2017

Nozione ex artt. 18 della l. n. 349 del 1986 e 298-bis del d.lgs. n. 152 del 2006 - Alterazione del bene ambiente - Inclusione - Portata migliorativa dell'alterazione realizzata - Irrilevanza.

La nozione di danno ambientale ai sensi dell'art. 18 della l. n. 349 del 1986, così come quella dell'art. 298-bis del d.lgs. n. 152 del 2006, comprende, oltre alla perdita definitiva (distruzione) ed al deterioramento (peggioramento qualitativo) di una risorsa ambientale, anche l'alterazione del bene ambiente, consistente nella modificazione definitiva dell'equilibrio ecologico, biologico e sociologico del territorio con una visibile modificazione degli assetti precedenti, senza che assuma rilievo la realizzazione di un intervento migliorativo della situazione antecedente.

Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 8662 del 04/04/2017

 

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

Risarcimento del danno - Danno ambientale – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 8662 del 04/04/2017 - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Risarcimento del danno - Danno ambientale – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 8662 del 04/04/2017 - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati