Crediti formativi non più obbligatori. Formazione e aggiornamento gratuito

Osservatorio forense romano - Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma - Crediti formativi non più obbligatori. Formazione e aggiornamento gratuito. Aboliremo i crediti formativi obbligatori e continueremo con la formazione gratuita “proclamano” da anni, in tutte le riunioni, i candidati della lista Mauro Vaglio. Le prime delibere sembrano andare in segno inverso: procedimenti disciplinari per gli avvocati che non sono in regola, non più esenzione dei crediti per i componenti delle commissioni consiliari e formazione a pagamento per i giovani praticanti. In arrivo nuove bufale elettorali ?

Osservatorio forense romano - Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma - Crediti formativi non più obbligatori. Formazione e aggiornamento gratuito.
Aboliremo i crediti formativi obbligatori e continueremo con la formazione gratuita  “proclamano” da anni, in tutte le riunioni, i candidati della lista Mauro Vaglio. Le prime delibere sembrano andare in segno inverso: procedimenti disciplinari per gli avvocati che non sono in regola, non più esenzione dei crediti per i componenti delle commissioni consiliari e formazione a pagamento per i giovani praticanti. In arrivo nuove bufale elettorali ?

Il Presidente Vaglio, in virtù dei poteri a lui conferiti “da qualcuno” e poi ratificati dai suoi 12 Apostoli-Consiglieri, ha stabilito l’obbligo della formazione obbligatoria anche per i componenti delle Commissioni-Progetti consiliari. Agli avvocati facenti parte dei gruppi di lavoro a progetto, non è riconosciuto l’esonero dai crediti formativi come avveniva da anni per i componenti le Commissioni di studio istituite dal Consiglio. Il regolamento, a suo tempo ispirato dal Consigliere Vaglio ed approvato dal Consiglio, viene abrogato di fatto dalle determinazioni del neo Presidente.

Il Consigliere delegato alla Formazione professionale continua ha comunicato al Consiglio: “ il 30 novembre u.s. sono scaduti i termini per l’invio delle autocertificazioni dei crediti formativi relative al triennio 2008/2010” ha chiesto  “che le suddette autocertificazioni vengano accettate dal Consiglio, salvo eventuali controlli e verifiche “a campione” eseguite dal Dipartimento competente, in ordine alla documentazione attestante la veridicità di quanto autocertificato Il Consigliere (Omissis) ha  comunicato “che chiederà alla Società Lextel, i dati relativi ai Colleghi non in regola con i crediti formativi e relazionerà al Consiglio in una prossima adunanza. (cfr verbale)”.  Procedimento disciplinare in arrivo per coloro che non sono in regola con i crediti formativi per il triennio 2008-2010 con  controlli e verifiche “a campione”? Allo stato non è dato conoscere le finalità perseguite. Vedremo cosa succede nelle prossime adunanze.

 Il Consigliere delegato alla Formazione professionale dei giovani, Scuola Forense Vittorio Emanuele Orlando, alla adunanza del 29-3, dopo aver premesso che i praticanti ”si disimpegnano quando partecipano gratuitamente”  ha proposto al Consiglio di richiedere, ai ricchi (poveri) praticanti iscritti all’Ordine di Roma, un contributo di € 240 per la iscrizione al corso di preparazione all’esame di dicembre 2012. I previsti 84.000 euro di entrate saranno destinati “per la gestione delle spese e per lo svolgimento dei progetti didattici della scuola”.

 Leggende metropolitane raccontano che alcuni dei 2.500 avvocati che hanno determinato la elezione dei 13 Consiglieri della lista Vaglio, trascrivendo pedissequamente anche i nomi di sconosciuti candidati, convinti dalle promesse elettorali, hanno iniziato ad organizzare “ronde” armate di “bastoni formativi a forma di bufala” per chiedere, ai propri eletti, di ripristinare il motto elettorale “Agire e Informare” al posto del nuovo “Promettere, non Mantenere, non Agire e non Informare”.

 Crediti formativi non più obbligatori. Formazione e aggiornamento gratuito - Foroeuropeo ae_ig_mini  

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

Crediti formativi non più obbligatori. Formazione e aggiornamento gratuito - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Crediti formativi non più obbligatori. Formazione e aggiornamento gratuito - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati