Successioni "mortis causa" - successione necessaria - diritti riservati ai legittimari - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 22020 del 31/10/2016

Legato in sostituzione di legittima - Remissione di un credito derivante da sentenza appellata dal legittimario - Interesse ad agire in relazione alla facoltà di scelta - Sussistenza - Fondamento.

In tema di legato in sostituzione di legittima, qualora oggetto dello stesso sia la remissione di un credito derivante da una sentenza non ancora definitiva perchè appellata dal legittimario medesimo, sussiste l'interesse di quest'ultimo all'accertamento dell'esistenza e dell'ammontare del credito a lui rimesso dal testatore, al fine di poter esercitare la facoltà di scelta tra il legato e la quota di legittima.

Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 22020 del 31/10/2016

 

Stampa Email

eBook - manuali

Successioni "mortis causa" - successione necessaria - diritti riservati ai legittimari - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 22020 del 31/10/2016 - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Successioni "mortis causa" - successione necessaria - diritti riservati ai legittimari - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 22020 del 31/10/2016 - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati