Assegno privo di provvista - Elevazione di protesto a nome del titolare del conto di traenza – Cass. 11607/2019

Condizioni - Esteriore riferibilità del conto al traente - Sufficienza - Manifesta difformità tra firma di traenza e "specimen" - Obbligo della banca di evitare la levata a nome del correntista - Titoli di credito - assegno bancario – protesto

Nell'ipotesi di assegno bancario privo di provvista il protesto va levato al nome delle persone cui è "esteriormente riferibile" la titolarità del conto; viceversa, nel caso di manifesta difformità tra la firma di traenza apposta sull'assegno e lo "specimen" in possesso della banca, quest'ultima ha l'obbligo di evitare che il protesto dell'assegno sia levato al nome del correntista ed è gravata, di conseguenza, dell'onere di dichiarare che di quel conto di traenza è titolare un soggetto diverso da quello il cui nome figura nella sottoscrizione dell'assegno e che al nome di quest'ultimo nessun conto di traenza esiste presso di essa. (In applicazione del principio, la S.C. ha confermato la decisione di merito che, esclusa la responsabilità della banca al momento dell'apertura del conto da parte di un ignoto truffatore sulla base di documenti falsi, non aveva ritenuto responsabile l'istituto di credito per aver dichiarato, poi, in mancanza di provvedimenti dell'autorità giudiziaria che attestassero la perpetrata truffa, l'assenza di provvista al momento della presentazione del titolo all'incasso).

Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 11607 del 03/05/2019 (Rv. 653801 - 02)

Stampa Email

eBook - manuali

Assegno privo di provvista - Elevazione di protesto a nome del titolare del conto di traenza – Cass. 11607/2019 - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Assegno privo di provvista - Elevazione di protesto a nome del titolare del conto di traenza – Cass. 11607/2019 - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati