Omessa informazione e consenso - autodeterminazione del paziente

Responsabilità civile - professionisti - attività medico - chirurgica - intervento chirurgico - conseguenze - peggioramento della salute incidente sulla sfera sessuale - omessa informazione e consenso - lesione del diritto all'autodeterminazione del paziente - danno immediato e riflesso sul coniuge del paziente – lesione della sfera sessuale e della relazione della vita di coppia - risarcibilità in via autonoma - sussistenza - fondamento. Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 26728 del 23/10/2018

>>> In tema di omessa acquisizione del consenso medico informato, qualora risulti accertato, con riferimento alla sottoposizione di uno tra due coniugi ad intervento chirurgico, un peggioramento della salute inerente la sfera sessuale, rientrante nel rischio dell'intervento, sebbene non imputabile a cattiva esecuzione dello stesso, l'altro coniuge che risenta in via immediata o riflessa del danno, in quanto incidente sulla sfera relazionale e sulla vita di coppia, ha diritto al risarcimento del danno che sia conseguenza della condotta di violazione della regola del consenso informato in danno del paziente.

Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 26728 del 23/10/2018

Stampa