• Banca Dati
  • Giurisprudenza (Cassazione - Consiglio nazionale forense)
  • Massime catalogate per materie/argomenti
  • Famiglia - Minori
  • Famiglia - filiazione - filiazione naturale - riconoscimento - figli premorti - clausole limitatrici - effetti - cognome del figlio – Corte di Cassazione, Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 772 del 16/01/2020 (Rv. 656804 - 01)

Famiglia - filiazione - filiazione naturale - riconoscimento - figli premorti - clausole limitatrici - effetti - cognome del figlio – Corte di Cassazione, Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 772 del 16/01/2020 (Rv. 656804 - 01)

Riconoscimenti in sequenza - Attribuzione giudiziale del cognome del padre in aggiunta a quello della madre - Condizioni.

In tema di minori, è legittimo, in ipotesi di secondo riconoscimento da parte del padre, l'attribuzione del patronimico in aggiunta al cognome della madre, purché non gli arrechi pregiudizio in ragione della cattiva reputazione del padre e purché non sia lesivo della sua identità personale, ove questa si sia definitivamente consolidata con l'uso del solo matronimico nella trama dei rapporti personali e sociali.

Corte di Cassazione, Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 772 del 16/01/2020 (Rv. 656804 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_0262

FILIAZIONE NATURALE

FIGLI PREMORTI

 

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati