famiglia - matrimonio - concordatario - nullità - in genere – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 2600 del 04/02/2010

Pronuncia di nullità del tribunale ecclesiastico - Passaggio in giudicato - Effetti - Giudizio di cessazione degli effetti del matrimonio in grado d'appello - Statuizioni economiche della sentenza di primo grado - Caducazione - Fondamento. Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 2600 del 04/02/2010

Il passaggio in giudicato della sentenza dichiarativa dell'efficacia, nell'ordinamento dello Stato, della pronuncia ecclesiastica di nullità del matrimonio concordatario, intervenuta in pendenza del giudizio d'appello per la cessazione degli effetti civili del matrimonio medesimo, determinando il venir meno del vincolo coniugale, travolge la sentenza civile di divorzio emessa in primo grado e le statuizioni economiche in essa contenute, in quanto tali statuizioni presuppongono la validità del matrimonio e del vincolo conseguente.

Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 2600 del 04/02/2010

 

Stampa Email

eBook - manuali

puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati